• Benelli

    Benelli Leoncino

    • Prezzoda € 2.990
    • Peso145 Kg
    • Serbatoio12.5 l
    • Altezza sella80 cm
    • Lunghezza203 cm

    Informazioni su prezzi, scheda tecnica, consumi, prestazioni, optional e abs, come va e perchè acquistare Leoncino

    In sintesi
    Novità interessante presentata dalla casa di Pesaro ad EICMA 2016, prende il nome dal modello 125 prodotto negli anni 50 ed è una scrambler dalle linee vintage con motore bicilindrico quattro tempi raffreddato a liquido da 499,6 cm3 capace di 48 CV a 8.500 giri e di una coppia massima di 45 Nm a 5000 giri. La distribuzione è a doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro, doppio corpo farfallato da 37 mm e cambio a 6 velocità. Il telaio è il classico traliccio in tubi d’acciaio in parte nascosto sotto il serbatoio, le sospensioni sono tradizionali e di buona qualità. D’effetto il proiettore rotondo a led, così come la strumentazione, interamente digitale, non manca una menzione speciale per il piccolo leone che ruggisce sul parafango anteriore, come sul modello "originale". Il prezzo è molto aggressivo considerando la buona qualità e le dotazioni. Novità 2022 è la Leoncino 800 che rispetto alla Leoncino 500 ha forme più spigolose: spiccano il serbatoio in lamiera di acciaio da ben 15 litri e le luci tutte a led, incluso il potente faro anteriore con DRL “ad arco”. Il bicilindrico frontemarcia di 754 cm3, con 4 valvole per cilindro e doppio corpo farfallato da 43 mm, è quello della 752 S con alcune importanti modifiche per l’omologazione Euro 5: la potenza dichiarata è sempre di 76,2 CV/56 kW e la coppia di 67 Nm. La frizione con asservimento di coppia e sistema anti-saltellamento è comoda, la corona con 3 denti in più accorcia i rapporti e rende più brillante l’erogazione, ma non c’è controllo di trazione né altri sistemi elettronici. Il telaio è a traliccio in tubi di acciaio, la forcella a steli rovesciati da 50 mm è regolabile in estensione, compressione e precarico molla, mentre il mono posteriore è regolabile nel precarico e nel solo freno in estensione. L’impianto frenante sfoggia all’anteriore due dischi da 320 mm e pinze radiali (di produzione Benelli) controllati dall’ABS a due canali.
    La Leoncino 500 mette a proprio agio i piloti di qualsiasi corporatura: la posizione di guida naturale va bene in città come nel misto, solo in autostrada si soffre un po’ perché si è completamente esposti all’aria. ll motore spinge sin dai regimi più bassi in maniera vigorosa ma controllabile, con una voce di scarico bassa e cupa molto piacevole. Su strada si apprezza in qualsiasi situazione la ciclistica “sincera” ed equilibrata, perfettamente accordata al motore. Le sospensioni hanno una taratura piuttosto morbida che si apprezza parecchio su asfalto irregolare, ma se la cavano bene anche se si guida un po’ “allegramente”. Anche i freni sono una piacevole scoperta, potenti ma sempre perfettamente controllabili: l’ABS si può disinserire facilmente, se si vogliono sfruttare le doti della scrambler Benelli sullo sterrato (senza esagerare).  
    La posizione di guida della 800 è comoda, leggermente d’attacco, e accoglie bene i piloti di tutte le stature. Sin dai primi metri la Leoncino 800 infonde sicurezza, è stabile sul dritto e scende in piega sicura, mantenendo le traiettorie con precisione. Apprezzabile anche la prontezza che dimostra nei rapidi cambi di direzione. Sui fondi irregolari le sospensioni a volte sembrano poco accordate, ma regolando il mono (con il comodo pomello sulla destra della moto) tutto va a posto. Il motore ci è piaciuto per la fluidità e la rapidità con cui prende i giri, anche dai regimi più bassi, senza diventare mai impegnativo (non c’è controllo di trazione, ma non se ne sente la mancanza) e le sue vibrazioni non diventano mai fastidiose. La scelta delle gomme semitassellate può lasciare perplessi: in realtà offrono un ottimo grip anche sul bagnato (lo abbiamo verificato nel test). OK i freni, soprattutto l’anteriore, mentre l’ABS ha una taratura un po’ conservativa. 
    Perché sì
    • Prezzo: molto interessante considerando la qualità dell'assemblaggio e delle dotazioni. La 500 è bella, ben fatta, va bene, costa meno delle concorrenti e si può guidare anche con la patente A2. La 800 è una moto comoda, ben costruita e rifinita, potente quanto basta per ogni utilizzo, offerta ad un prezzo tra i più bassi della categoria.
    • Strumentazione: tutta digitale, ben leggibile e completa, anche sotto il sole battente
    • Sospensioni: di buona qualità ed efficaci su tutte le superfici, con lei si può forzare come andare a passeggio
    Perché no
    • Motore: brillante ma manca un po' di brio ai bassi regimi per la 500, adeguato invece per potenza e prestazioni quello della 800
    • Freni: ben dimensionati per le prestazioni del Leoncino, ma poco modulabili
    • Protezione: scarsa, anche il serbatoio protegge poco le ginocchia del guidatore. Quando si viaggia si è completamente esposti all'aria
    Benelli LeoncinoPREZZOCM3VelocitàCV/kWFreniRuote
    Benelli Leoncino 125 2022125 20222.990125n.d.12.78/9.4D/D17/17
    Benelli Leoncino 250 2022250 20223.790249n.d.25.83/19D/D17/17
    Benelli Leoncino 500 2021500 20215.990500n.d.47.58/352D/D17/17
    Benelli Leoncino 500 Trail 2021500 Trail 20215.990500n.d.47.58/352D/D19/17
    Benelli Leoncino 800 2022800 20227.490754n.d.76.13/562D/D17/17
    Benelli Leoncino 800 Trail 2022800 Trail 20227.990754n.d.76.13/562D/D19/17
    Vedi le versioni precedenti fuori listino di Benelli Leoncino
    NEWS
    • News
      22 Giugno 2022
      Dopo una partnership già consolidata da oltre cinque anni, Benelli firma anche la prossima edizione dell’Italian Challenge, evento internazionale discovering che dal 26 al 30 giugno accompagnerà i partecipanti attraverso un viaggio nel cuore dell’Italia. A far da apripista ci...
    • Moto
      07 Maggio 2022
      Ruota da 19", sospensioni a lunga escursione e pneumatici tassellati: la Benelli Leoncino "tira fuori" gli artigli e diventa la Leoncino 800 Trail, una Scrambler divertente in off-road e velocissima su strada
    • Moto
      06 Maggio 2022
      Con gomme tassellate, sospensioni a lunga escursione e alcune azzeccate modifiche, la Leoncino 800 è più bella e divertente da usare
    PROVE DI INSELLA
    PRIMI CONTATTI
    ANNUNCI

    Benelli Leoncino usate

    Prezzo minimoPrezzo medio
    Benelli Leoncino usate 20184.4004.4001 annuncio
    Benelli Leoncino usate 20194.4004.4001 annuncio
    Benelli Leoncino usate 20204.5504.5501 annuncio
    Benelli Leoncino usate 20214.8005.3205 annunci
    Benelli Leoncino usate 20222.9905.98010 annunci

    Benelli Leoncino km 0 per anno

    Prezzo minimoPrezzo medio
    Benelli Leoncino km 0 20184.4004.4001 annuncio
    Benelli Leoncino km 0 20194.4004.4001 annuncio
    Benelli Leoncino km 0 20204.5504.5501 annuncio
    Benelli Leoncino km 0 20214.8005.3205 annunci
    Benelli Leoncino km 0 20222.9905.98010 annunci