• Kymco

    Kymco AK

    • Prezzoda € 9.790
    • Peso226 Kg
    • Serbatoio15.0 l
    • Altezza sella79 cm
    • Lunghezza217 cm

    Informazioni su prezzi, scheda tecnica, consumi, prestazioni, optional e abs, come va e perchè acquistare AK

    In sintesi
    Scooter sportivo taiwanese ma ideato con il contributo di Kymco Italia, ha una qualità ineccepibile e dotazioni da top di gamma. Monta un motore bicilindrico orizzontale di 550 cm3 con quattro valvole per cilindro, capace di 51 CV e con una coppia massima di 51,5 Nm gestibile attraverso due mappature: una a piena potenza e una “rain” con potenza e coppia ridotte per l’uso sul bagnato. La ciclistica è “da moto”: telaio in alluminio con motore fissato al centro, forcella a doppia piastra con steli rovesciati da 41 mm e forcellone oscillante in alluminio. La trasmissione è invece da scooter, una cinghia dentata che non richiede manutenzione. Potenti e ben fatti i freni realizzati da Brembo con doppio disco da 270 mm all'anteriore e disco singolo da 260 mm dietro. La capacità di carico è discreta: un integrale e un jet nel sottosella illuminato, due piccoli vani nel retroscudo di cui uno con presa USB. Ricca la dotazione di serie: avviamento keyless (si tiene la chiave in tasca), manopole riscaldabili, parabrezza regolabile, freno a mano con comando al manubrio, doppio cavalletto e strumentazione digitale con connessione al proprio smartphone tramite l'app Kymco Noodoe.
    Perché sì
    Bilanciamento: la distribuzione dei pesi è simile a quella di una moto – Ripresa: potente ma ben dosabile anche ad alta velocità – Freni: molto potenti ma la frenata è ben modulabile
    Perché no
    Dotazioni: complete anche se manca il controllo di trazione, di serie su alcuni suoi concorrenti – Strumentazione: molto completa ma non si legge con facilità di giorno – Sottosella: non è dei più grandi, manca lo spazio per due caschi integrali
    Kymco AKPREZZOCM3VelocitàCV/kWFreniRuote
    Kymco AK 550 2017550 20179.79055016253.43/39.32D/D15/15
    Vedi le versioni precedenti fuori listino di Kymco
    NEWS
    • News
      15 Dicembre 2017
      Per l’ultimo arrivato in casa Kymco, il potente AK 550, il controllo della cinghia si può fare semplicemente con uno smartphone grazie a un’applicazione creata in collaborazione con Soluzioni Ingegneria, lo studio che ha collaborato alla progettazione del maxi scooter
    PRIMI CONTATTI