• Honda

    Honda Motor Europe LTD. Italia
    Via della Cecchignola, 13
    00143, Roma 

    La scheda del marchio Honda, storia, prove modelli, articoli e foto

    L’azienda porta il nome del fondatore, Soichiro Honda, che nel 1937 ha iniziato un’attività di stampaggio di pistoni, diventata ben presto una delle società selezionate per fornire componenti a Toyota. Da questa base
    la produzione è stata rapidamente differenziata in vari settori e l’impegno in campo motociclistico è iniziato il 24 settembre 1948. Come altri costruttori in Europa, Honda aveva intuito che anche il Giappone necessitava di nuovi mezzi di trasporto dopo la seconda guerra mondiale, in grado di soddisfare la scarsa disponibilità di denaro e di carburante. La prima due ruote realizzata era una semplice bicicletta equipaggiata con un piccolo motore ausiliario. A questo veicolo ne sono stati successivamente introdotti altri che hanno permesso di conquistare nuovi mercati già dagli anni Sessanta. La capacità di stare al passo con i tempi in termini di evoluzione tecnologica mentre altre industrie dell’epoca rimanevano legate alla tradizione ha reso possibile una veloce scalata delle vendite ai danni delle Case italiane e inglesi. Dal decennio seguente Honda è diventata il maggiore costruttore di moto al mondo, e questa posizione è mantenuta ancora oggi.
 
NEWS
  • News
    12 Aprile 2021

    Se n’è andato in questo triste aprile Roberto Tresoldi, anima della concessionaria di Pessano con Bornago che gestiva insieme al fratello ed è da sempre un punto di riferimento per tantissimi appassionati lombardi
  • News
    12 Aprile 2021

    La ruota anteriore è sempre da 19", ma sono state riviste le sospensioni e anche il motore ha una differente erogazione. Nel primo appuntamento all'Alps Tourist Trophy, vinto da Nicola di Piero su Yamaha Ténéré 700, Zocchi si è classificato sesto
Visualizza tutte 744 news Honda in totale
 
PRIMI CONTATTI
  • Scooter
    02 Marzo 2021

    Il midi a ruote alte Honda SH aumenta di cilindrata montando lo stesso motore esp+ da 330 cm3 del Forza, adotta linee più moderne e “di famiglia”, ha un telaio più leggero e incrementa una già ricca dotazione di serie
  • Scooter
    26 Gennaio 2021

    Lo scooter GT intermedio di Honda è cambiato molto più di quel che sembri. Ha un nuovo motore Euro 5, più potente e vigoroso, che migliora accelerazione e velocità massima. Cambia la linea della carrozzeria, senza penalizzare l'ottimo comfort e la capacità di carico, mentre la dotazione di serie è sempre molto ricca. Prezzo corretto
  • Scooter
    04 Dicembre 2020

    Il Suv giapponese si rinnova profondamente sotto la carena: ha un motore più potente, un telaio più leggero e un'elettronica completissima. Sale il prezzo, rimangono i pregi ben conosciuti
  • Scooter
    07 Novembre 2020

    Il nuovo Forza 750 è la versione "stradale" dell’X-ADV e adotta telaio, ciclistica e motore della famiglia NC. Il suo bicilindrico omologato Euro 5 da 58,5 CV è brillante e vigoroso, i freni sono potenti e il cambio automatico-sequenziale DCT a 6 marce ha 4 riding mode sezionabili. La dotazione elettronica di serie comprende controllo di trazione, smart key e il sistema di connessione al cellulare
  • Scooter
    13 Luglio 2020

    Il “ruote alte” di Honda ora ha di serie il controllo di trazione e il bauletto che si apre con il telecomando smart key
Visualizza tutti 63 primi contatti Honda in totale
 
PROVE DI INSELLA
Visualizza tutte 43 prove Honda in totale
 
PROVE DEI LETTORI
  • Enduro
    19 Maggio 2020
    L'ho acquistata perché la reputo un ottimo compromesso qualità/prezzo
  • Naked
    17 Agosto 2018
    Premetto di aver conseguito la patente per motociclo solo a novembre 2017. Prima di tale data non avevo mai guidato una moto con le marce. Dovevo cercare una motocicletta che fosse buona per fare esperienza, dal costo di acquisto contenuto, dalla manutenzione irrisoria e che fosse sufficientemente potente da non farmi annoiare dopo qualche mese di utilizzo nonché sufficientemente comoda per qualche viaggetto. Dopo alcune moto visionate su internet quali l’honda cbf 600, ducati multistrada 620, cbf 500 la scelta è ricaduta su questo mostro sacro del 2004 le cui virtù di affidabilità, potenza, versatilità e manutenzione assente sono ormai una leggenda. Comprai questo modello con poco più di 1300 euro con 20 mila km. Da aprile ad ora ho percorso 10 mila km usandola giorno e notte.
  • Sportive
    26 Giugno 2017
    Comprata perchè al vertice di prestazioni elettronica ed estetica!
  • Stradali
    27 Febbraio 2017
    Ho comprato questa moto dopo anni di scooteroni, molto comodi per viaggiare in città sul tragitto casa-lavoro, ma molto poco appaganti dal punto di vista della guida. Ho sempre voluto una moto, ma per motivi di praticità, ho sempre optato per uno scooter. Ho scelto questa moto per la sua semplicità di utilizzo (adatta anche ai principianti), ma anche per la sua praticità, che secondo me in altre moto della stessa categoria, manca o è inferiore. Ho scelto la versione Travel Edition perché ero interessato a diversi optional inclusi in questo pacchetto, oltre al fatto di voler utilizzare la moto anche per qualche gita fuori porta.
  • Stradali
    22 Settembre 2016
    Ho avuto la fortuna di avere tra le mani la NCX di un amico per una settimana intera, portandola in città, ma anche sul misto veloce, tra i tornanti di montagna e in autostrada... E posso affermare che si tratta di un gran bel mezzo.
Visualizza tutte 32 prove lettori Honda in totale
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
FILTRA PER MARCA