PROVA

Kawasaki Ninja 300 2013

Kawasaki Ninja 300: la sportiva per iniziare
La piccola Ninja è cresciuta nella cilindrata e non solo. Il prezzo è rimasto invariato, ma in tutte le situazioni la 300 è molto più divertente della vecchia 250. E di parecchie altre moto
Prezzo: 
€ 4.990
Cilindrata: 
296,0 cm3
Peso: 
164,5 kg
Potenza: 
37,0 CV
Velocità: 
170,2 km/h
 
  • Comfort: 
    2
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    2
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    3
  • Prestazioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Cambio: 
    4
  • Freni: 
    2
  • Vano sottosella: 
    2
  • Sospensioni: 
    3
Kawasaki Ninja 300: la sportiva per iniziare
Pregi: 
Motore
Brillante, ha prestazioni al top della categoria
Cambio
Rapido e preciso, innesti silenziosi
Strumentazione
Bella, completa e si legge bene
Difetti: 
Freni
L’anteriore è poco potente nelle frenate decise
Protezione
Il cupolino lascia il busto esposto all’aria
Finiture
Qualche dettaglio nella meccanica è poco curato
Non sottovalutate la Ninja 300. Per molti sarà sicuramente la prima moto a 18 anni, da guidare con la patente A2 per “fare pratica”. Ma l’aspetto, le dimensioni e le prestazioni, insomma la “sostanza” di questa piccola sportiva la rendono adatta anche a tutti coloro che vorrebbero una moto bella da vedere e divertente da guidare, ma non intendono affrontare l’impegno e la spesa di una 600 o di una 1000 carenata.
La nuova 300 deriva dalla Ninja 250 in commercio da qualche anno. La cilindrata sale di 50 cm3 tramite l’aumento della corsa, per avere più potenza ma soprattutto più coppia ai medi regimi (quelli che si usano di più su strada). Apprezzabile anche la nuova frizione antisaltellamento, semplice ma efficace.
Il prezzo rimane quello della 250, quindi molto interessante considerato ciò che offre la Ninja 300. C’è anche la versione con ABS, ma (purtroppo) costa 600 euro in più, non pochi per una moto di questa categoria.

PROVE CORRELATE
  • 01 Settembre 2020
    La Ninja 125 è una sportivetta bella, ben rifinita, facile da guidare e parecchio divertente. Noi l'abbiamo messa alla frusta su strada e in pista, ecco come va

Kawasaki Ninja

  • Prezzo€ 5.030
  • Peso172 Kg
  • Serbatoio17,0 l
  • Altezza sella79 cm
  • Lunghezza202 cm
COMMENTI
Ritratto di francesco2667
21 Aprile 2013 ore 11:57
a quando un confronto con il cb 500r
Ritratto di francesco2667
21 Aprile 2013 ore 11:57
a quando un confronto con il cb 500r?
PROVE PER MARCA
LE ULTIME PROVE
  • Brixton Crossfire 500 500 X 2021

    La Crossifre è solida, facile da guidare e ha un prezzo non troppo elevato, anche se superiore ad altre moto del segmento. Prodotta in Cina, ma sulla base di un progetto che mira a soddisfare le esigenze qualitattive e di gusto del pubblico europeo, piace per il look vintage reinterpretato in chiave moderna

  • Piaggio Beverly 300 S 2021
    È tra i midiscooter a “ruote alte” più venduti in Italia, va bene per affrontare il traffico urbano e le tangenziali. Confortevole e parco nei consumi, offre molto spazio sotto sella, ha una buona qualità costruttiva e mantiene valore sul mercato dell'usato
  • Kawasaki Ninja 1000 SX Tourer 2022
    La gran turismo giapponese offre il comfort di una moto da turismo, unito alle prestazioni della serie Ninja. Non chiedetele miracoli in città, ma in autostrada va alla grande. La dotazione di serie è molto valida e il prezzo è  interessante
Eicma 2022
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
Green Planet