PROVA

Husqvarna Svartpilen 701 2020

Svartpilen 701: l'Husqvarna che non ti aspetti
Originale fin dal primo sguardo, la nuova Husky va in controtendenza anche rispetto alle rivali di segmento: punta sulla leggerezza invece che mostrare i muscoli e con una cilindrata "umana" sa essere divertente. Ora è disponibile a 8.700 euro: il nuovo prezzo la rende decisamente più interessante
Prezzo: 
€ 8.700
Cilindrata: 
692,7 cm3
Peso: 
159,0 kg
Potenza: 
74,8 CV
Velocità: 
202,0 km/h
 
  • Comfort: 
    3
  • Posizione di guida: 
    4
  • Tenuta di strada: 
    4
  • Finiture: 
    4
  • Consumo: 
    2
  • Prestazioni: 
    5
    Average: 5 (1 vote)
  • Cambio: 
    5
  • Freni: 
    4
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    5
Svartpilen 701: l'Husqvarna che non ti aspetti
Pregi: 
Le sospensioni di qualità, il cambio elettronico di serie, il prezzo ora corretto, la maneggevolezza, le prestazioni del motore
Difetti: 
Il cruscotto poco visibile, i blocchetti elettrici economici, lo scarso comfort, i consumi elevati,
Già da ferma la Svartpilen non passa inosservata: le sue forme anticonformistiche possono piacere o meno, ma la rendono immmediatamente distinguibile dalla concorrenza: serbatoio, codino e fiancate sono decisamente originali, con qualche vezzo: a destra c’è una tabella portanumero in stile flat track, a si- nistra non c’è nulla. Il faro anteriore rotondo richiama il family feeling Husqvarna, al posteriore è presente un led come davanti. Il raffinato monocilindrico della Svartpilen (di derivazione KTM) è inserito in un telaio a traliccio in tubi d’acciaio al cromo-molibdeno; il forcellone invece è in alluminio. Gli eleganti cerchi a raggi montano gomme tubeless “simil-tassellate” Pirelli da 18 pollici all’anteriore e da 17 al posteriore. Non fatevi venire però strane idee: possono affrontare al massimo qualche strada bianca ben tenuta. L'avantreno  è “ricco”: la forcella WP Apex a steli rovesciati da 43 mm è completamente regolabile. Il disco freno da 320 mm e la pinza radiale sono Brembo. Considerata la qualità generale e il prezzo della Svartpilen 701, i blocchetti elettrici invece sono un po’ poveri nell’aspetto e i tasti sono piccoli. La posizione di guida appare subito d’attacco ma comoda: sembra di guidare una maxi motard, e si ha tutto sempre sotto controllo.

Husqvarna Svartpilen

  • Prezzo€ 8.700
  • Peso161 Kg
  • Serbatoio12,0 l
  • Altezza sella84 cm
  • Lunghezza0 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • Suzuki GSX-S 750 Yugen Carbon 2019
    La 4 cilindri di Hamamatsu ha muscoli da vendere e li mette in mostra. Generosa ma guidabile, la 750 è una naked sportiva che se la cava bene anche nel traffico. L'elettronica in dotazione è quanto basta, le sospensioni sono abbastanza rigide e il passeggero un po' sacrificato
  • BMW Serie R R 1250 RT 2020
    La soluzione della casa bavarese per il turismo in versione "maxi" è quanto di più lussuoso ci sia nel panorama della categoria. Comoda e ben accessoriata, ha un prezzo importante, in linea con la dotazione
  • BMW R nineT Pure 2020
    Una linea inconfondibile, un bicilindrico generoso, la qualità tedesca: la R nineT non si smentisce. Con la Pure la casa bavarese va all'essenza del concetto di modern classic: poca elettronica e la giusta dose di cavalli e uno stile che non passa inosservato