PROVA

Sym Joymax 300 I 2011

Ricco, comodo e costa poco
Il Joymax è unodegli scooter più interessanti in crcolazione. Agile e di dimensioni contenute è adatto sia alla città sia fuori. Molto buoni la dotazione e i consumi, sempre inferiori ai 30 km/l
Prezzo: 
€ 4.085
Cilindrata: 
263,7 cm3
Peso: 
177,5 kg
Potenza: 
18,4 CV
Velocità: 
136,3 km/h
 
  • Comfort: 
    3
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    2
  • Consumo: 
    2
  • Prestazioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Cambio: 
    3
  • Freni: 
    2
  • Vano sottosella: 
    2
  • Sospensioni: 
    3

Su strada

Il passo corto e la sella bassa rendono il Joymax Evo agile e facile da controllare a tutte le andature. Il motore (cresciuto nella coppia rispetto al precedente 250) ha un’erogazione fluida e vigorosa in accelerazione e ripresa, facilitando i sorpassi. I consumi sono sempre buoni, solo andando a tutto gas salgono parecchio. Validi i freni, sempre modulabili, ma ad alta velocità dovrebbero avere più “mordente”. Le sospensioni sono ben tarate e non vanno in crisi su terreni sconnessi, ma hanno un’escursione limitata: sulle buche “secche” si salta.



In autostrada

Comodo anche in due e adatto ai lunghi viaggi, il Joymax con il motore 300 ha più grinta e può affrontare l’autostrada senza affanno. La velocità di punta supera i 130 km/h “da Codice” e anche lo spunto è sempre efficace. La tenuta di strada è sicura, ma sente molto le scie di camion e furgoni. Discreta la protezione dall’aria: il parabrezza lascia scoperte le spalle e qualche turbolenza si avverte anche a livello delle gambe. Ottima la potenza dei fari, coadiuvati dai fendinebbia.




In città

Pur essendo uno “scooter poltrona”, è compatto e abbastanza stretto per districarsi nel traffico più caotico. Lo spunto da fermo è buono per levarsi d’impiccio ai semafori, le sospensioni ben tarate digeriscono tombini e pavé. La frenata combinata funziona bene e non è troppo potente, si possono “strizzare” le leve senza rischiare di bloccare le ruote. Buona la capacità di carico: la pedana è occupata dal tunnel centrale, ma il sottosella può contenere diversi oggetti e ci sono due vani nel retroscudo. Un po’ ingombranti gli specchietti, ma garantiscono una visibilità eccellente.

Sym Joymax

  • Prezzo€ 4.500
  • Peso182 Kg
  • Serbatoio12,0 l
  • Altezza sella74 cm
  • Lunghezza228 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE