PROVA

KTM Duke 125/200 125 2011

La piccola che sembra grande

La piccola Duke ha una linea riuscita, buone prestazioni e una ciclistica con soluzioni tecniche "da grande". Anche il prezzo è interessante.

Prezzo: 
€ 3.900
Cilindrata: 
124,7 cm3
Peso: 
128,5 kg
Potenza: 
12,6 CV
Velocità: 
117,9 km/h
 
  • Comfort: 
    3
  • Posizione di guida: 
    2
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    2
  • Prestazioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Cambio: 
    3
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    2
La piccola che sembra grande
Pregi: 
Linea
Aggressiva con stile
Prezzo
Concorrenziale, viste anche la qualità e le prestazioni
Tenuta di strada
Eccellente: la ciclistica potrebbe sopportare prestazioni di ben altro livello
Difetti: 
Mono
Ha una risposta un po’ troppo secca sulle buche più accentuate
Vibrazioni
Avvertibili (ma mai fastidiose) agli alti regimi, cioè oltre 8.000 giri

Soluzioni raffinate

Anche la scheda tecnica è "da grande". Il telaio a traliccio in tubi di acciaio e il forcellone di alluminio derivano da quelli della 690 Duke, mentre lo scarico si trova sotto al motore per abbassare il baricentro. L’impianto frenante (sviluppato in collaborazione con la Brembo) all’anteriore si avvale di una pinza a quattro pistoncini con attacco radiale quasi esagerata per le (pur brillanti) prestazioni del piccolo monocilindrico di 125 cm3.



Prezzo concorrenziale

Il motore è un gioiellino tecnologico con quattro valvole, distribuzione bialbero a camme in testa e iniezione elettronica, assemblato in India presso gli stabilimenti della Bajaj (azionista di maggioranza della casa austriaca) su specifiche KTM. Quello che più colpisce nella KTM Duke 125 è comunque il prezzo concorrenziale rispetto alle altre 125, ma anche agli scooter da città: la piccola "kappa" diventa interessante anche per chi ha più di 16 anni...
PROVE CORRELATE
  • 18 Marzo 2021
    Sin dai primi metri su strada si apprezza la grande agilità ed efficacia della 890 Adventure, merito del peso ridotto e dei fianchi strettissimi per via del serbatoio collocato tutto in basso per abbassare il baricentro. Sugli sterrati poi tira fuori la sua anima KTM e si dimostra efficace in tutte le situazioni
  • 10 Marzo 2021
    La naked di Mattighofen non tradisce la sua essenza, anche nella cilindrata media: una moto sportiva senza carene, agile nel misto e tecnologicamente avanzata. Il motore si fa sentire, la dotazione di elettronica è ottima e la ciclistica da "vera" KTM
  • 28 Giugno 2017
    È agile come una naked, comoda come una  GT e potente come una superbike.  Ha una ricca dote, ma non le borse di serie. Finiture migliorabili, visto il prezzo

KTM Duke 125/200

  • Prezzo€ 3.933
  • Peso118 Kg
  • Serbatoio11,0 l
  • Altezza sella81 cm
  • Lunghezza193 cm
COMMENTI
Ritratto di Semirjan
01 Dicembre 2011 ore 18:45
Bella moto, sopratutto per un sedicenne, peccato il parafango posteriore che, secondo me, poteva essere migliorato!
Ritratto di Kevin96
04 Maggio 2012 ore 00:10
Ciao, ho 16 anni, hai proprio ragione, il parafango stona moltissimo!!! :)
Ritratto di gianluca salari
19 Dicembre 2011 ore 23:04
spettacolare ma sinceramente il parafango (o portatarga) posteriore mi ha tolto la voglia di comprarla :/
Ritratto di Alexnovara
19 Aprile 2012 ore 20:15
bellina pero' i 125 degli anni 90 erano missili confronto quelle di oggi,le sognavi gia' a 14anni e non vedevi l'ora di averne 16 per possederne una,ora hanno prezzi elevati e vanno poco piu' di uno scooter 50
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • KTM 890 Adventure 2021
    Sin dai primi metri su strada si apprezza la grande agilità ed efficacia della 890 Adventure, merito del peso ridotto e dei fianchi strettissimi per via del serbatoio collocato tutto in basso per abbassare il baricentro. Sugli sterrati poi tira fuori la sua anima KTM e si dimostra efficace in tutte le situazioni
  • Honda Africa Twin CRF 1100 L Urban 2020
    La bicilindrica di Tokyo cresce nella cilindrata, ma non nelle dimensioni e nel peso. È più potente e con l'allestimento Urban è perfetta nell'uso quotidiano, eppure non disdegna lo sterrato.Elettronica e dotazione di serie sono al top
  • KTM Duke 890 R 2020
    La naked di Mattighofen non tradisce la sua essenza, anche nella cilindrata media: una moto sportiva senza carene, agile nel misto e tecnologicamente avanzata. Il motore si fa sentire, la dotazione di elettronica è ottima e la ciclistica da "vera" KTM