PROVA

Suzuki V-Strom 1000 2014

L'endurona per tutti
La nuova V-Strom 1000 è la “via di mezzo” che mancava tra le maxienduro. Vigorosa ma facile da guidare, è agile e comoda, ha una buona dotazione di serie e un prezzo interessante
Prezzo: 
€ 12.490
Peso: 
214,5 kg
Potenza: 
88,5 CV
Velocità: 
204,6 km/h
 
  • Comfort: 
    3
  • Posizione di guida: 
    4
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    3
  • Prestazioni: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Cambio: 
    3
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    2
  • Sospensioni: 
    3
L'endurona per tutti
Pregi: 
Facilità di guida
La V-Strom è una moto poco impegnativa
Frenata
Potente e modulabile, con un ABS ben a punto
Dotazione
Oltre all’ ABS c’è il controllo di trazione su 2 livelli
Difetti: 
Strumentazione
Completa, ma “affollata” e poco leggibile
Potenza
Una manciata di CV in più non darebbero fastidio
Altezza sella
Chi è di gamba corta fatica un poco in manovra
Tra le moto più attese del 2014 c’è sicuramente la V-Strom 1000 ABS. Una moto che si pone a metà strada tra le costose endurone 1200 bicilindriche da 130-150 CV e le loro sorelline di media cilindrata, più accessibili per costi e prestazioni ma meno “gratificanti”. La nuova Suzuki monta un motore bicilindrico da 100 CV facile da gestire e molto diverso da quello della precedente V-Strom 1000 (rimasto a catalogo fino al 2008): la cilindrata sale da 996 a 1.037 cm3, la potenza passa da 97 CV a 100 CV, mentre a livello di elettronica arrivano il controllo di trazione disinseribile su due livelli e l’ABS (sviluppati con Bosch). Tutta nuova anche la ciclistica, con un nuovo telaio in alluminio di tipo perimetrale e sospensioni completamente regolabili manualmente. Una moto piacevole da vedere ma “di sostanza”, insomma, che punta a ripetere il successo della “piccola” V-Strom 650 con l’aiuto di un prezzo più che corretto, viste le qualità e le dotazioni. 
PROVE CORRELATE
  • 30 Novembre 2021
    La quattro cilindri di Hamamatsu è tutta nuova, nella sostanza e nell’aspetto. Presenta linee spigolose da streetfighter “futuristica”, ma ha potenza da vendere anche per le scappate fuori porta. Il prezzo è corretto, anche se l'equipaggiamento è leggermente migliorabile
  • 14 Novembre 2020
    La 4 cilindri di Hamamatsu ha muscoli da vendere e li mette in mostra. Generosa ma guidabile, la 750 è una naked sportiva che se la cava bene anche nel traffico. L'elettronica in dotazione è quanto basta, le sospensioni sono abbastanza rigide e il passeggero un po' sacrificato
  • 16 Agosto 2018
    Potentissima ma equilibrata, l’attuale versione della GSX-R 1000 è una delle migliori SBK stradali sul mercato. Ed è offerta a un prezzo concorrenziale 

Suzuki V-Strom

  • Prezzo€ 12.490
  • Peso210 Kg
  • Serbatoio20,0 l
  • Altezza sella85 cm
  • Lunghezza229 cm
COMMENTI
Ritratto di massimino.scaggion
24 Febbraio 2017 ore 20:55
Ho acquistato questo gioiellino a marzo 2016 e dopo 10000km percorsi devo confermare che i Vs rilievi della prova rispecchiano esattamente quelli reali.... complimenti prova effettuata con competenza e professionalità.
PROVE PER MARCA
LE ULTIME PROVE
  • Yamaha Ténéré 700 2022
    La bicilindrica di Yamaha si è fatta apprezzare per il motore sfruttabile senza eccessi, il peso contenuto e la linea sempre attuale. È facile da guidare, ci si può fare tutto e costa il giusto
  • Honda NT1100 2022
    La nuova Honda NT 1100 offre una grande facilità di guida nonostante il peso importante, un prezzo corretto e un comfort degno di una ammiraglia: è una moto versatile, da usare tutti i giorni o per un viaggio in due. Buoni i consumi e ottimo il cambio DCT
  • Honda CB F CB 500 F 2022
    Honda ha dato una rinfrescata anche la versione “nuda” della famiglia CB 500. Poche le novità estetiche, molte invece quelle tecniche a partire dalla forcella Showa, gli aggiornamenti hanno coinvolto molti dettagli di questa piccola naked migliorandone la resa su strada. Ecco come è fatta e come va
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
Green Planet