Salta al contenuto principale

Moto Guzzi V85 TT, viaggiatrice “tuttofare”

La V85 TT è una moto dal motore vigoroso ma ben gestibile, a suo agio nei viaggi, ma anche nell’utilizzo di tutti i giorni. Buone l’elettronica e la dotazione di serie. Prezzo corretto
Pregi

Pregi

Linee grintose ma eleganti, erogazione del motore, dotazione elettronica di serie completa.
Difetti

Difetti

Cambio un po’ lento (ma preciso), sospensione posteriore senza leveraggi progressivi, dimensioni dello schermo TFT appena sufficienti.

In sintesi

Lo scorso anno la V85 TT è stata una delle moto più ammirate dagli appassionati, del resto l’arrivo di una “nuova Stelvio” e il ritorno di Moto Guzzi nel “ring” delle maxi enduro erano ormai attesi da alcuni anni. A Mandello con la V85 TT hanno fatto le cose per bene e anche il riscontro di pubblico è stato quello che ci si aspettava, merito di un progetto studiato a fondo nel quartier generale di Noale (ma prodotto e assemblato nello storico stabilimento di Mandello).

Ben fatta
La V85 TT monta un motore bicilindrico a V da 853 cm3 con valvole in titanio, brillante e potente. La gestione del gas avviene con il ride by wire, ottima e abbondante la presenza dell’elettronica che comprende l’acceleratore elettronico ride by wire, tre riding mode (Strada, Pioggia e Off-Road), controllo di trazione MGCT regolabile e cruise control. Il telaio è in in acciaio, il forcellone, invece, è in alluminio e ospita il cardano e l'ammortizzatore singolo sul lato destro (lo scarico si trova a sinistra). La forcella Kayaba ha la regolazione idraulica e del precarico della molla nello stelo destro. L'escursione, sia davanti sia dietro, è di 170 mm.
La sella dista solo 83 cm da terra (ma esiste optional a 81 o 85 cm). Il peso a secco dichiarato corrisponde a 208 kg, “da viaggio” il serbatoio che ha una capienza di 23 litri. Ottima la dotazione che prevede tra le altre cose cupolino regolabile, leve in alluminio, strumentazione TFT (con l'app optional che permette di leggere la navigazione e le chiamate dallo smartphone) e i cerchi a raggi. La Casa italiana ha già predisposto una lunga serie di accessori dedicata ai viaggi, che comprende le manopole riscaldate, il cupolino maggiorato, le borse in plastica o alluminio e lo scarico sportivo. La moto è prevista in cinque colorazioni: grigio Atacama, blu Atlante, rosso Vulcano e le bicolor giallo Sahara e rosso Kalahari. Interessante il prezzo 11.490 euro nelle versioni monocromatiche (con gomme Metzeler Tourance Next) e 11.690 nelle due livree multicolor (con gomme Michelin Anakee Adventure), un costo tutto sommato corretto visto quanto offre e la qualità costruttiva messa "in campo": sulla V85 TT c'è tanto metallo e poca plastica, la componentistica è ben fatta e i particolari sono tutti ben curati.


Il cruscotto TFT di serie è chiaro e ricco, ma lo schermo da 4,3” è un po’ piccolo. La piattaforma multimediale MIA per collegare il cellulare costa 160 euro

Come va

Su strada
Montando in sella la posizione di guida risulta essere azzeccata: la sella non è troppo alta e permette di poggiare abbastanza facilmente entrambi i piedi per terra, il busto è eretto e le braccia ben distese come dev’essere su una vera tourer. Il motore ha un’erogazione morbida ai bassi ma col salire dei giri offre una buona spinta ai medi (tra i 4 e i 6.000 giri) e un allungo sorprendente almeno fino agli 8.000. Su strada la guida è rilassata, tra le curve se la cava egregiamente grazie al baricentro basso e alla ciclistica precisa e vigorosa. La crossover di Mandello, però, non ama la guida “aggressiva”, molto meglio lasciarla scorrere in curva senza forzatura, pena una sensibile perdita d’efficacia.


con la V85 TT si macinano chilometri su chilometri in scioltezza

In autostrada
Inutile girarci intorno, la V85 TT è nata per viaggiare e per superare brillantemente trasferte di qualsiasi chilometraggio: c’è tanto spazio a bordo, le vibrazioni sono contenute e il motore, a “velocità legali” frulla tranquillo e a regimi piuttosto bassi. Buona la protezione del cupolino regolabile così come sono efficaci i paramani e l’utilissimo cruise control. Ottimo anche il lavoro delle sospensioni, morbide e confortevoli, tarate per digerire lunghi viaggi in tutta comodità. Potente e ben dosabile l’impianto frenante, adeguato al peso e alle prestazioni e ottimamente coadiuvato dall’ABS. La Guzzi è comoda anche nella guida in due, la sella è ampia e spaziosa, le pedane a sono alla giusta distanza e le maniglie integrate nel portapacchi offrono un appiglio sicuro e facile da utilizzare. Ottima, infine, l’autonomia: a 120 km/h si percorrono quasi 400 km.
       
In città
Anche in città, la crossover di Mandello se la cava alla grande. La V85 TT è abbastanza snella non pesa troppo e la sella non troppo alta consente di effettuare manovre a basse velocità senza particolari patemi. La buona erogazione consente di guidare anche alle basse velocità senza strappi e con un buon confort di marcia mentre ABS e controllo di trazione fanno il loro dovere evitando qualsiasi problema di aderenza e stabilità nella guida cittadina. La piattaforma multimediale MIA (optional a 160 euro) è un valido supporto nel tragitto “casa-ufficio”, perché permette di collegare il cruscotto allo smartphone e sfruttare i comandi della moto e il cruscotto TFT per telefonare, ascoltare la musica o le indicazioni per la navigazione.         

Rilevamenti

Velocità massima (km/h) 193,7
Accelerazione secondi
0-400 metri 13,9
0-1000 metri 26,9
0-100 km/h 5,4
Ripresa (da 50 km/h) secondi
400 metri 15,1
1000 metri 28,6
Potenza massima alla ruota  
CV/kW 68,1/50,7
Giri al minuto 7750
Frenata metri
Da 100 km/h 37,1
Consumi km/l
Autostrada 17,2
Extraurbano 19,6
A 90 km/h 19,2
A 120 km/h 18,3
Al massimo 11,4
Autonomia km
A 120 km/h 401,7
Al massimo 249,9

Acquisizione dati con CORRYS-DATRON DAS1A.
Banco prova Dynojet's 150 Dynamometer.
Bilancia Computer Scales Longacre 7263.

Dati tecnici

Dati tecnici dichiarati dalla casa

Motore 4 tempi bicilindrico
Cilindrata (cm3) 853
Cambio a 6 marce
Potenza CV(kW)/giri 77(57)/7500
Freno anteriore a doppio disco
Freno posteriore a disco
Pneumatico anteriore 110/80 - 19"
Pneumatico posteriore 150/70 - 17"
Altezza sella (cm) 83
Peso (kg) 229
Capacità serbatoio (litri) 23
Autonomia (km) nd
Velocità massima (km/h) nd
Tempo di consegna immediato

Dimensioni rilevate da inSella

Passo
153.00
Lunghezza
224.00
Altezza sella
83.00
Leggi altro su:
Moto Guzzi V85 TT 2019
Prezzo Prezzo
11.490
Cilindrata Cilindrata
cm3
Peso Peso
224,00
kg
Potenza Potenza
68,10
CV
Velocita Velocità
193,70
km/h
Voto medio
4
Comfort
5
Tenuta di strada
4
Consumo
4
Cambio
4
Vano sottosella
2
Posizione di guida
5
Finiture
5
Prestazioni
3
Freni
5
Sospensioni
4

Moto Guzzi V85 TT 2019

Ti piace questa moto?

Condividi il tuo giudizio! Clicca sulle moto qui sopra per valutare questa moto.

I voti degli utenti
2
0
0
0
0
Voto medio
5,0
5
2 voti
Aggiungi un commento

Commenti

Profile picture for user ribolson
ribolson
Lun, 05/11/2020 - 10:16
viaggiatrice tuttofare? Con le camere d'aria? Non penso proprio, provate a forare in velocità, o a cambiare una camera. Meglio un cerchio tradizionale tubeless!