PROVA

Husqvarna Svartpilen 401 2018

Husqvarna Svartpilen 401, stile svedese anima latina
Compatta ed elegante, la Svartpilen ha un motore  grintoso e una ciclistica a punto. Ben costruita e rifinita, costa un po’ cara
Prezzo: 
€ 6.550
Peso: 
151,5 kg
Potenza: 
43,7 CV
Velocità: 
163,9 km/h
 
  • Comfort: 
    4
  • Posizione di guida: 
    4
  • Tenuta di strada: 
    4
  • Finiture: 
    4
  • Consumo: 
    3
  • Prestazioni: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Cambio: 
    4
  • Freni: 
    4
  • Vano sottosella: 
    3
  • Sospensioni: 
    4
Husqvarna Svartpilen 401, stile svedese anima latina
Pregi: 
ha linee azzeccate e stile unico. Il peso ridotto e le dimensioni compatte esaltano le doti del motore e della ciclistica.
Difetti: 
la sella piuttosto dura alla lunga stanca. Lo spazio a bordo è scarso: un passeggero ci può stare solo per brevi spostamenti
Quando nel 2014 Husqvarna presentò i concept Svartpilen e Vitpilen, le linee essenziali e pulite di queste due piccole moto fecero colpo sugli appassionati. Qualcuno aveva paura che poi, entrando in produzione, sarebbero state diverse: invece le due stradali di Husqvarna sono entrate in produzione più o meno immutate, compreso il fanale tondo con corona di led, rivelando anche doti dinamiche notevoli. Dopo il test anteprima della Vitpilen, per la prova abbiamo preferito puntare sulla Svartpilen: questa piccola scrambler con manubrio rialzato, portapacchi sul serbatoio e ruote tassellate è più interessante per il nostro mercato della naked. Ed è anche molto più comoda...

Misure “mini”
Il telaio a traliccio è in tubi d’acciaio al cromo-molibdeno, mentre il motore è un monocilindrico Euro 4 da 375 cm3 e 44 CV (quindi si può guidare con la patente A2). Al primo incontro la Svartpilen stupisce per quanto è leggera e compatta: sulla bilancia abbiamo rilevato 151,5 kg (in ordine di marcia senza benzina), mentre l’interasse è di soli 135,7 cm.  A livello di sospensioni, entrambe WP ed entrambe prive di regolazioni, troviamo una massiccia forcella a steli rovesciati da 43 mm e un monoammortizzatore collegato a un bel forcellone su cui è infulcrato il porta targa. I freni sono invece ByBre, il marchio “low cost” del gruppo Brembo: il disco anteriore è da 320 mm e quello posteriore è da 230, controllati da un ABS a due canali. Una dotazione più che valida, completata dai pneumatici tassellati Pirelli Scorpion Rally STR su cerchi a raggi. 
PROVE CORRELATE
  • 12 Ottobre 2011
    Ha un motore potente e sospensioni adatte anche alla guida sportiva, ma è facile da guidare e abbastanza comoda. Vibrazioni fastidiose agli alti regimi.

Husqvarna Svartpilen

  • Prezzoda € 6.550
  • Peso150 Kg
  • Serbatoio9,5 l
  • Altezza sella84 cm
  • Lunghezza0 cm
Eicma 2018
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE