PROVA

BMW Serie R R 1200 RT 2010

Non solo per viaggiare
Questa BMW nasce per lunghe trasferte con passeggero e bagagli. Ma se la cava bene anche nel misto e (senza borse) persino in città. Finiture e prezzo di lusso.
Prezzo: 
€ 17.150
Cilindrata: 
1.170,0 cm3
Peso: 
264,0 kg
Potenza: 
98,9 CV
Velocità: 
210,0 km/h
 
  • Comfort: 
    2
  • Posizione di guida: 
    4
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    3
  • Prestazioni: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Cambio: 
    3
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    3
Non solo per viaggiare
Pregi: 
Comfort
In assoluto tra i migliori offerti da una moto.
Guida
Insospettabilmente divertente fra le curve.
Dotazione
Buona di serie, con gli optional un sogno (costoso).
Difetti: 
Linea
Un po’ troppo spigolosa e poco armoniosa.
Prezzo
Elevato, con gli accessori “obbligati” sfiora 20.000 euro.
Vibrazioni
Non troppo fastidiose, ma avvertibili agli alti.
La R 1200 RT rappresenta la più recente evoluzione della famiglia di moto da turismo che per molti appassionati sono le “vere” BMW: comode da soli e in coppia, protettive ma non troppo ingombranti, dotate (di serie o a richiesta) degli accessori importanti o comunque utili per viaggiare. La novità rispetto al passato è che questa RT è anche divertente da guidare e dotata di un motore “generoso” a tutti i regimi.



Più forza ai bassi regimi

Il bicilindrico con distribuzione bialbero (lo stesso della GS, derivato da quello della sportiva HP2) spinge forte ai bassi e medi regimi ma allunga vigoroso anche agli alti, con una potenza di 110 CV e una coppia massima di 120 Nm. Grazie a questo motore la RT si apprezza nei viaggi impegnativi, ma anche nei percorsi misti e persino in città, dove si rivela agile più del previsto.


Per portafogli generosi

Come sempre “sconfinata” la gamma di accessori e optional tra cui radio con Mp3, sella e manopole riscaldabili, sospensioni elettroniche, controllo di trazione, sensore di pressione per le gomme e tanto altro ancora. L’ABS è invece (per fortuna) compreso nel prezzo di 17.150 euro.
PROVE CORRELATE
  • 28 Dicembre 2020
    La crossover dell'Elica ha un motore da superbike, ma non ha paura di viaggiare, anche con un passeggero. Più leggera della versione precedente, ha un equipaggiamento molto ricco. Attenzione però: non tutto è di serie
  • 30 Ottobre 2020
    Una linea inconfondibile, un bicilindrico generoso, la qualità tedesca: la R nineT non si smentisce. Con la Pure la casa bavarese va all'essenza del concetto di modern classic: poca elettronica e la giusta dose di cavalli e uno stile che non passa inosservato
  • 26 Marzo 2020
    La “piccola” GS è una poco impegnativa e comoda per l’uso quotidiano. Il motore “spinge il giusto” e su strada è efficace sia quando si passeggia, sia quando si vuole forzare il ritmo. Buona la qualità percepita, ma gli optional “obbligati” fanno lievitare il prezzo

BMW Serie R

  • Prezzo€ 17.570
  • Peso229 Kg
  • Serbatoio25,0 l
  • Altezza sella75 cm
  • Lunghezza223 cm
COMMENTI
Ritratto di dario66
09 Maggio 2012 ore 08:37
Il mio sogno, peccato che non me la posso permettere. Davvero bella!
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • Honda SH 125i 2020
    Nuove linee e nuove doti per l’SH 125. Ha più spazio sottosella, il motore Euro 5 consuma pochissimo e le finiture sono curate. Non costa poco, ma ha l’ABS e il controllo di trazione di serie
  • BMW Serie S S 1000 XR 2020
    La crossover dell'Elica ha un motore da superbike, ma non ha paura di viaggiare, anche con un passeggero. Più leggera della versione precedente, ha un equipaggiamento molto ricco. Attenzione però: non tutto è di serie
  • Triumph Street Scrambler 2020
    La bicilindrica inglese è la perfetta incarnazione dello stile modern classic: il suo motore spinge a sufficienza per divertirsi, le linee non passano mai di moda e il parafango alto dona alla 900 un look aggressivo. Se lo stile è retrò, la dotazione elettronica è al passo con i tempi e offre grande sicurezza