PROVA

Betamotor Motard 50 Track 2012

Motardina "da corsa"
La Track è la versione più curata nella gamma RR di Betamotor. Ha sospensioni di qualità, numerosi dettagli racing e un prezzo elevato ma corretto
Prezzo: 
€ 3.250
Cilindrata: 
40,3 cm3
Peso: 
85,0 kg
Velocità: 
45,0 km/h
 
  • Comfort: 
    2
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    3
  • Prestazioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Cambio: 
    2
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    2
Motardina "da corsa"
Pregi: 
Piacere di guida
Stabile e precisa in ogni condizione
Freni
Entrambi sono potenti e perfettamente modulabili
Prezzo
Corretto, anzi attraente in rapporto alla qualità
Difetti: 
Vibrazioni
Se si guida allegri, tenendo sempre il motore su di giri, sono un po’ fastidiose
Sospensioni
Sono tarate sul rigido, perfette per divertirsi, un po’ meno per il comfort
Le motard sono i cinquantini “a marce” più venduti, forse perché hanno un aspetto grintoso, di sicuro perché offrono dotazione tecnica e guida da moto “vera”. Tra le più apprezzate ci sono le Betamotor RR, una famiglia proposta in tre versioni. Quella protagonista di questa prova è la Track, la più lussuosa del gruppo, caratterizzata da numerosi dettagli “racing” come la corona e il terminale di scarico anodizzati in rosso. Buona la dotazione di serie: il motore è il collaudato e brillante Minarelli-Yamaha raffreddato a liquido, la forcella “maggiorata” ha gli steli da 40 mm e davanti troviamo un disco a margherita da 300 mm.
Le finiture sono curate, con plastiche di qualità e verniciature ben realizzate. Un po’ alto il prezzo, ma è tutto sommato corretto considerando la  qualità della componentistica. Per chi vuole risparmiare esiste però a listino la versione Standard: si rinuncia a qualcosa (la forcella ha gli steli da 37 mm e i dischi freno sono più piccoli) ma in cambio il prezzo cala di circa 500 euro.
PROVE CORRELATE
  • 26 Aprile 2014
    La “tuttofare” della casa toscana è agile, snella, pesa poco e ha prestazioni dignitose. Va benissimo in città e nel misto, sullo sterrato e in tangenziale. Prezzo corretto
  • 28 Luglio 2011
    Grintosa e costruita con cura, ha una buona dotazione di serie e sospensioni di qualità. Sella dura, prezzo alto.
  • 27 Luglio 2011
    Ha linee immutate da anni, ma con le nuove grafiche sembra più aggressivo. Compatto e leggero, ha un motore brillante ed è robusto. La dotazione di serie è superiore alla media.

Betamotor Motard

  • Prezzo€ 3.320
  • Peso85 Kg
  • Serbatoio6,5 l
  • Altezza sella90 cm
  • Lunghezza200 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • Yamaha Niken 2018
    Con la Niken tra le curve si va alla stessa andatura di una moto “normale” con metà dell’impegno, lo stesso divertimento e il doppio della sicurezza. Comoda e ben costruita, va bene per viaggiare ma ripara poco dall’aria. Prezzo adeguato alle doti tecniche e alla qualità
  • Kawasaki Ninja 400 2018
    La Ninja per 18enni (e non solo) è ben fatta e controllabile, ma tira fuori le unghie quando c’è da guidare sul serio. Prezzo OK
  • BMW Serie R GS R 1250 GS Adventure Exclusive 2019
    La R 1250 GS ha una spinta ai bassi impressionante e un allungo da sportiva. La ciclistica è all’altezza delle prestazioni, la dotazione di serie è buona. Il prezzo è alto e sale ancora con gli  optional “obbligati “