PRIMI CONTATTI

Aprilia Tuono 125 2017

Aprilia Tuono 125, grande naked in miniatura
Ha una posizione di guida aggressiva, dettagli “racing” e finiture curate. Su strada i suoi 15 CV divertono più di quel che ci si aspetti. Prezzo allineato alle concorrenti
€ 4.899
Aprilia Tuono 125, grande naked in miniatura
Come è fatta
La limitazione della potenza a 15 CV ha ridotto parecchio l’appeal delle moto 125 rispetto a quelle degli anni 90, autentiche “belve” in miniatura. Un po’ per questo, un po’ per le varie crisi questa categoria è diventata praticamente una nicchia e ormai sono poche le case che ci puntano ancora, proponendo modelli aggressivi. Tra queste c’è Aprilia che ha recentemente aggiornato a Euro 4 la naked Tuono 125 in queste pagine e la sorella carenata RS.
La linea della Tuono 125 è chiaramente ispirata a quella della Tuono V4 1100: filante e moderna, è caratterizzata dal faro anteriore “diviso” in tre parti che riprende il design degli altri modelli sportivi di Noale. Il motore è un monocilindrico 125 4 tempi, 4 valvole a iniezione elettronica dotato di contralbero di bilanciamento per smorzare le vibrazioni. Lo scarico è “basso” non solo per motivi estetici, ma soprattutto per accentrare i pesi. Il telaio è in alluminio, mentre il forcellone asimmetrico è in acciaio. La forcella è un’unità a steli rovesciati non regolabile, così come il mono posteriore; i cerchi sono a 6 razze sdoppiate. Per quanto riguarda l’impianto frenante, troviamo sulla ruota anteriore una pinza radiale a quattro pistoncini, che agisce su un disco in acciaio da 300 mm, al posteriore invece c’è un disco da 220 con pinza a singolo pistoncino; a controllarli c’è un valido ABS Bosch a due canali.

Come va
La posizione di guida è da naked sportiva, caricata in avanti: niente di esagerato, non è scomoda ma a lungo andare polsi e schiena si affaticano. Grazie agli incavi nel serbatoio però accoglie bene le gambe, anche dei piloti più alti. Nel traffico la Tuono 125 si rivela agile e facile, grazie al peso ridotto e alla frizione morbida, ma è quando arrivano le curve che la piccola naked offre il meglio di sé, mostrandosi svelta nello scendere in piega e rapida nei cambi di direzione. I 15 CV del motore sembrano esserci tutti, ma per viaggiare rapidi bisogna tenerlo fra i 7000 e gli 11000 giri, sotto questo regime il mono Aprilia è un po’ pigro. Buona la frenata, potente e ben modulabile così come l’ABS che entra in funzione solo nelle staccate aggressive.
Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore monocilindrico 4 tempi
Cilindrata (cm3) 124,2
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione
Cambio a 6 marce
Potenza CV (kW)/giri 15(11)/10750
Freno anteriore a disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm) 81
Interasse (cm) 135,3
Lunghezza (cm) 196,8
Peso (kg) nd
Pneumatico anteriore 100/80 - 17"
Pneumatico posteriore 130/70 - 17"
Capacità serbatoio (litri) 14,5
Riserva litri nd
PRIMI CONTATTI CORRELATI
  • 14 Agosto 2014
    Dal successo della Duke 125 nasce la versione carenata, denominata RC come la maxi sportiva di Mattighofen, che si inserisce fra le migliori ottavo di litro pure sport. Vera, carenata, spigolosa, con contenuti tecnici ed estetici attraenti, tra cui abs di serie e sospensioni WP. Da fine agosto a 4.760 euro
     
  • 27 Luglio 2014
    Abbiamo messo le mani sulla nuova KTM SX 125 2T. Una cilindrata irrinunciabile per il motocross, a cui sono legate epiche imprese di campioni leggendari. Destinata a giovani crossisti o ai nostalgici che non hanno ancora digerito il 250 4 tempi, ha un'erogazione migliorata e risulta sempre poco impegnativa da guidare
     

Aprilia Tuono

  • Prezzoda € 4.930
  • Peso129 Kg
  • Serbatoio14,5 l
  • Altezza sella82 cm
  • Lunghezza0 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI