PROVA

Moto Morini Milano 2020

Moto Morini Milano: bella, agile e divertente
La naked di Moto Morini è ben fatta, piacevole da usare tra le curve e in città. Buone le prestazioni, efficace la frenata
Prezzo: 
€ 15.000
Peso: 
209,5 kg
Potenza: 
123,7 CV
Velocità: 
228,9 km/h
 
  • Comfort: 
    4
  • Posizione di guida: 
    5
  • Tenuta di strada: 
    4
  • Finiture: 
    4
  • Consumo: 
    4
  • Prestazioni: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Cambio: 
    4
  • Freni: 
    4
  • Vano sottosella: 
    3
  • Sospensioni: 
    5
Moto Morini Milano: bella, agile e divertente
Pregi: 
La ciclistica a punto, le sospensioni raffinate, i freni potenti e ben gestibili, le prestazioni brillanti
Difetti: 
Lo spazio per il passeggero insufficiente, la scarsa dotazione elettronica (almeno il controllo di trazione...), il prezzo un po’ altino
La Moto Morini Milano è una naked dalle linee vagamente anni 80, disegnate dal torinese Angel Lussiana ispirandosi alla storica 3 1/2, la prima bicilindrica prodotta dalla casa italiana. Tra i dettagli “classici” il grosso faro tondo, il serbatoio allungato e il telaio a traliccio in tubi di acciaio (che caratterizza tutta la gamma delle nuove “grosse” Morini). Moderni invece nell’aspetto e nella sostanza il motore bicilindrico e le raffinate sospensioni Mupo (forcella rovesciata da 46 mm e mono completamente regolabili).
I due terminali hanno una voce potente e ben intonata. Il portatarga-parafango fissato al forcellone copre poco la grossa gomma da 190

due cilindri con carattere
Il bicilindrico a V di 87° da 1.187 cm3 ha una potenza di 123,7 CV (rilevanti alla ruota) ed è molto meno “scorbutico” delle versioni di qualche anno fa, ma offre un’erogazione vigorosa quando si apre il gas. La componentistica è di qualità: cerchi in alluminio forgiato, piastre di sterzo ricavate dal pieno e impianto frenante firmato Brembo con pinze monoblocco radiali. L’elettronica invece è ridotta al minimo: l’ABS è l’unico aiutino disponibile, ma viste le prestazioni sarebbe utile avere anche il controllo di trazione. Azzeccata la gamma colori: la Milano è disponibile solo in rosso-nero e nero-azzurro, in omaggio alla città da cui prende il nome.

Moto Morini Milano

  • Prezzo€ 15.000
  • Peso200 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella82 cm
  • Lunghezza210 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • Suzuki GSX-S 750 Yugen Carbon 2019
    La 4 cilindri di Hamamatsu ha muscoli da vendere e li mette in mostra. Generosa ma guidabile, la 750 è una naked sportiva che se la cava bene anche nel traffico. L'elettronica in dotazione è quanto basta, le sospensioni sono abbastanza rigide e il passeggero un po' sacrificato
  • Honda CB 650 R
    L'erede della Hornet interpreta l'attualità del settore naked con uno stile essenziale e prestazioni di tutto rispetto. Finiture adeguate e un prezzo corretto la rendono una moto che si fa volere bene subito, a patto di non essere "troppo" alti
  • Triumph Speed Twin 2020
    La bicilindrica inglese monta un bicilindrico di cubatura generosa, ma nonostante i 1200cc è potente il giusto e facile da guidare. Interpreta in chiave moderna i classici del settore: telaio doppia culla e due ammortizzatori al posteriore, sella ampia e comoda, anche se non è una moto per viaggiare