PROVA

Kymco K-Pipe 125 2012

Facile e "leggera" anche nei costi
La K-Pipe è un’originale moto da città: agilissima e facile da guidare, beve niente e costa poco. Solo il cambio è da migliorare
Prezzo: 
€ 1.600
 
  • Comfort: 
    2
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    2
  • Consumo: 
    4
  • Prestazioni: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Cambio: 
    1
  • Freni: 
    2
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    3
Facile e "leggera" anche nei costi
Pregi: 
Agilità
Si manovra senza fatica in poco spazio
Peso
Contenuto, non mette paura a chi è alle prime armi
Prezzo
Da scooterino, uno tra i più bassi della categoria
Difetti: 
Cambio
Gli innesti sono lenti, imprecisi... e a caldo peggiora
Freno posteriore
Il tamburo è poco modulabile
Passeggero
Ha poco spazio soprattutto per le gambe
La nuova Kymco è una moto “primo prezzo” che però si distingue dalla concorrenza per le linee originali e per il cambio manuale con frizione automatica. Può piacere ai ragazzi, ma anche ai loro papà (e alle signore di famiglia) che cercano qualcosa di diverso dai soliti scooter: con un
La K-Pipe è corta e bassa, adatta soprattutto per le taglie piccole e medie: chi è sul metro e ottanta guida con le gambe troppo piegate a causa della ridotta distanza tra sella e poggiapiedi. In compenso la seduta bassa permette davvero a tutti di mettere i piedi a terra con sicurezza. Il motore raffreddato ad aria ha il cambio a quattro marce con frizione automatica: per passare da un rapporto all’altro basta premere il pedale del cambio e la frizione si innesta da sola.
Considerando il prezzo molto basso, le finiture appaiono più che soddisfacenti nonostante qualche cavo a vista. L’unico vero neo è il freno posteriore a tamburo: un disco sarebbe migliore come aspetto e funzionalità.
PROVE CORRELATE

Kymco K-Pipe

  • Prezzo€ 1.700
  • Peso103 Kg
  • Serbatoio4,5 l
  • Altezza sella80 cm
  • Lunghezza195 cm
Vinci EICMA 2019 con inSella.it
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE