PROVA

KTM Duke 125/200 200 2012

Perfetta per la città ma non solo
Leggera, maneggevole e brillante, va bene per affrontare il traffico ma è divertente anche nel misto. Consuma poco e costa il giusto
Prezzo: 
€ 4.290
Cilindrata: 
200,0 cm3
Peso: 
131,5 kg
Potenza: 
24,9 CV
Velocità: 
131,6 km/h
 
  • Comfort: 
    2
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    4
  • Prestazioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Cambio: 
    3
  • Freni: 
    2
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    3
Perfetta per la città ma non solo
Pregi: 
Agilità
Leggera e snella, scende in piega in un attimo
Consumi
Da record, si sfiorano i 40 km/l
Dotazione
Come le naked “grandi”, non le manca nulla
Difetti: 
Cambio
Non sempre preciso e la leva è troppo piccola
Sella
Poco imbottita, il comfort alla lunga ne risente
Passeggero
Scarso lo spazio a sua disposizione
La 125 Duke è la moto sognata da tutti i sedicenni: bella, con un marchio “giusto” e offerta a un prezzo concorrenziale (3.900 euro). Ora arriva la versione con motore 200 cm3 destinata ai papà e ai fratelli maggiori. Ma ha senso una naked 200? Il motore della 200 Duke è praticamente il monocilindrico della 125 portato a 200 cm3: raddoppiano i CV, migliora la prontezza ai medi e i consumi restano bassi. La posizione di guida è leggermente caricata in avanti, ma non è scomoda e permette un ottimo controllo. La sella bassa (e poco imbottita) permette a tutti di mettere i piedi a terra con sicurezza. Le finiture sono più che soddisfacenti, con dettagli “ricchi” come il forcellone in lega leggera e la pinza freno ad attacco radiale con disco da 300 mm. Il tutto a un prezzo corretto in linea con la concorrenza. 

PROVE CORRELATE
  • 18 Marzo 2021
    Sin dai primi metri su strada si apprezza la grande agilità ed efficacia della 890 Adventure, merito del peso ridotto e dei fianchi strettissimi per via del serbatoio collocato tutto in basso per abbassare il baricentro. Sugli sterrati poi tira fuori la sua anima KTM e si dimostra efficace in tutte le situazioni
  • 10 Marzo 2021
    La naked di Mattighofen non tradisce la sua essenza, anche nella cilindrata media: una moto sportiva senza carene, agile nel misto e tecnologicamente avanzata. Il motore si fa sentire, la dotazione di elettronica è ottima e la ciclistica da "vera" KTM
  • 28 Giugno 2017
    È agile come una naked, comoda come una  GT e potente come una superbike.  Ha una ricca dote, ma non le borse di serie. Finiture migliorabili, visto il prezzo

KTM Duke 125/200

  • Prezzo€ 4.290
  • Peso125 Kg
  • Serbatoio11,0 l
  • Altezza sella81 cm
  • Lunghezza193 cm
COMMENTI
Ritratto di pablox1
pablox1 Yamaha FZ6 N 2003-2010
03 Gennaio 2013 ore 09:56
Posso capire la 125 cc, per chi 16enne vuole una naked, ma la 200 cc (seppur nel complesso sia una moto più che valida) in Italia secondo me non sarà apprezzata. Se non hai almeno un 600cc (purtroppo) è il classico voglio ma non posso. Eppure questi stereotipi dovrebbero finire.
Ritratto di topomoto
03 Gennaio 2013 ore 10:24
Sono completamente d'accordo
Ritratto di lillyroby
03 Gennaio 2013 ore 13:54
io trovo ottimo che comincia ad ampliarsi l'offerta delle piccole cilindrate... ottime antiscooter con ciclistica a posto e freni potenti. PS ad un prezzo ottimo
Ritratto di zafiraka
04 Gennaio 2013 ore 18:25
finalmente si ritorna alle cilindrate 200, 250, 350 e 400, perchè con la tecnologia attuale si possono realizare ottime moto leggere, facili, divertenti e poco assetate!!!
Ritratto di Kevin96
06 Settembre 2013 ore 00:14
è troppo divertente sui tornanti, ma anche comoda per viaggiare, ho 16 anni, 5600km in tre mesi...
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • BMW Serie F GS F 850 GS Rallye 2020
    Il GS negli ultimi anni ci ha abituato a cilindrate e prestazioni "maxi", ma anche nella versione 850 la bicilindrica bavarese sa essere una moto completa e anzi, più gestibile. La versione rallye aumenta la voglia di lasciare l'asfalto per l'off road. Il prezzo? Sempre al top della categoria
  • KTM 890 Adventure 2021
    Sin dai primi metri su strada si apprezza la grande agilità ed efficacia della 890 Adventure, merito del peso ridotto e dei fianchi strettissimi per via del serbatoio collocato tutto in basso per abbassare il baricentro. Sugli sterrati poi tira fuori la sua anima KTM e si dimostra efficace in tutte le situazioni
  • Honda Africa Twin CRF 1100 L Urban 2020
    La bicilindrica di Tokyo cresce nella cilindrata, ma non nelle dimensioni e nel peso. È più potente e con l'allestimento Urban è perfetta nell'uso quotidiano, eppure non disdegna lo sterrato.Elettronica e dotazione di serie sono al top