PROVA

Betamotor Enduro 125 RR 2T 2019

Betamotor RR Enduro 125 LC
La RR 125 “base” ha un bel motore, si guida bene ed è costruita con cura. Va bene per andare a scuola e per imparare i trucchi della guida offroad
Prezzo: 
€ 4.780
 
  • Comfort: 
    3
  • Posizione di guida: 
    4
  • Tenuta di strada: 
    4
  • Finiture: 
    4
  • Consumo: 
    4
  • Prestazioni: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Cambio: 
    4
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    2
  • Sospensioni: 
    4
Betamotor RR Enduro 125 LC
Pregi: 
Le finiture e la ciclistica di qualità. Il motore ha una buona spinta e garantisce prestazioni brillanti.
Difetti: 
Il sistema di frenata combinata in fuoristrada, le vibrazioni agli alti regimi, la sella poco imbottita
Dopo anni passati senza grandi novità (e di vendite in calo costante), di recente le case hanno riscoperto le 125: sono parecchie le nuove moto in arrivo nei prossimi mesi per invogliare i ragazzi (e forse anche qualche adulto) a tornare sulle due ruote da “ottavo di litro”. Betamotor è una delle poche case che non hanno mai abbandonato le 125 e può contare su una ricca gamma di motard, enduro (anche da gara) e scrambler. Tra le più apprezzate c’è la RR 125 LC della nostra prova: una tuttofare di qualità capace di cavarsela bene su asfalto e su sterrati non troppo impegnativi.
Anima racing, ma è per la strada
La RR 125 LC monta un monocilindrico 4 tempi da 124,7 cm3, raffreddato a liquido e dotato di doppio radiatore ed elettroventola per tenere sotto controllo le temperature. Il piccolo “mono” da 15 CV (ok per patente A1 a 16 anni e B da auto) è omologato Euro 4 e come impone questa normativa ha l’impianto frenante con sistema combinato CBS (Combined Braking System) che ripartisce l’azione automaticamente su entrambe le ruote con un solo comando. Nella ciclistica invece troviamo un telaio in acciaio a doppia culla con forcellone in alluminio, una forcella a steli rovesciati da 41 mm con corsa di 260 mm e un monoammortizzatore con regolazione del precarico e corsa di 270 mm. Le ruote a raggi in alluminio (anteriore da 21” e posteriore da 18”) montano pneumatici rigorosamente tassellati.                    

Betamotor Enduro

  • Prezzo€ 7.990
  • Peso95 Kg
  • Serbatoio8,5 l
  • Altezza sella93 cm
  • Lunghezza217 cm
Vinci EICMA 2019 con inSella.it
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • MV Agusta Brutale 800 2019
    La più “economica” tra le naked di MV Agusta vanta le stesse doti delle sorelle più costose. Ha prestazioni da vera sportiva, è rifinita con cura e sfoggia una dotazione tecnica di alto livello
  • Verve Moto
    La guidano i 16enni, ma  piace anche ai fratelli maggiori. Il motore consuma poco, sospensioni ok, prezzo corretto
  • Yamaha Niken 2018
    Con la Niken tra le curve si va alla stessa andatura di una moto “normale” con metà dell’impegno, lo stesso divertimento e il doppio della sicurezza. Comoda e ben costruita, va bene per viaggiare ma ripara poco dall’aria. Prezzo adeguato alle doti tecniche e alla qualità