PROVA

Aprilia Tuono 1000 V4 R APRC 2011

Come una SBK, ma più efficace
La Tuono ha un motore potentissimo e la ciclistica più raffinata della categoria. Dotazione elettronica di serie completa, prezzo un po’ alto
Prezzo: 
€ 16.790
Peso: 
204,0 kg
Potenza: 
162,7 CV
Velocità: 
246,1 km/h
 
  • Comfort: 
    2
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    4
  • Finiture: 
    2
  • Consumo: 
    3
  • Prestazioni: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Cambio: 
    3
  • Freni: 
    4
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    3
Come una SBK, ma più efficace
Pregi: 
Motore
Prestazioni da riferimento per la categoria
Dotazione elettronica
Offre tutto (e di più) per la guida su strada e in pista
ABS
Da quest’anno è di serie
Difetti: 
Prezzo
Alto, ma tutto è di serie
Finiture
Qualche particolare è migliorabile
Gestione dell’elettronica
Non è facile navigare tra i vari menù e sottomenù
Nonostante la Tuono V4 R fosse il modello top della categoria, Aprilia ha deciso di rispondere subito alle nuove concorrenti proponendo nei mesi scorsi la seconda generazione della sua supernaked. Aumentano le prestazioni del motore (di cui nessuno peraltro si era mai lamentato), ma soprattutto si completa la ricchissima dotazione elettronica “di serie”. Oltre alle tre mappature del motore (Track, Sport  e Rain), al controllo di trazione e a quello anti-impennata, al cambio elettronico e al launch control per le partenze “a razzo”, ora la Tuono sfoggia un ABS sportivo regolabile su tre livelli sviluppato con Bosch, che lavora su nuove pinze freno monoblocco ad attacco radiale. Migliora anche il comfort su strada, l’unico vero problema della prima versione: la sella è più comoda e meglio imbottita, il serbatoio da 18 litri ha i fianchi meglio sagomati e le sospensioni ora riescono ad assorbire in modo accettabile le imperfezioni della strada. Il prezzo è elevato, anche se giustificato dalla ricca dotazione di serie.

Aprilia Tuono

  • Prezzo€ 16.790
  • Peso183 Kg
  • Serbatoio17,0 l
  • Altezza sella84 cm
  • Lunghezza207 cm
COMMENTI
Ritratto di giggio
03 Novembre 2014 ore 18:04
Gran fascino... anche se tutti sti cavalli su una naked non si possono sfruttare praticamente mai
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • MV Agusta Brutale 800 2019
    La più “economica” tra le naked di MV Agusta vanta le stesse doti delle sorelle più costose. Ha prestazioni da vera sportiva, è rifinita con cura e sfoggia una dotazione tecnica di alto livello
  • Verve Moto
    La guidano i 16enni, ma  piace anche ai fratelli maggiori. Il motore consuma poco, sospensioni ok, prezzo corretto
  • Yamaha Niken 2018
    Con la Niken tra le curve si va alla stessa andatura di una moto “normale” con metà dell’impegno, lo stesso divertimento e il doppio della sicurezza. Comoda e ben costruita, va bene per viaggiare ma ripara poco dall’aria. Prezzo adeguato alle doti tecniche e alla qualità