PROVA

Aprilia SR GT 200 2022

Aprilia SR GT200: un midi-crossover per andare dappertutto
Lo scooter di Aprilia è agile in città ma non disdegna gli sterrati più facili. Il motore è brillante, la frenata potente e il prezzo corretto. Gli ammortizzatori però sono un po' rigidi e il parabrezza non offre un gran riparo
Prezzo: 
€ 4.190
Cilindrata: 
174,0 cm3
Peso: 
144,0 kg
Potenza: 
13,8 CV
Velocità: 
113,4 km/h
 
  • Comfort: 
    3
  • Posizione di guida: 
    4
  • Tenuta di strada: 
    4
  • Finiture: 
    4
  • Consumo: 
    5
  • Prestazioni: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Cambio: 
    4
  • Freni: 
    4
  • Vano sottosella: 
    4
  • Sospensioni: 
    3
Aprilia SR GT200: un midi-crossover per andare dappertutto
Pregi: 
Maneggevole e agilissimo in città, ha un motore brillante (specie in rapporto alla cilindrata), una frenata grintosa ed è leggero nelle manovre 
Difetti: 
Gli ammortizzatori hanno una risposta piuttosto “secca” sulle buche, mentre il parabrezza non ripara a dovere la parte alta del corpo
L'SR GT200 fa parte di quella nuova cerchia di prodotti che vogliono reinterpretare il concetto di scooter in senso più totale, per fornire un mezzo adatto non solo alla città, ma anche ai fondi più sconnessi. Niente di rivoluzionario: ricordate i vecchi cinquantini Booster, Rally e Typhoon? L'idea è la stessa, ma riproposta su cilindrate maggiori. 
L’SR GT è dotato di sospensioni di qualità: forcella Showa da 33 mm di diametro e corsa di 120 mm e due ammortizzatori idraulici con regolazione del precarico e corsa di 102 mm. I freni a disco con profilo a margherita hanno tubi in treccia metallica: roba da moto sportiva. La frenata è di tipo tradizionale e l’ABS entra solo quando serve. 
Il parabrezza fumé ha una forma sagomata, non è regolabile e protegge discretamente solo il busto. Spalle e parte del casco rimangono però esposti all’aria. La strumentazione è completa e si può connettere al cellulare. I numeri si vedono bene se non ci batte sopra il sole. Il vano sottosella da 25 litri è - ovviamente- meno ampio rispetto a scooter di dimensioni maggiori. Ci sta comunque un casco integrale e c’è ancora spazio per altri oggetti. Dietro lo scudo c’è un altro vano con presa USB. Il serbatoio della benzina da 9 litri è posizionato sul tunnel centrale e le pedane sui lati sono un po’ strette. Il tappo è protetto da uno sportello. Lo scarico dell’SR GT punta in alto, come sulle moto da enduro. Le finiture sono nel comlpesso curate.
PROVE CORRELATE

Aprilia SR GT

  • Prezzo€ 4.190
  • Peso0 Kg
  • Serbatoio9,0 l
  • Altezza sella80 cm
  • Lunghezza192 cm
PROVE PER MARCA
LE ULTIME PROVE
  • Brixton Crossfire 500 500 X 2021

    La Crossifre è solida, facile da guidare e ha un prezzo non troppo elevato, anche se superiore ad altre moto del segmento. Prodotta in Cina, ma sulla base di un progetto che mira a soddisfare le esigenze qualitattive e di gusto del pubblico europeo, piace per il look vintage reinterpretato in chiave moderna

  • Piaggio Beverly 300 S 2021
    È tra i midiscooter a “ruote alte” più venduti in Italia, va bene per affrontare il traffico urbano e le tangenziali. Confortevole e parco nei consumi, offre molto spazio sotto sella, ha una buona qualità costruttiva e mantiene valore sul mercato dell'usato
  • Kawasaki Ninja 1000 SX Tourer 2022
    La gran turismo giapponese offre il comfort di una moto da turismo, unito alle prestazioni della serie Ninja. Non chiedetele miracoli in città, ma in autostrada va alla grande. La dotazione di serie è molto valida e il prezzo è  interessante
Eicma 2022
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
Green Planet