PRIMI CONTATTI

Piaggio MP3 350 2018

Piaggio MP3 350, la potenza che mancava
Sul tre ruote Piaggio arriva il vigoroso motore 350 che sostituisce il 300. Aumentano le prestazioni e la dotazione ora è più ricca. Ma cresce anche il prezzo
€ 8.599
Piaggio MP3 350, la potenza che mancava
Come è fatto
Era il lontano 2006 quando Piaggio presentò l’MP3, il primo scooter a tre ruote prodotto in grande serie. Sembrava un azzardo, invece ne sono stati prodotti  fino a oggi ben 170.000 esemplari, “inventando” un mercato che oggi Piaggio domina con il 70% del venduto a livello mondiale. Per mantenere questo (quasi) monopolio, la casa di Pontedera ha rimesso mano al suo tre ruote, a quattro anni dalla presentazione della “seconda serie”. L’MP3 versione 2018 sfoggia uno nuovo parabrezza maggiorato con quattro punti d’attacco e presa d’aria che limita le turbolenze sulla schiena del pilota in velocità, mascherina frontale ridisegnata con finitura opaca, nuove frecce a Led, maniglioni passeggero più ampi e sella (abbassata) con imbottitura più confortevole e poggiaschiena pilota “rinforzato”.
Il cruscotto è ben fatto, chiaro e completo. Sopra c’è un portaoggetti con presa USB per il cellulare. Sono state riviste l’imbottitura e la forma della sella. Il passeggero è trattato bene: per lui c’è un poggiaschiena imbottito e ampi maniglioni

Arriva il “super” 350...
La vera novità però è il motore: al posto del 300 arriva il potente 350 da 30,6 CV e 130 km/h dichiarati (contro 23,1 CV e 118 km/h per il vecchio 300). I consumi restano però bassi: Piaggio promette 28,6 km/h nel ciclo medio WMTC. Vengono potenziati i freni, montando dischi anteriori da 258 mm di diametro con profilo “a margherita”, mentre non cambia la ciclistica: il telaio è sempre in tubi di acciaio e sono uguali la collaudata sospensione anteriore a quadrilatero articolato, le ruote anteriori da 13 pollici e la posteriore da 14 pollici. Confermata anche la dotazione elettronica con controllo di trazione (disinseribile) e ABS di serie (non sarebbe obbligatorio sui tre ruote Euro 4).
... e sale il prezzo
Già disponibile dai concessionari, l’MP3 350 costa 8.599 euro: un aumento sensibile, visto che i “vecchi” 300 costavano 7.090 euro senza ABS e 7.990 con ABS e ASR. 
 
 

Come va
In sella si sta bene, c’è tanto spazio per le gambe e la seduta è comoda ma non troppo alta: anche chi e sul metro e 75 riesce a mettere i piedi a terra con sicurezza, avanzando leggermente verso la punta della sella. Un bell’aiuto, perché l’MP3 non è un fuscello e nella manovre da fermo è impacciato. In movimento invece diventa più agile grazie all’ottimo lavoro della sospensione anteriore che garantisce anche un buon comfort, assorbendo a dovere buche e pavé. Sempre sicura la frenata, mentre gli specchietti con “taglio” sportivo non offrono una buona visuale, soprattutto ai piloti più alti. Il motore 350 è un gran bel passo in avanti, i CV in più si sentono parecchio: in partenza è brillante e in ripresa oltre i 70 km/h c’è una discreta riserva di potenza che consente di effettuare sorpassi in sicurezza. 
Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore monocilindrico 4 tempi
Cilindrata (cm3) 330
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione
Cambio automatico
Potenza CV (kW)/giri 30,6(22,5)/8500
Freno anteriore a doppio disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) 130
Dimensioni
Altezza sella (cm) 79
Interasse (cm) 154,5
Lunghezza (cm) 220
Peso (kg) 256
Pneumatici anteriori 110/70-13"
Pneumatico posteriore 140/70 - 14"
Capacità serbatoio (litri) 12
Riserva litri nd
PRIMI CONTATTI CORRELATI

Piaggio MP3

  • Prezzo€ 8.699
  • Peso256 Kg
  • Serbatoio13,2 l
  • Altezza sella79 cm
  • Lunghezza220 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI