PRIMI CONTATTI

Moto Guzzi California

Moto Guzzi California Touring SE, bella in viaggio e tra le curve
La Touring in “edizione speciale” sfoggia ancor più cromature e accessori. Sempre piacevole ed efficace da guidare, ha un’ottima ciclistica e una ricca dotazione. Prezzo adeguato alla qualità
€ 20.690
Moto Guzzi California Touring SE, bella in viaggio e tra le curve
Come è fatta
Si è fatta un po’ attendere questa Touring SE, la versione “top” della gamma Moto Guzzi California (in attesa delle nuove “bagger” promesse da Miguel Galluzzi per EICMA 2015), ma ne è valsa la pena. Rispetto alla Touring “normale”, la Special Edition si riconosce per la verniciatura bicolore, i foderi forcella cromati (come molti altri profili e decorazioni), i faretti supplementari e i deflettori aria aggiuntivi al parabrezza, nonché lo schienale per il passeggero con cuscinetto e maniglioni integrati che completa il sellone ridisegnato. 
Fronzoli a parte, la base tecnica è sempre la stessa, con il grosso bicilindrico trasversale da ben 1.380 cm3, 96 CV e trasmissione finale a cardano, incastonato nel massiccio telaio in tubi d’acciaio tramite speciali supporti antivibrazioni. La ciclistica è piuttosto semplice (la forcella è di tipo tradizionale da 46 mm priva di regolazioni e due ammortizzatori  posteriori regolabili solamente nel precarico molla) ma perfettamente a punto, molto più che nelle concorrenti. Da “prima della classe” anche l’impianto frenante Brembo con doppio disco anteriore da 320 mm, pinze radiali e ABS di serie. Al top anche la dotazione elettronica che comprende l’ acceleratore ride-by-wire, 3 mappature motore selezionabili durante la marcia (Pioggia, Turismo e Veloce) e il controllo di trazione regolabile nelle soglie di inserimento. 

Come va
In sella si sta comodissimi, con le gambe moderatamente avanzate e le braccia leggermente piegate sull’ampio manubrio. La California pesa davvero tanto e in città i suoi quasi 340 kg si sentono sia nel traffico, sia nelle manovre da fermo. Nel traffico però si apprezza l’equilibrio generale, l’erogazione graduale e (sul bagnato) anche l’ottimo controllo di trazione di serie. Quando la strada si apre invece si scopre un’altra moto: una stradale agile e precisa che passa da una curva all’altra senza fatica, grazie a una ciclistica neutra e perfettamente a punto. Quanto al motore, spinge sempre forte, ai bassi come agli alti regimi (specie in mappa “Veloce”), senza vibrare troppo e con una voce splendida. Ottimi i freni con l’ABS, perfetta l’elettronica.
Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore bicilindrico 4 tempi
Cilindrata (cm3) 1380
Raffreddamento ad aria-olio
Alimentazione a iniezione
Cambio a 6 marce
Potenza CV (kW)/giri 96(71)/6500
Freno anteriore a doppio disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm) 74
Interasse (cm) 168,5
Lunghezza (cm) 244
Peso (kg) 337
Pneumatico anteriore 130/70 - 18"
Pneumatico posteriore 200/60 - 16"
Capacità serbatoio (litri) 20,5
Riserva litri 5
PRIMI CONTATTI CORRELATI
  • 17 Agosto 2019
    Qualche azzeccato ritocco estetico e una coppia di ammortizzatori Öhlins trasformano la V9 Bobber in una divertente “powercustom” sportiva
  • 20 Marzo 2019
    La nuova crossover di Guzzi è costruita con cura, sfoggia una dotazione ricca e su strada è efficace. Il motore spinge morbido ai bassi ma ai medi e agli alti tira fuori una buona grinta, le sospensioni incassano a dovere le buche e se la cavano anche in fuoristrada. Prezzo corretto
  • 05 Settembre 2018
    Iniziano le consegne delle nuove V7 presentate a EICMA. La Milano sfoggia numerosi dettagli in alluminio, nuove ruote e molte parti cromate con cura. Invariata la tecnica

Moto Guzzi California

  • Prezzoda € 13.180
  • Peso0 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella0 cm
  • Lunghezza0 cm
COMMENTI
Ritratto di stecchino
20 Novembre 2017 ore 22:09
destinati a crescere
Ritratto di stecchino
21 Novembre 2017 ore 17:03
sera, bella moto, peccato non si vede la cartuccia (filtro olio motore) la sella sembra alta.
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI