PRIMI CONTATTI

Headbanger Foxy Lady Bobber Edition 2012

Lussuosa e confortevole con la faccia da ribelle
Parafanghi tagliati, vernice "rugginosa" e un manubrio che alza le braccia al cielo trasformano la più comoda ed elegante delle Headbanger in una vera bobber alleggerita e aggressiva. Ma è tutta apparenza: la Foxy Bobber in realtà è una custom comoda e anche maneggevole, molto più di quel che ci si aspetterebbe. Il motore da 1.640 cm3 ha un'erogazione fluida e vigorosa a tutti i regimi. Finiture curate, prezzo elevato in linea con la qualità generale
€ 23.600
Lussuosa e confortevole con la faccia da ribelle

Un telaio, tante moto

Le Headbanger sono sul mercato solo da un paio d'anni, ma in questo lasso di tempo sono cambiate parecchio. L'aspetto è rimasto lo stesso per tutti i modelli, anche se è difficile parlare di "modelli" per un marchio che fa della personalizzazione il proprio biglietto da visita. Le Headbanger infatti sono tutte realizzate sulla base dello stesso telaio con retrotreno "finto-rigido" (gli ammortizzatori sono in posizione orizzontale sotto al motore), sul quale è possibile montare uno qualsiasi dei cinque motori "standard" in catalogo, forcella telescopica oppure a parallelogramma, ruote di vario diametro e sezione , scarichi 2 in 2 oppure 2 in 1, nonché manubri di varia foggia, altezza e larghezza. E tutto, ma proprio tutto è omologato: la moto si può richiedere come si vuole, ma si può anche cambiare successivamente tutto, dalle ruote al motore. Questo rende tutto sommato accettabile, anzi quasi attraente il prezzo di listino (da considerare comunque indicativo, viste le numerose opzioni). Il nome e l'aspetto "americano" non devono trarre in inganno: molti componenti arrivano da oltre Oceano, ma ce ne sono anche molti realizzati in Europa e in ogni caso le moto sono progettate e costruite a mano nella sede dell'azienda a Rovato (Brescia) dove siamo andati per vedere e provare una serie di nuove proposte nate "rimescolando" motori e assetti, tra cui la Foxy Lady Bobber che vedete nelle foto. 
Le decorazioni a "pinstriping" sulla carrozzeria (dipinta in uno strano e azzeccato color ruggine) sono realizzate rigorosamente a mano. Ovviamente la verniciatura può essere richiesta in qualsiasi colore a scelta dell'acquirente. Il serbatoio tiene 18 litri.

Strano ma comodo il suo "appendiscimmia"...

Nella gamma base di Headbanger, la Foxy Lady rappresenta il modello più elegante e confortevole grazie al motore RevTech da 1.640 cm3, alle sospensioni con taratura "morbida", alle ruote da 16 pollici con gomme di grossa sezione, ai parafanghi avvolgenti e alla sella ampia e comoda. Per realizzare la versione Bobber, il team guidato da Luciano Andreoli  ha fatto come i primi "bikers ribelli" degli anni 50: ha tagliato i parafanghi e ha alleggerito un po' tutto, senza toccare motore e sospensioni. Ma la vera "provocazione" è quel  manubrio apehanger (letteralmente "appendiscimmia"), altissimo e largo, che influenza parecchio la guida... però ti fa sentire il protagonista di "Easy Rider".
Ecco a sinistra la Foxy Lady Bobber con un manubrio normale, meno aggressiva ma più facile da guidare per chi non è "biker nell'anima". In alternativa alla sella monoposto scamosciata bianca della moto del test, si può avere la sella biposto (nella foto a destra) per brevi spostamenti in coppia.  

...però è meglio un manubrio "normale"

All'inizio ci si sente parecchio strani a guidare appesi al manubrio, in rettilineo ma soprattutto in curva, con le gambe in avanti e i piedi sulle ampie pedane; nelle manovre a bassa velocità ci si trova addirittura a muovere tutto il busto, quando di solito si allungano solo le braccia. Ma è solo questione di abitudine: l'importante è che le mani non siano più alte delle spalle (per evitare problemi di circolazione nei lunghi tratti autostradali) e poi si viaggia senza problemi. Se siete di statura ridotta, scegliete un apehanger più basso... oppure un manubrio "normale", con il quale la moto è forse anche più bella e sicuramente più facile da utilizzare sfruttando telaio e motore.



Gran motore, buona agilità, freni così così  

Il bicilindrico da 100 pollici cubici spinge forte ma in modo fluido a tutti i regimi: un'erogazione della potenza che si sposa perfettamente con le doti della ciclistica per nulla sportiva, ma sempre prevedibile, sicura e persino divertente nel misto (sicuramente più di altre grosse custom, per il peso inferiore della Headbanger). Il problema in curva è che le pedane toccano troppo presto. Inaspettata invece l'agilità in città, dove ci si muove in scioltezza anche nel traffico intenso. Quanto ai freni, il disco singolo anteriore è troppo poco per i 250 kg della Foxy Lady. Headbanger però dovrebbe iniziare a breve a montare nuove pinze Beringer più efficaci: vedremo se risolveranno il problema o se continueremo a sognare un doppio disco.


 
Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore 2 cilindri 4 tempi
Cilindrata (cm3) 1640 
Raffreddamento ad aria
Alimentazione carburatore
Cambio a 5 marce
Potenza CV (kW)/giri nd
Freno anteriore a disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm) 68
Interasse (cm) 166,5
Lunghezza (cm) 223
Peso (kg) 250
Pneumatico anteriore 130/16 - 16"
Pneumatico posteriore 180/16 - 16"
Capacità serbatoio (litri) 18
Riserva litri nd

PRIMI CONTATTI CORRELATI
  • 08 Gennaio 2013
    La più potente delle Headbanger è una autentica “muscle bike”. Il suo motore bicilindrico di 1.850 cm3 ha un’erogazione quasi violenta, ma sempre controllabile. Buone finiture, migliorabili comfort e freni, prezzo elevato
  • 19 Gennaio 2011
    La nuova Gipsy Soul di Headbanger ha meccanica e ciclistica in stile retrò, ma si guida davvero bene. Finiture di lusso, prezzo adeguato.

Headbanger Foxy Lady

  • Prezzoda € 23.600
  • Peso250 Kg
  • Serbatoio18,0 l
  • Altezza sella68 cm
  • Lunghezza223 cm
COMMENTI
Ritratto di andreapaolo68
andreapaolo68 Kawasaki Versys 650 2012
30 Aprile 2012 ore 10:30
Bella moto ma per essere una ribelle lo scarico sembra preso da uno scooter.
Ritratto di patroclo81
07 Maggio 2012 ore 11:29
Belle son belle; peccato per l'affidabilità non sempre all'altezza del prezzo!!!!
Eicma 2018
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI