PRIMI CONTATTI

Benelli BN 251 2016

Benelli BN 251, piccola ma completa
Dopo la 600 presentata due anni fa e la 302 arrivata l’anno scorso, Benelli “chiude il cerchio” con la BN 251, ultima nata di una famiglia di naked belle da vedere, facili da guidare e offerte a prezzi contenuti.  
€ 2.990
Benelli BN 251, piccola ma completa
Come è fatta
Dopo le bicilindriche BN 600 e BN 302 con l’arrivo della monocilindrica BN 251 la famiglia della naked Benelli è quindi completa.
La BN 251 monta un motore monocilindrico 4 tempi a quattro valvole Euro 3 con raffreddamento a liquido, contralbero per smorzare le vibrazioni e potenza massima di 25 cavalli a 9.000 giri, quindi ampiamente in regola con il limite di 48 CV della patente A2. Buona la dotazione tecnica: telaio a traliccio in tubi d’acciaio, forcella a steli rovesciati da 41 mm, monoammortizzatore regolabile nel precarico molla, freno a disco anteriore da 280 mm (con pinza a quattro pistoncini) e 240 mm dietro. Le quote sono da moto “svelta” e i soli 143 kg a secco promettono agilità e tanto divertimento sullo stretto. Non c’è l’ABS, ma in Benelli assicurano che arriverà entro la fine dell’anno. Le ruote da 17 pollici “calzano” le ottime Metzeler Sportec M5 Interact i fari sono a LED e la strumentazione completa. Qualche finiture e alcune plastiche non sono il massimo, ma ci può stare: la sostanza c’è... e soprattutto il prezzo.
Disponibile in tre colori, bianco, rosso e nero, la BN 251 è infatti offerta a soli 2.990 euro, un prezzo molto interessante, più da 125 che da “duemmezzo”: le sue rivali dirette, infatti, costano mediamente 1.000 euro in più.



Come va
La 251 è comoda, la seduta è stretta il giusto e a 79 cm da terr
a: va benissimo per chi è di taglia media e piccola, senza sacrificare i più alti. Appena si gira la chiave si fa sentire la pompa della benzina, decisamente rumorosa, mentre una volta in marcia si apprezzano la leggerezza e il motore che agli alti regimi (dai 7.000 in su) diventa vigoroso e divertente. Ai bassi regimi invece il piccolo mono si rivela un po’ pigro, soprattutto in accelerazione. Le vibrazioni ci sono ma per essere un monocilindrico sono contenute e diventano fastidiose solo dopo molte ore in sella. Buona la tenuta di strada: sui percorsi con molte curve la Benellina è rapida nello scendere in piega e capace di digerire la guida sportiva. Ok anche i freni, pur senza ABS.
Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore monocilindrico 4 tempi
Cilindrata (cm3) 249,2
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione
Cambio a 6 marce
Potenza CV (kW)/giri 25 (19)/9000
Freno anteriore a disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h)  
Dimensioni
Altezza sella (cm) 78,5
Interasse (cm) 140
Lunghezza (cm) 208
Peso (kg) 143
Pneumatico anteriore 110/70 - 17"
Pneumatico posteriore 150/60 - 17"
Capacità serbatoio (litri) 17
Riserva litri 3,5

Benelli BN

  • Prezzo€ 2.990
  • Peso143 Kg
  • Serbatoio17,0 l
  • Altezza sella80 cm
  • Lunghezza208 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI