PROVA

Kawasaki W 800 2011

Bella, facile e ben fatta
Comoda e piacevole in ogni situazione, la W 800 ha un motore "pronto" ma vibra un po'. Finiture curate, prezzo OK.

 
Prezzo: 
€ 8.260
Cilindrata: 
773,0 cm3
Peso: 
206,0 kg
Potenza: 
44,5 CV
Velocità: 
171,3 km/h
 
  • Comfort: 
    3
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    3
  • Prestazioni: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Cambio: 
    3
  • Freni: 
    2
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    3
Bella, facile e ben fatta
Pregi: 
Finiture
Ben realizzate.
Facilità di guida
Posizione di guida rilassata, ciclistica sincera, prestazioni "umane".
Motore
Spinge bene ai bassi ed è poco assetato.
Difetti: 
Frenata
Il tamburo posteriore è poco efficace, ma anche il disco davanti va "strizzato".
Passeggero
I maniglioni a cui aggrapparsi sono scomodi.
Vibrazioni
Solo agli alti regimi.
Sembra una moto d’epoca, in realtà la Kawasaki W 800 sotto l’aspetto retrò (ispirato alla "nonna" W1 degli anni 60) nasconde soluzioni moderne come l’iniezione elettronica che garantiscono affidabilità e sicurezza.

Posizione di guida comoda

La W 800 mette subito a proprio agio il pilota, anche se ha poca esperienza: la sella è comoda e permette a tutti di mettere i piedi a terra, grazie anche ai fianchi stretti della moto. Lo spazio a disposizione è abbondante, sia per il pilota sia per il passeggero.



Finiture curate

L’effetto "vintage a tutti costi" ha fatto montare un freno a tamburo al posteriore, ma avremmo preferito un bel disco moderno e affidabile. Ben curate le finiture: il motore è spettacolare e tutte le cromature sono di ottima qualità. Il prezzo è corretto e considerando le quotazioni che hanno le "vecchie" W 650, c’è credere che l’usato terrà bene.
PROVE CORRELATE
  • 14 Settembre 2020
    La categoria delle "medie" non fa più tendenza come in passato, ma la moto di Akashi ha più di un buon motivo per andare controcorrente: divertente da guidare, è la compagna perfetta per chi non vuole finire in soggezione con mezzi troppo sportivi
  • 01 Settembre 2020
    La Ninja 125 è una sportivetta bella, ben rifinita, facile da guidare e parecchio divertente. Noi l'abbiamo messa alla frusta su strada e in pista, ecco come va
  • 18 Agosto 2019
    La Ninja per 18enni (e non solo) è ben fatta e controllabile, ma tira fuori le unghie quando c’è da guidare sul serio. Prezzo OK

Kawasaki W

  • Prezzo€ 8.260
  • Peso216 Kg
  • Serbatoio14,0 l
  • Altezza sella79 cm
  • Lunghezza218 cm
COMMENTI
Ritratto di kawa6r
18 Novembre 2011 ore 22:47
23700 euro ? sicuri ?
Ritratto di honda sh150
24 Novembre 2011 ore 15:06
potenza 8.190,0 CV ?????
Ritratto di mauro.pavone
mauro.pavone Kawasaki W 650 1999-2010
26 Novembre 2011 ore 20:58
Sembra una moto d’epoca, la pedivella per l'accensione?
Ritratto di markus3864
11 Aprile 2013 ore 14:24
...con l'iniezione elettronica non serve, tanto se non c'è batteria che aziona la pompa del carburante, che te ne fai della pedivella?
Ritratto di mauro.pavone
mauro.pavone Kawasaki W 650 1999-2010
26 Novembre 2011 ore 21:14
Ma se non vibra che Vintage è !!!!!
Ritratto di critus
30 Novembre 2011 ore 15:51
Pensavo fosse una motoraccia, invece vedendola dal vivo mi è piaciuta tantissimo. ...Certo, se non fosse per il prezzo!!! 23700 Euro...???!!! :-)
Ritratto di Enry 89
13 Aprile 2012 ore 20:08
Mi piace molto, soprattutto con il nuovo cupolino, e consuma poco, se dovessi cambiare la mia la prenderei in considerazione; peccato non ci sia più la pedivella come c'era nella w650; però dovrebbero farla in più colori, non solo verde! la versione speciale nera con i cerchi oro che ho visto all'eicma era bellissima e anche il motore sarebbe da esporre in salotto.
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • Honda SH 125i 2020
    Nuove linee e nuove doti per l’SH 125. Ha più spazio sottosella, il motore Euro 5 consuma pochissimo e le finiture sono curate. Non costa poco, ma ha l’ABS e il controllo di trazione di serie
  • Me Me Scooter 6.0 kW 2018
    L’elettrico bresciano ha la pedana piatta e una sella comoda, ruote piccole per mantenere l’agilità nel traffico e sospensioni Paioli dalla taratura sportiva. Il motore è potente (13,6 CV di picco), i freni grintosi a metà. 
  • BMW Serie S S 1000 XR 2020
    La crossover dell'Elica ha un motore da superbike, ma non ha paura di viaggiare, anche con un passeggero. Più leggera della versione precedente, ha un equipaggiamento molto ricco. Attenzione però: non tutto è di serie