PROVA

CMC Regolarità/Supermoto

Si comincia alla grande
Le CMC sono le “cuginette” delle HM: costano meno ma la qualità è sempre buona. La Regolarità 50 è la versione da enduro: non è adatta ai percorsi “estremi”, per imparare però è perfetta
Prezzo: 
€ 2.600
 
  • Comfort: 
    2
  • Posizione di guida: 
    3
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    3
  • Consumo: 
    2
  • Prestazioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Cambio: 
    1
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    2
Si comincia alla grande
Pregi: 
Freni
Buona la potenza e la modulabilità di entrambi
Design
Aggressivo nel disegno e nelle grafiche
Motore
Buona potenza e “sound” cattivo allo scarico
Difetti: 
Finiture
Strumentazione povera, senza la spia riserva
Cambio
Gli innesti sono un po’ duri e poco precisi
Sospensioni
Lavorano bene, ma non si possono regolare
Salite in sella alla CMC Regolarità 50 e vi verrà il dubbio che il detto “la qualità ha il suo prezzo” non sia sempre vero. La piccola fuoristrada (nata da una costola di HM Moto) è bella, ben costruita e va benissimo, eppure è tra le moto più economiche della sua categoria. Certo, non sfoggia soluzioni tecniche raffinate o componentistica racing: CMC punta alla sostanza, senza perdere di vista l’affidabilità e la praticità. Ma rappresenta la moto perfetta per imparare a guidare “con le marce” su strada e nel fuoristrada “soft”.
La Regolarità 50 è bella, ha linee da enduro “alla moda” impreziosite da grafiche aggressive. Ma è soprattutto divertente da guidare per la sua agilità, frutto di una buona distribuzione dei pesi e una ciclistica “sincera” costruita intorno al telaio perimetrale. Come in tutti i 50ini, il motore va tenuto su di giri per dare il meglio. E non c’è il “magico” bottoncino: per avviarla bisogna calciare sulla pedivella. Ma entrambe le cose a 14 anni si imparano in fretta...

PROVE CORRELATE
  • 28 Febbraio 2012
    La versione di lusso della Marathon monta particolari raffinati ma costa cara. Buona la frenata, discreta la forcella. La Pro è la moto giusta per imparare a guidare in fuoristrada.
  • 14 Luglio 2011
    La CMC è una HM... che costa meno. Il motore è grintoso, la ciclistica a punto, ottimi i freni. Forse manca qualche raffinatezza "esoterica", ma c'è tutto quel che serve per piacere ai 14enni più esigenti. E anche ai loro papà...

CMC Regolarità/Supermoto

  • Prezzon.d.
  • Peson.d.
  • Serbatoion.d.
  • Altezza sellan.d.
  • Lunghezzan.d.
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • Honda SH 125i 2020
    Nuove linee e nuove doti per l’SH 125. Ha più spazio sottosella, il motore Euro 5 consuma pochissimo e le finiture sono curate. Non costa poco, ma ha l’ABS e il controllo di trazione di serie
  • BMW Serie S S 1000 XR 2020
    La crossover dell'Elica ha un motore da superbike, ma non ha paura di viaggiare, anche con un passeggero. Più leggera della versione precedente, ha un equipaggiamento molto ricco. Attenzione però: non tutto è di serie
  • Triumph Street Scrambler 2020
    La bicilindrica inglese è la perfetta incarnazione dello stile modern classic: il suo motore spinge a sufficienza per divertirsi, le linee non passano mai di moda e il parafango alto dona alla 900 un look aggressivo. Se lo stile è retrò, la dotazione elettronica è al passo con i tempi e offre grande sicurezza