PRIMI CONTATTI

Victory Octane 2017

Victory Octane, PowerCruiser o naked lunga?
La nuova americana si guida bene anche tra le curve e ha un motore grintoso che spinge forte a tutti i regimi. La sella è bassa, gli ammortizzatori rigidi
€ 13.290
Victory Octane, PowerCruiser o naked lunga?
Come è fatta
Non fatevi ingannare dalle pedane avanzate e dal manubrio largo: la Octane non è la “solita” custom. È spinta infatti da un grintoso bicilindrico raffreddato a liquido da 1.179 cm3 , capace di 103 CV e con un’erogazione “decisa” sin dai regimi medio/bassi. Così, grazie al motore e ai rapporti corti delle prime marce, la Octane può dare parecchio filo da torcere alle naked di media cilindrata, sia in città sia sui percorsi misti con tante curve.
Il motore è inserito in una ciclistica classica: doppio ammortizzatore posteriore (regolabile solo nel precarico), forcella tradizionale (forse era meglio una a steli rovesciati) e telaio in alluminio pressofuso. “Semplici” ma efficaci i freni: sia il disco anteriore sia il posteriore sono da 298 mm, davanti con pinza a doppio pistoncino, dietro a singolo pistoncino, entrambi ben controllati dall’ABS di serie. Completano l’aspetto grintoso della Octane il piccolo cupolino con schermo fumé e gomme larghe e ribassate. Il prezzo non è basso, ma è comunque inferiore a quello di molte concorrenti dirette, e le finiture sono curate come si deve.

Come va
La posizione di guida è quella classica delle cruiser, con gambe e braccia distese in avanti: non è scomoda (anche se la seduta potrebbe essere più imbottita), ma la schiena “sente” tutte le buche e alla lunga ne soffre. L’agilità a bassa andatura non è il massimo, ma grazie alla sella rasoterra e al largo manubrio, la Octane si controlla bene anche in mezzo alle auto in coda. Stupisce invece tra le curve: il motore spinge pronto e cattivo sin dai regimi più bassi e la moto guidata con decisione si rivela precisa nel tenere le traiettorie e divertente da guidare. Unico limite le pedane che toccano l’asfalto, ma non sono troppo basse: è la Octane che piega parecchio... Piace il cambio, meno la frizione piuttosto dura, ok i freni purché azionati con decisione. Non male il cupolino: toglie un po’ d’aria dal petto del pilota..
Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore bicilindrico 4 tempi
Cilindrata (cm3) 1179
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione
Cambio a 6 marce
Potenza CV (kW)/giri 103(77)/8000
Freno anteriore a disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm)  
Interasse (cm) 157,8
Lunghezza (cm) 228,6
Peso (kg) 243
Pneumatico anteriore 130/70-18"
Pneumatico posteriore 160/70-17"
Capacità serbatoio (litri) 12,9
Riserva litri nd

Victory Octane

  • Prezzo€ 13.290
  • Peso243 Kg
  • Serbatoio12,9 l
  • Altezza sella66 cm
  • Lunghezza229 cm
COMMENTI
Ritratto di peppo123
11 Dicembre 2016 ore 14:48
risposta: cagata molto cara
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI