PRIMI CONTATTI

Suzuki GSX-S GT GSX-S 1000 GT 2022

Suzuki GSX-S 1000 GT: la tourer sportiva
Come da tradizione, dopo l’arrivo della maxi naked GSX-S 1000, la casa di Hamamatsu presenta la versione carenata, la GSX-S 1000 GT. Si tratta di una sport tourer, studiata nella galleria del vento, ma con prestazioni da maxi sportiva grazie al motore da 152 CV.
€ 15.890
Suzuki GSX-S 1000 GT: la tourer sportiva
Dopo l’arrivo della maxi naked GSX-S 1000, come da tradizione, ecco la versione carenata, la GSX-S 1000 GT. Una vera sport tourer, studiata nella galleria del vento, e caratterizzata da linee spigolose e dalle “immancabili” alette aerodinamiche per aumentare la stailità alle alte velocità.
Motore sportivo
Il quattro cilindri in linea di 999 cm3 è lo stesso che abbiamo già conosciuto sulla pepatissima naked sportiva GSX-S 1000, in grado di tirare fuori dai cilindri la bellezza di ben 152 Cv a 11.000 giri. Troviamo solo una differente mappatura della centralina per rendere l'erogazione del motore più dolce e quindi più adatta a una moto da turismo. Completissimo il pacchetto elettronico, con acceleratore ride by wire, tre mappature del motore, traction control su 5 livelli, cambio elettronico Up&Down e ovviamente, trattandosi di una turistica, l’immancabile cruise control. Troviamo un nuovissimo pannello TFT  a colori da 6,5 “ che finalmente supporta la connessione coi dispositivi Ios e Android; oltre a facilitare la gestione dell'elettronica di bordo, permette di gestire l'nfotainment tramite l'App MySpin.
Tutto nuovo il ponte di comando: troviamo un ampio display TFT da 6.5" e nuovi blocchetti a manubrio.
Ciclictica collaudata
Nessuna sorpresa per quanto riguarda la ciclistica, con telaio a doppio trave in alluminio, sospensioni pluriregolabili e impianto frenante griffato Brembo, con all’anteriore due dischi di 310 mm di diametro con pinze monoblocco a quattro pistoncini. Da segnalare che il telaietto reggisella in tubi è stato modificato per inserire i punti di attacco per le borse da 36 litri ciascuna, fornite di serie in tinta con la carrozzeria.
Sulla GSX-S 1000 GT troviamo le immancabili "alette" aerodinamiche e lo scarico corto e basso.
Quattro anni di garanzia
La nuova sport touring di Suzuki costa 15.890 euro fc e sarà disponibile da novembre, con garanzia ufficiale di quattro anni.
Il frontale è caratterizzato da due bei faretti a Led, mentre le sospensioni sono completamente regolabili.

Come va
Rispetto alla GSX-S1000F che rimpiazza in listino, la GT ha un manubrio più largo di 23 mm e con le estremità più vicine al busto. Questa impostazione fa assumente una posizione di guida più eretta, complice anche l’inedito profilo della seduta.


Un concentrato di potenza
Il motore tradisce fina dai primi metri le sue origini sportive, è un concentrato di coppia e potenza a qualunque regime. Ma contrariamente ai motori sportivi, che amano girare alti, questo va benissimo anche per la guida turistica perché ai bassi gira un gran bene: in sesta marcia, a 50 km/h, riprende senza battere ciglio da poco meno di 2.000 giri, con una spinta vigorosa e corposa fino ai 7.500 giri. Da lì in poi c’è un netto cambio di carattere, con un allungo impressionante fino a 12.000 giri, ben oltre il limitatore, accompagnato da un rumore di aspirazione e scarico entusiasmante. Da segnalare qualche vibrazione su manubrio e pedane sopra i 5500 giri


Ciclictica sincera
Positivo anche il giudizio sulla ciclistica che sa essere rigorosa sui lunghi rettilinei autostradali, ma altrettanto rapida e maneggevole quando c’è da  affrontare una tortuosa strada alpina, grazie anche al peso in ordine di marcia di 226 kg, un valore tutto sommato contenuto per una grossa Sport Tourer. Le sospensioni assecondano la guida sportiva senza alcun problema, grazie alle numerose possibilità di regolazione, mentre l’impianto frenante è potente ed estremamente modulabile.


Protegge, ma...
Ci ha convinti il riparo offerto in viaggio dall'ampia carenatura, anche se avremmo preferito un cupolino regolabile e più esteso, perché in velocità la parte alta del busto e il casco restano scoperti.  E poi c’è il serbatoio da 19 litri che, unitamente ai consumi dichiarai di 4,9 lt/100 km dovrebbe offrire un’autonomia più che adeguata per affrontare un'intera giornata di viaggio.

 
Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore quattro cilindri
Cilindrata (cm3) 999
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione
Cambio a sei marce
Potenza CV (kW)/giri 152  (112)/11.000
Freno anteriore a doppio disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm) 81
Interasse (cm) 146
Lunghezza (cm) 214
Peso (kg) - in odm 226
Pneumatico anteriore 120/70-17"
Pneumatico posteriore 190/50-17" 
Capacità serbatoio (litri) 19
Riserva litri nd

Suzuki GSX-S GT

  • Prezzo€ 15.890
  • Peso226 Kg
  • Serbatoio19,0 l
  • Altezza sella81 cm
  • Lunghezza212 cm
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI