Salta al contenuto principale

La naked migliore per cominciare

Agile e facilissima da guidare, è perfetta come “prima moto”: ha l’ABS di serie, prestazioni discrete e consuma poco. Buone le finiture, prezzo interessante

Una famiglia "facile ed economica"

Con questa versione naked S è disponibile dai concessionari tutta la “famiglia” delle nuove bicilindriche Honda 700. Si tratta di moto (o scooter-moto, nel caso dell’Integra) che rappresentano una bella scommessa per la Honda: hanno linee piacevoli, finiture curate, prestazioni dignitose e dotazioni complete, senza però cercare a tutti i costi il dato eclatante o l’accessorio alla moda. Insomma, moto piacevoli ma “concrete”, caratterizzate da bassi consumi, ridotti costi di gestione e prezzi nettamente inferiori alla concorrenza: doti più che mai apprezzabili di questi tempi... 
Quasi uno scooter - Il pratico vano da 22 litri nel “finto” serbatoio può contenere un casco integrale
Ha lo schermo lcd - Il cruscotto completamente digitale offre un’infinità di informazioni utili, comprese la temperatura esterna e l’ora

 

Arriverà anche automatica

Come tutta la famiglia, anche la nuova NC 700 S monta il nuovo motore bicilindrico in linea di 670 cm3 raffreddato a liquido, leggero e compatto ma soprattutto poco assetato di carburante (vedere a pag.46). Di serie anche qui l’impianto ABS e interessante il vano portaoggetti davanti al pilota, al posto del serbatoio. Per 1.000 euro in più sarà disponibile tra qualche settimana anche la versione con cambio automatico-sequenziale DCT a doppia frizione, che funziona davvero bene.


Una moto per imparare

Facile, anzi, facilissima da guidare, la NC 700 S è sicura in ogni situazione, anche nelle mani di chi non ha mai guidato una moto. In città si sguscia veloci tra le auto in colonna, grazie alle dimensioni compatte e al raggio di sterzo ridotto. Apprezzabile anche il comando della frizione leggerissimo da azionare, che non stanca mai la mano. 


Tra le curve è divertente

Su strada aperta e nel misto la piccola Honda mette in mostra un’ottima maneggevolezza. Il motore è brillante e vigoroso ai bassi e medi regimi, meno agli alti regimi (dove il limitatore “taglia” in modo un po’ brusco). OK le sospensioni, confortevoli senza essere cedevoli; anche i freni funzionano bene.




 

Carta d'identità

Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore 4 cilindri 4 tempi
Cilindrata (cm3) 670
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione elettronica
Cambio a 6 marce
Potenza CV (kW)/giri 46,9(35)/6250
Freno anteriore a disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm) 79
Interasse (cm) 152,5
Lunghezza (cm) 219,5
Peso (kg) 215
Pneumatico anteriore 120/70 - 17"
Pneumatico posteriore 160/60 - 17"
Capacità serbatoio (litri) 14,1
Riserva litri nd

Honda NC750S NC 700 S 2012

Ti piace questa moto?

Condividi il tuo giudizio! Clicca sulle moto qui sopra per valutare questa moto.

I voti degli utenti
0
0
0
0
0
Voto medio
0
0
0 voti
Aggiungi un commento
Profile picture for user monodrone
monodrone
Ven, 04/06/2012 - 17:18
non costa molto però o questo grigio la uccide oppure nonmi da l'idea di essere ben rifinita e robusta
mecmoto
Ven, 04/06/2012 - 18:05
ne venderanno di sicuro a carettate ma, mi chiedo allora perchè non prendere in considerazione il 7e1/2 Guzzi?
Le Guzzi sono sicuramente più belle ma il prezzo parte da circa 8000 euro, qui si parla di nemmeno 6000! In ogni caso queste "simil-scooter" sono molto più pratiche (mi riferisco al vano per il casco). Peccato che questa Honda non sia un 400, l'assicurazione costerebbe molto meno.
zeussino75
Sab, 04/07/2012 - 08:09
la moto giusta per questi momenti di crisi....concordo con Enry 89 fosse 400 sbancherebbe...
suzukistanonpe…
Sab, 04/07/2012 - 08:14
solo la coda tradisce il design recente HONDA che fatica a piacermi... certo a 6990 un bandit 600 SA... con solo mille euro in + ti prendi una moto con 40 cv in +... vero risparmiare ma i cavalli su strada servono...se non per correre almeno per sorpassare... sarei indeciso....
danilo bianchi
Dom, 04/08/2012 - 09:32
per i nuovo k sono meglio spesi, 400 e a .5.000 euro avrebbe fatto numeri eccellenti sarebbe bene che qualcuno ci pensasse anche in guzzI!!!
Lex983
Dom, 04/08/2012 - 23:32
In questi tempi di crisi, dove tutto aumenta, la moto è diventata un lusso. Benzina, bollo, assicurazione, tagliandi e via dicendo rendono la moto per molti solo un sogno!! La honda produce la Hornet 250 (4 cilindri 40 CV) ma non la importa in Italia, perchè in Italia c'è la mentalità che una moto deve avere 100 cavalli..senno' non è una moto!!! I tempi cambiano..la Suzuki con la Inazuma 250 l'ha capito... la Honda lo capirà ???
Profile picture for user Marco400
Marco400
Lun, 04/09/2012 - 11:40
La cavalleria potrebbe andare bene per fare il salto dai 125, ma la cilindrata dovrebbe essere più contenuta. Queste moto dovrebbero servire ad un giovane che vuole poter fare qualcosa di più che con un 125, ad un motocilista con qualche annetto sulle spalle che vuole una moto poco impegnativa il tutto spendendo il minimo possibile per i costi di gestione. Un 400 sarebbe perfetto, le assicurazioni costano veramente troppo.
Profile picture for user andreathesnake
andreathesnake
Lun, 04/09/2012 - 12:29
Godo nel vedere che non sono l'unico a chiedere 250-400 cc, fino a 5 mesi fa mi davano del pazzo!
da gio
Sab, 04/21/2012 - 20:16
A me piace molto, costa come uno scooterone 400, è una vera moto con tutti i vantaggi a livello stradale. Solo la scelta dei colori la vedo un pò triste! Strepitoso il cambio a doppia frizione con il quale costa poco più di 7.000 euri. Alla faccia del T-MAX che costa quasi 11.000!!! Finalmente moto nuove e moderne!
giabo977
Mar, 04/24/2012 - 23:30
Vista in concessionario dal vivo. Il colore in foto non le rende giustizia, dal vivo in nero era davvero bella e trasmetteva anche senzazioni positive in tema di qualità assemblaggio e materiali. Unica perplessità, anche se voglio provarla, sedendosi sopra mi dava l'impressione di "coricare" troppo in avanti il pilota....anche più del normale per una naked. Comunque mi riservo di ritornare sulla questione dopo un giretto di prova. Certamente concettualmente la Honda con le NC ha fatto una bella operazione a mio avviso.
faghe62
Sab, 05/19/2012 - 21:16
lo vista dal vivo e devo dire che mi ha colpito la linea e il prezzo e...... tra qualche giorno mi arriva ordinata con il cambio dct , si con il cambio dct mi ha attirato questo cambio sequenzale come sulle macchine , so benissimo che una moto è chiamata tale se le marce le inserisci tu ma questa non ha nulla di diverso solo nel modo di cambiare le marcie e quando si viaggia senza pensiero della marcia vuol dire tanto , e il panorama e visto in un' altro occhio .
Ciao, dopo qualche mese che l'hai comprata mi potresti dire cosa ne pensi della moto e se ne sei soddisfatto? Vorrei comprarla anch'io e mi interesserebbe sapere qualche parere di chi già l'ha acquistata. Ciao e grazie.
Proprio ieri l'ho ordinata come la tua, ma l'ho presa bianca. Tu hai avuto problemi? Come ti trovi?
Profile picture for user fabrizio de santis
fabrizio de santis
Lun, 04/29/2013 - 20:01
preferisco la versione x e sostituirei subito lo scarico con uno piu' racing...
capobutozzi
Sab, 09/19/2015 - 21:21
C e' l ha un,mio amico visivamente non mi fa impazzire ma non l ho mai guidata cmq non la comprerei no perché non e' potente ma xke non mi emoziona. PS Strano paese l Italia le auto tutte le vogliono con il cambio manuale quando l automatico e' 100 volte più comodo. Poi tutti comprano lo scooter per non usare le marce delle moto!!!! Ma sarei curioso di provare un,sequenziale sulla moto