PRIMI CONTATTI

Electric Motion eTrek 6 kW 2019

Electric Motion Etrek, "tuttoterreno" silenziosa
Arriva dalla Francia questa piccola elettrica, leggera e ben rifinita. Sospensioni morbide, sella un po’ alta, prezzo salato
€ 9.247
Electric Motion Etrek, "tuttoterreno" silenziosa
Come è fatta
Electric Motion è un’azienda francese specializzata nella produzione di moto da trial elettriche per uso amatoriale e agonistico. Ora però ha ampliato la gamma con la ETrek: una piccola “tuttoterreno” ideale per l’uso cittadino e per qualche breve escursione offroad. Abbiamo provato la versione “base”, equipaggiata con un motore raffreddato ad aria da 6 kW (è omologata come 125) e picco di 16 CV, una coppia di ben 26 Nm e velocità massima di circa 85 km/h. è disponibile anche la versione da 9 kW che costa però 10.156 euro. Tre le mappature del motore: Sport, Standard ed “Eco” che riduce drasticamente il consumo di energia (e le prestazioni). Di serie anche il sistema di ricarica della batteria in frenata: quando si chiude il gas si preme un pulsante che attiva il “freno motore” rigenerativo. La ciclistica sfrutta soluzioni collaudate: un telaio perimetrale in acciaio con forcella a steli rovesciati regolabile e monoammortizzatore a lunga escursione. L’impianto frenante è dotato di sistema combinato e sfrutta un disco da 260 mm all’anteriore con pinza a due pistoncini e da 220 mm al posteriore con pinza a singolo pistoncino.
Il piccolo cruscotto  è come quello delle offroad “racing” e indica velocità, stato di carica della batteria, chilometri percorsi e mappatura selezionata. Sotto la sella c’è la presa a cui collegare il caricabatterie. Gli accumulatori sono fissi, non estraibili

Autonomia 70 km
Per quanto riguarda l’autonomia, la casa dichiara 70 km con un pieno (ma non dice con quale mappatura). Per la carica completa ci vogliono 3,45 ore, che scendono a 1,45 con il caricatore rapido (optional). Bisogna però fare attenzione nei periodi invernali, perché le basse temperature influiscono sulla durata della batteria.

Come va
La posizione di guida è da vera “offroad”, con manubrio alto e largo e sella a 85 cm da terra: chi è sotto il metro e 75 tocca terra in punta di piedi, ma grazie al peso di 98 kg e alla sagoma snella la ETrek si guida come una bicicletta anche nel traffico intenso. Tra le tre mappature la 1-Eco è quella più tranquilla, mentre la 3-Sport permette di sfruttare a fondo la potenza ma consuma molta energia, riducendo l’autonomia. La 2-Standard è una buona via di mezzo, solo un po’ scarsa di spunto in partenza. Le sospensioni hanno una taratura morbida (soprattutto al posteriore) e assorbono bene buche e pavé, ma tra le curve è meglio adottare una guida fluida. OK il sistema di frenata combinata, ma per rallentare si può usare il “freno motore” premendo il pulsante sul manubrio: bisogna solo abituarsi a farlo.

Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore elettrico brushless
Capacità batteria 1,2 kWh
Raffreddamento ad aria
Tempo di ricarica 3,45 h
Batteria polimeri di litio
Potenza CV (kW) 6,7 (5)
Freno anteriore a disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) 85
Dimensioni
Altezza sella (cm) 70
Interasse (cm) 135
Lunghezza (cm) 204
Peso (kg) 76
Pneumatico anteriore 90/90 21"
Pneumatico posteriore 120/80 - 18"
Autonomia da 50 a 150 km
Vita batteria nd

Electric Motion eTrek

  • Prezzo€ 9.247
  • Peso98 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella85 cm
  • Lunghezza222 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI