NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019, tutte le novità che vedremo a Milano

Tra qualche settimana sarà la volta di EICMA dove le case, molto probabilmente, presenteranno la maggior parte delle novità attese per questo 2020. Vediamo cosa potremo vedere girando tra i padiglioni della Fiera di Milano

EICMA 2019, tutte le novità che vedremo a Milano
Novità per tutti i gusti
EICMA è alle porte e, grazie anche alle numerose anticipazioni di questi mesi (più o meno rubate, non lo sapremo mai) possiamo già stilare un elenco delle novità che possiamo attenderci a Milano. 
Ecco in ordine alfabetico tutte le novità certe e... anche quelle "probabili".

Aprilia
La vera grande novità della casa di Noale sarà "l'ufficializzazione" del prototipo RS 660 visto lo scorso EICMA. La sportiva bicilindrica, il cui motore è una derivazione del potentissimo V4 della RSV4, diverrà un modello di serie: ma con quella tipologia di motore Aprilia potrebbe addirittura farne una "famiglia". In questo senso potremmo aspettarci una crossover media con ruota da 19" (o 21"), in grado di giocarsela con modelli quali la BMW F 750 GS, e magari anche una naked. 

BMW
BMW quasi sicuramente svelerà al mondo la nuova BMW F 850 RS, versione di serie del bellissimo concept 9cento presentato la scorsa edizione del Concorso di Eleganza a Villa d'Este. Probabile l'arrivo di una nuova S 1000 XR e facile poi che la casa di Monaco presenti in versione concept qualche altra primizia: tra le più "chiacchierate" un prototipo (praticamente definitivo) di cruiser equipaggiato col nuovo motore boxer da 1800 cm3, un modello che potrebbe fare gola al mercato americano e giocarsela con le maxi bicilindriche Harley-Davidson

Ducati
La casa di Borgo Panigale per l'occasione anticiperà le presentazioni dei nuovi modelli il 23 ottobre, per il 2020 avrà in serbo parecchie novità. La certezza è data dalla Streetfighter V4, naked derivata dalla Panigale. Oltre a lei, Ducati dovrebbe presentare l'erede della Panigale 959 mentre sembra da escludere l'arrivo una Multistrada equipaggiata con il V4. Sulla maxicrossover le notizie che circolano attualmente sono tante, anche la possibilità che possa essere equipaggiata per il 2020 con un pacchetto elettronico che comprende anche il safe radar, dispositivo sviluppato assieme ad Audi in grado di rilevare la presenza di altri veicoli e aiutare il conducente a prendere i gusti accorgimenti. 

Harley-Davidson
Ha già presentato la sua gamma 2020 che sarà in bella mostra negli stand EICMA con la Low Rider S a fare da regina, ma c'è chi parla dell'arrivo di una nuova maxi enduro con motore bicilindrico da 1.250 cm3 e pneumatici tassellati (la famosa Pan America presentata come prototipo lo scorso anno). Non sono escluse poi altre sorprese sul fronte elettrico dopo la presentazione proprio ad EICMA 2018 della LiveWire, la prima moto a emissioni zero della casa di Milwaukee.

Honda
La casa dell'ala dorata presenterà a Milano la nuova CBR 1000 RR, versione totalmente nuova della storica Fireblade e dotata (si dice) di alette aerodinamiche "attive", in grado cioè di attivarsi solo in certe condizioni di marcia. Altra novità parecchio attesa è la nuova Africa Twin con motore maggiorato a 1100 cm3 e un serbatoio più capiente, affiancata dalla rinnovata Adventure Sports. La carrellata Honda si chiude con l'arrivo probabile (ma non certo) di un X-ADV con motore 300 e forse anche 150. 

Husqvarna
Husqvarna potrebbe continuare portare un prototipo di crossover con motore 790 bicilindrico, caratterizzato da linee retrò.

Kawasaki
Della casa di Akashi si sa ancora ben poco (le spy sulle "verdone" latitano...) ma sembra proprio che in "lista" ci sarà una versione rivista della ZX-10R, con motore ancora più spinto e un'elettronica aggiornata. Secondo alcune voci provenienti dagli USA, potrebbe debuttare anche una versione inedita della W800, tornata sul mercato solo lo scorso anno. Possibile anche un aggiornamento della Versys 650 e non sono da escludere novità a sorpresa, sono anni che si parla di modelli dimedia cilidrata dotati del compressore visto sulle H2...

KTM 
La casa di Mattighofen potrebbe presentare a Milano la nuova Duke con motore bicilindrico portato a 900, non è da escludere l'arrivo di una 390 Adventure, mini crossover realizzata sulla base delle attuali 390. Per lei sono previste nuove sovrastrutture e sospensioni con escursione maggiorata per migliorare il comfort sulle lunghe distanze. Altre novità potrebbero riguardare la nuova 1290 Super Duke R che potrebbe essere equipaggiata con un motore ancora più potente ed elettronica maggiormente raffinata e anche una versione aggiornada della Super Adventure.

Moto Guzzi
Dalle parti di Mandello del Lario non è trapelata alcuna indiscrezione, ma non è da escludere che il bicilindrico V85 visto per la prima volta sulla TT possa essere montato anche su un nuovo modello. I "bene informati" stavolta non sono di aiuto: secondo una delle ipotesi più papabili, potrebbe essere una stradale pura destinata a rinverdire i fasti della storica Griso.

Quadro Vehicles
Ci saranno ben sette modelli inediti, è certa la presenza del nuovo Qooder, per il resto possiamo ipotizzare novità "elettriche" e l'arrivo della versione definitiva del Nuvion il tre ruote leggero dotato di motore 300 presentato lo scorso anno come prototipo.

Suzuki
Sull'onda del successo ottenuto con la Katana, Suzuki potrebbe presentare per il 2020  la nuova DR Big che dovrebbe riproporre la meccanica già vista nella versione più stradale della V-Strom 1000, ma con tutte le caratteristiche estetiche e dinamiche che resero la DR Big una moto mitica nel panorama enduro, ad iniziare dalle ruote tassellate.Non è da escludere anche il ritorno della mitica Hayabusa.

Yamaha
La casa di Iwata potrebbe presentare la nuova Tracer 300, anch'essa derivata dalla famiglia che ha come capostipite la MT-03 e, probabilmente, anche una versione con motore 300 del suo Tricity. Possibile anche il debutto europeo della XSR 125.
Per restare sempre aggiornati sulle novità del salone restate collegati e seguite la nostra sezione dedicata alle novità di EICMA.


NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    21 Ottobre 2019
    Un post sul gruppo facebook Aprilia Planet ha svelato la bellissima RS 660 in uscita dalla corsia dei box durante un turno di test in pista. Si tratta delle prove generali prima della presentazione ufficiale a EICMA? A quanto pare sembra proprio che sia così
     
  • News
    19 Ottobre 2019
    Manca poco all'apertura dei cancelli di EICMA 2019 e le novità sul piatto sono tante. Ne abbiamo selezionate dieci (quasi certe...) che non dovrete assolutamente perdere quando girerete tra i padiglioni della kermesse milanese
  • Moto
    19 Ottobre 2019
    Nel nuovo video teaser pubblicato da KTM compare un dettaglio parecchio interessante: la presenza, così pare, di due alette aerodinamiche piazzate ai lati del serbatoio. Se venisse confermato, si tratterebbe di una delle prime naked a montarle