NOVITA' MOTOCICLISMO

Kawasaki, una nuova W 800 per il 2020

Sembra che per il prossimo anno Kawasaki abbia intenzione di lanciare una nuova versione della W 800 che dovrebbe avere forme e livree ancora più smaccatamente vintage. La vedremo, probabilmente, a EICMA  

Kawasaki, una nuova W 800 per il 2020
Novità in vista
Kawasaki per il 2020 allargherà la famiglia W 800 introducendo un terzo modello. Dopo la Café e la Street che lo scorso anno hanno segnato il ritorno in grande stile del modello dopo qualche anno nel dimenticatoio, a causa delle regole sulle emissioni, arriverà un nuovo modello che per forme e dimensioni potrebbe essere ancora più retrò. La nuova W 800 in Europa andrà ad affiancare a listino i modelli Street e Café, mentre negli Stati Uniti, almeno stando ai documenti del CARB Californiano, la nuova W 800 andrà a sostituire la versione Street, a quanto pare poco apprezzata dalla clientela statunitense. Secondo fonti bene informate questa W 800 adotterà una ruota anteriore da 19", parafanghi più lunghi e classici e linee leggermente più vintage rispetto a quelle delle sorelline. Dal punto di vista tecnico, invece, non dovrebbe cambiare nulla: il motore sarà quello Euro 4 da 773 cm3 e 47 CV (si potrà guidare con la patente A2) visto lo scorso anno che, con oltre il 90% dei componenti interni completamente riprogettati, si distanzia di molto dalla vecchia unità pensionata nel 2016. Stesso discorso per il resto della componentistica che a partire dall'impianto frenante a doppio disco dotato di ABS e un telaio rivisto e aggiornato ricalcherà in toto tutte le novità viste lo scorso salone di Milano. A proposito di EICMA, la kermesse milanese sarà il palcoscenico dove la nuova W 800 verrà con ogni probabilità presentata. Per saperne di più, non ci resta che attendere.



 


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    25 Febbraio 2020
    SBK news – Il campione del mondo in carica chiude in prima posizione l’ultimo test pre-stagionale disputato sul circuito di Phillip Island. Jonathan Rea ha avuto la meglio su Loris Baz, secondo per soli 78 millesimi, e a seguire troviamo Sykes, Razgatlioglu e Haslam. Sesto Scott Redding, miglior pilota Ducati
  • Spy
    31 Gennaio 2020
    La casa di Akashi sarebbe al lavoro su una nuova crossover media con spiccate doti da fuoristrada, dotata di ruota anteriore da 21 pollici e motore bicilindrico. Potrebbe chiamarsi KLX 700 e andrebbe a sfidare direttamente la Yamaha Ténéré 700
  • Moto
    22 Gennaio 2020
    Comode e facili da guidare, queste nuove  interpretazioni della crossover per patente A2 sono diverse nella personalità, ma costano tutte poco da comprare e mantenere