PROVA

Zontes ZT 310-V 2019

Zontes ZT310V: una cittadina che strizza l'occhio ai giovani
Zontes è un marchio del gruppo cinese Tayo Motorcycle, da poco presente in Italia. La ZT 310-V rappresenta una entry level nel settore crusiser: monta un monocilindrico di 312 cm3, il telaio è a traliccio e al posteriore monta due ammortizzatori posteriori. Il design moderno, un prezzo contenuto e la facilità di utilizzo sono i suoi punti di forza
Prezzo: 
€ 5.390
Cilindrata: 
312,0 cm3
Peso: 
175,0 kg
Potenza: 
35,0 CV
Velocità: 
149,6 km/h
 
  • Comfort: 
    4
  • Posizione di guida: 
    4
  • Tenuta di strada: 
    4
  • Finiture: 
    4
  • Consumo: 
    4
  • Prestazioni: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Cambio: 
    5
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    1
  • Sospensioni: 
    3
Zontes ZT310V: una cittadina che strizza l'occhio ai giovani
Pregi: 
Perfetta per l’utilizzo urbano, è leggera, maneggevole e ha un motore allegro. Comoda la posizione di guida, grazie alle prestazioni limitate
Difetti: 
Le sospensioni sono dure, sul pavé si salta parecchio. Frenata troppo “morbida.
Zontes è un marchio cinese all'interno della galassia Tayo, il gruppo di Guangdong fondato nel 2003. La piccola 300 oggetto della prova mostra uno stile ricercato e innovativo e anche la qualità percepita appare sopra la media di altri prodotti provenienti dal paese della Grande Muraglia. Per esempio gli “affollati” blocchetti al manubrio sono di buona qualità e presentano tasti grandi e ben posizionati. Il muso è "cattivo", con un faro anteriore a led dal design aggressivo. Molto belle le luci di posizione in plastica bianca e anche le frecce a led, compatte e moderne. L'apertura della sella e del serbatoio sono a comando elettrico, azionabili da pulsanti sul manubrio: una soluzione “di lusso”. Il prezzo è in linea invece con la dotazione tecnica, non di riferimento: le sospensioni non riescono ad assorbire al meglio le asperità del terreno, l'impianto frenante all'anteriore monta un disco singolo.

Il cruscotto della 310-V sfrutta un ampio display a colori dove è possibile controllare tutte le info della moto. Si può anche personalizzare con diverse interfacce. La Zontes ha un faro anteriore a led dal design aggressivo. Molto belle le luci di posizioni in plastica bianca e anche le frecce a led, piccole e molto compatte

Zontes ZT 310-V

  • Prezzo€ 5.390
  • Peso175 Kg
  • Serbatoio14,0 l
  • Altezza sella72 cm
  • Lunghezza212 cm
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PROVE PER MARCA
Green Planet
LE ULTIME PROVE
  • BMW Serie F GS F 850 GS Rallye 2020
    Il GS negli ultimi anni ci ha abituato a cilindrate e prestazioni "maxi", ma anche nella versione 850 la bicilindrica bavarese sa essere una moto completa e anzi, più gestibile. La versione rallye aumenta la voglia di lasciare l'asfalto per l'off road. Il prezzo? Sempre al top della categoria
  • KTM 890 Adventure 2021
    Sin dai primi metri su strada si apprezza la grande agilità ed efficacia della 890 Adventure, merito del peso ridotto e dei fianchi strettissimi per via del serbatoio collocato tutto in basso per abbassare il baricentro. Sugli sterrati poi tira fuori la sua anima KTM e si dimostra efficace in tutte le situazioni
  • Honda Africa Twin CRF 1100 L Urban 2020
    La bicilindrica di Tokyo cresce nella cilindrata, ma non nelle dimensioni e nel peso. È più potente e con l'allestimento Urban è perfetta nell'uso quotidiano, eppure non disdegna lo sterrato.Elettronica e dotazione di serie sono al top