PROVA

Energica Eva EsseEsse9 2021

Energica Eva EsseEsse 9: l'elettrica che non ti aspetti
Linea riuscita e prestazioni convincenti fanno apprezzare subito questa SBK elettrica: la cura dei dettagli è da "tedesca", il prezzo è elevato, ma tra incentivi e risparmi alla colonnina, i conti vanno fatti sul lungo periodo
Prezzo: 
€ 20
Cilindrata: 
0,0 cm3
Peso: 
294,0 kg
Potenza: 
92,7 CV
Velocità: 
186,2 km/h
 
  • Comfort: 
    4
  • Posizione di guida: 
    4
  • Tenuta di strada: 
    3
  • Finiture: 
    5
  • Consumo: 
    3
  • Prestazioni: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Cambio: 
    5
  • Freni: 
    3
  • Vano sottosella: 
    4
  • Sospensioni: 
    4
Energica Eva EsseEsse 9: l'elettrica che non ti aspetti
Pregi: 
L’accelerazione e la ripresa da strappare le braccia, la frenata potente, la stabilità sul veloce, la cura costruttiva, la retromarcia utile nelle manovre
Difetti: 
Il peso eccessivo nello stretto, la scarsa potenza in mappa Eco, la taratura rigida delle sospensioni, il prezzo elevato
La EsseEsse9 è spinta da un motore elettrico sincrono a magneti permanenti raffreddato a olio. La batteria agli ioni di litio da 13,4 kWh prevede tre tipi di ricarica: Slow Charge Mode 2 o 3 e DC Fast Charge Mode 4. La dotazione elettronica comprende quattro mappe motore (Urban, Eco, Rain e Sport), quattro livelli di frenata rigenerativa e il Cruise Control. L’impianto Brembo radiale con dischi da 330 mm è performante, adeguato alla stazza della moto, così come il doppio braccio posteriore con capriata inferiore di rinforzo. Il monoammortizzatore Bitubo è regolabile nel precarico molla e nel freno idraulico. La forcella è invece Marzocchi.
Dal punto di vista delle linee, l'assenza del motore ha permesso di snellire l'insieme, per il resto il mix di classico e moderno è ben riuscito: la EsseEsse9 monta un faro tondo a Led, con una bella ghiera di alluminio nello stesso colore della carrozzeria: un particolare che testimonia la cura costruttiva, adeguata al prezzo della Energica. Il cruscotto TFT, oltre a visualizzare i consumi della batteria e la mappa selezionata, indica le stazioni di ricarica più vicine se connesso all’app My Energica. Anche i comandi al manubrio della EsseEsse9 sono di buona fattura, intuitivi e pratici da azionare. Con il joystick sul blocchetto sinistro si selezionano le mappe motore e si regola la frenata rigenerativa. Sotto la sella ci sono due pratici vani dove riporre l’antifurto e la tuta antipioggia. Il cavo per la ricarica invece non ci sta, è ingombrante: va portato nello zaino oppure nelle borse laterali (optional).

Energica Eva EsseEsse9

  • Prezzo€ 19.990
  • Peso282 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella79 cm
  • Lunghezza214 cm
PROVE PER MARCA
LE ULTIME PROVE
  • Voge Valico 500DS 2021
    La crossover cinese offre molto a un prezzo contenuto: le sue concorrenti sono la Honda CB 500 X e la Benelli TRK 502 X e la Valico se la gioca sotto diversi punti di vista. Il motore non offre prestazioni da capogiro, ma l'insieme è ben riuscito e la qualità generale è più che soddisfacente
  • BMW R 1250 RT 2022
    In viaggio è il top, ma va bene persino in città (facendoci l’occhio). Ha una dotazione elettronica al top. E un prezzo... al top (con gli optional “obbligati”)
  • BMW F 900 XR 2022
    La crossover tedesca monta un bicilindrico frontemarcia e interpreta il concetto di viaggio uscendo dal solco della tradizione bavarese. Il motore è brillante, ma lo spazio per pilota e passeggero non è abbondante. Prezzo d'attacco, ma sono tanti gli optional da considerare. Cambio elettronico non sempre preciso
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
Green Planet