Risultati gran premio Monster Energy Grand Prix České republiky

Ordine d'arrivo della gara di Monster Energy Grand Prix České republiky, elenco delle posizioni di piloti e team di MotoGP

04-Agosto
Pos.PilotaNaz.TeamTempo
1Marc MarquezSPARepsol Honda Team 39'24.430
2Andrea DoviziosoITADucati Racing Team+2.452
3Jack MillerAUSAlma Pramac Racing+3.497
4Alex RinsSPATeam Suzuki ECSTAR+4.858
5Cal CrutchlowGBRLCR Honda+6.007
6Valentino RossiITAYamaha Factory Racing+9.063
7Fabio QuartararoFRAPetronas Yamaha SRT+12.092
8Danilo PetrucciITADucati Racing Team+13..976
9Takaaki NakagamiJPNLCR Honda+15.724
10Maverick VinalesSPAYamaha Factory Racing+16.558
11Pol EspargaroSPARed Bull KTM Factory Racing+18.234
12Francesco Bagnaia ITAAlma Pramac Racing+19.739
13Miguel OliveiraPRTKTM Tech 3 Racing+22.539
14Johann ZarcoFRARed Bull KTM Factory Racing+30.459
16Tito RabatSPAReale Avintia Racing+30.755
17Andrea IannoneITAAprilia Racing Team Gresini+37.170
18Aleix EspargaroSPAAprilia Racing Team Gresini+37.343
19Karel AbrahamCZEReale Avintia Racing+44.296
21Jorge LorenzoSPARepsol Honda Team nd
21Joan MirSPATeam Suzuki ECSTARrit.
21Hafizh Syahrin MYSKTM Tech 3 Racingrit.
21Franco Morbidelli ITAPetronas Yamaha SRTrit.

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Il project leader del team Suzuki, Shinichi Sahara, ha parlato dei progetti della Casa di Hamamats, dopo la partenza di Davide Brivio, ha chiarito quale sarà la suddivisione dei compiti e cosa si aspetta dai piloti Joan Mir e Alex Rins
  • MotoGP news – Qualche giorno dopo le dichiarazioni scomode di Andrea Dovizioso su Ducati, è arrivata la risposta dal direttore generale di Ducati Corse, Gigi Dall'Igna che poi ha parlato del 2021 di Miller e Bagnaia e dei due debuttanti Bastianini e Marini
  • I giapponesi vincono per la seconda volta consecutiva il rally più importante al mondo nell'anno del disastro nella MotoGP, con Marquez fuori gioco e una CBR 1000 RR-R ancora lontana dal successo in SBK. KTM si impone per tre volte in MotoGP, ma alla Dakar viene ancora battuta dai rivali. La pista è una distrazione? Solo Yamaha è coerente, ma in negativo: i problemi di affidabilità hanno colpito tanto la M1 quanto la 450 da rally