Salta al contenuto principale

Una fuoristrada per imparare

La versione di lusso della Marathon monta particolari raffinati ma costa cara. Buona la frenata, discreta la forcella. La Pro è la moto giusta per imparare a guidare in fuoristrada.
Pregi

Pregi

Finiture
È costruita bene e monta particolari di qualità
Frenata
Potente e sempre ben dosabile
Frizione
Resiste agli strapazzi ed è morbida da azionare
Difetti

Difetti

Prezzo
La qualità si paga... e la Marathon è cara
Sella
Alta, chi è sul metro e 70 tocca terra in punta di piedi
Forcella
Nell’uso su asfalto è un po’ troppo morbida

In sintesi

La Pro è la versione “top” della gamma Marathon: non si tratta di un’enduro da gara, ma sicuramente ci si avvicina parecchio, pur restando un mezzo “facile” da usare tranquillamente tutti i giorni.
strada e fuoristrada
Per la sua 125, Rieju ha scelto il motore 125 quattro tempi quattro valvole prodotto dalla Minarelli/Yamaha. è un propulsore collaudato, affidabile e dotato anche di una discreta grinta, perfetto per l’uso su strada ma con la spinta giusta anche per il fuoristrada. La posizione di guida è da enduro “vera”: la sella è alta e poco imbottita, mentre il pilota sta a ridosso del manubrio per avere il miglior controllo.
La dotazione della Pro è molto “ricca”: monta una forcella a steli rovesciati da 40 mm e un ammortizzatore a gas con serbatoio separato, il telaio è di tipo perimetrale e i freni hanno dischi a margherita, con, davanti, pinza doppio pistoncino ad attacco radiale. Tutto questo ha un prezzo: la MRT Pro è piuttosto cara.

Come va

In fuoristrada

Non è un mezzo da gara (pesa qualche chilo di troppo) ma “digerisce” bene anche gli sterrati un po’ impegnativi. Le sospensioni fanno un discreto lavoro: la taratura però è pensata anche per l’uso su strada e non ama le buche profonde. Piace la posizione di guida che permette di avere un buon controllo e la frizione resistente agli strapazzi.


Su strada

Tenendo il motore su di giri, le prestazioni sono grintose e con pneumatici on-off la MRT diventa una stradale divertente. Scende in piega rapida ed è abbastanza precisa, ma se guidata con comandi bruschi la forcella morbida manda in crisi l’assetto. Buona la frenata, mentre la sella poco imbottita limita il comfort: dopo un po’ il fondoschiena pretende una sosta...


In città

Qui dà il suo meglio: tombini, binari e marciapiedi danno poco fastidio e la posizione di guida rialzata permette di controllare bene quello che accade intorno. Il motore dà il meglio agli alti regimi, ma anche ai medi risulta fluido e regolare: se non si ha troppa fretta si può limitare l’uso del cambio, peraltro sempre preciso e morbido, e guidare in modo rilassato.

Rilevamenti

Velocità massima (km/h)  
Accelerazione secondi
0-400 metri  
0-1000 metri  
0-100 km/h  
Ripresa (da 50 km/h) secondi
400 metri  
1000 metri  
Potenza massima alla ruota  
CV/kW  
Giri al minuto  
Frenata metri
Da 100 km/h  
Consumi km/l
Autostrada  
Extraurbano  
A 90 km/h  
A 120 km/h  
Al massimo  
Autonomia km
A 120 km/h  
Al massimo  

Acquisizione dati con CORRYS-DATRON DAS1A.
Banco prova Dynojet's 150 Dynamometer.
Bilancia Computer Scales Longacre 7263.

Dati tecnici

Dati tecnici dichiarati dalla casa

Motore 4 tempi monocilindrico
Cilindrata (cm3) 124
Cambio a 6 marce
Potenza CV(kW)/giri nd
Freno anteriore a disco
Freno posteriore a disco
Pneumatico anteriore 90/90 - 21"
Pneumatico posteriore 120/80 - 18"
Altezza sella (cm) 90
Peso (kg) 107
Capacità serbatoio (litri) 6,4
Autonomia (km) nd
Velocità massima (km/h) nd
Tempo di consegna  

Dimensioni rilevate da inSella

Image
Passo
139.50
Lunghezza
215.00
Altezza sella
90.00

Leggi altro su:

Rieju Marathon/MRT Marathon 125 Pro 2011
Prezzo Prezzo
3.780
Cilindrata Cilindrata
124
cm3
Peso Peso
107,00
kg
Potenza Potenza
CV
Velocita Velocità
km/h
Voto medio
3
Comfort
2
Tenuta di strada
3
Consumo
2
Cambio
3
Vano sottosella
1
Posizione di guida
3
Finiture
3
Prestazioni
3
Freni
3
Sospensioni
3

Rieju Marathon/MRT Marathon 125 Pro 2011

Ti piace questa moto?

Qual è il tuo giudizio?

I voti degli utenti
0
0
0
0
0
Voto medio
0
0
0 voti

Aggiungi un commento