PRIMI CONTATTI

Honda SH 125i 2013

Poco assetato e con ABS di serie
Il nuovo SH è più spazioso e ha di serie ABS, parabrezza e bauletto. Il nuovo motore ha il sistema Start & Stop, un'erogazione fluida e consumi contenuti
€ 3.050
Poco assetato e con ABS di serie

Un motore "da record"

L'SH è un classico capace di vendere circa un milione di unità dal 2001 a oggi, di cui ben 530.000 solo in Italia. Per rafforzare ancora di più la leadership di questo modello Honda ha deciso di rinnovarlo aggiungendo nuove dotazioni e vari accessori compresi nel prezzo, tra cui il sistema antibloccaggio freni ABS: una sicurezza finora riservata ai “maxi” più costosi. Si conferma di serie il bauletto in tinta e il parabrezza alto con paramani, oltre a due cavalletti. La vera novità però è il motore dell'SH, lo stesso che già equipaggia il PCX che grazie al sistema Start & Stop (il motore si spegne quando ci si ferma al semaforo e si riaccende ruotando il gas) garantisce buone prestazioni e consumi contenuti. Riguardo questi ultimi Honda dichiara per il 125 ben 47,4 km con un litro di benzina su un percorso misto città/strade extraurbane/tangenziali, vale a dire un calo del 25% rispetto al vecchio motore. Secondo la casa, l'SH a una velocità costante di 50 km/h è in grado di toccare addirittura i 62 km/l.
Aumentata la capacità di carico - Ora il sottosella può contenere un casco integrale (anche se abbiamo provato con un modulare e la sella non chiudeva bene). A destra a il vano porta oggetti nel retroscudo

 


Sottosella "maggiorato"

Le linee e le dimensioni sono simili al precedente SH, ma è molto diverso lo sfruttamento degli spazi: il nuovo telaio, il motore più compatto e la seduta a 80 cm da terra hanno permesso di realizzare un vano sottosella che può contenere un casco integrale (ma non di tutte le dimensioni, abbiamo provato con un modulare e non ci stava) mentre nel retroscudo c'è un piccolo vano porta oggetti che può contenere un paio di guanti estivi. Anche la pedana è leggermente più ampia e permette di spostate un po’ i piedi, l’abilità in genere è migliorata e c’è sempre tanto spazio per le gambe. Il silenziatore ora è provvisto di una doppia schermatura anticalore.



Come va

Il nuovo telaio ha migliorato la risposta dell'avantreno, ora molto più preciso e stabile. La nuova solidità all'anteriore si paga in impostazione di curva, dove l'SH è risultato leggermente più lento rispetto al vecchio modello. Ottimo il lavoro delle sospensioni che assorbono in maniera più che soddisfacente buche e pavé. 
Il nuovo propulsore sulla carta è meno potente, ma le prestazioni rimangono più che sufficienti per un utilizzo cittadino. Il motore è silenzioso e fluido, scatta bene e allunga senza esitazioni fino alla massima velocità. La differenza più evidente riguarda i consumi: il serbatoio da 7,7 litri garantisce oltre 300 km di autonomia. Buono il funzionamento del sistema Start & Stop: basta dare un colpo di acceleratore e il motore riprende subito. Efficace la frenata, ora molto più sicura grazie al sistema ABS

Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore monocilindrico 4 tempi
Cilindrata (cm3) 124,8
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione
Cambio automatico
Potenza CV (kW)/giri 12 (8,7)/8500
Freno anteriore a disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm) 80
Interasse (cm) 134
Lunghezza (cm) 203,4
Peso (kg) 134
Pneumatico anteriore 100/80 - 17"
Pneumatico posteriore 120/80 - 16"
Capacità serbatoio (litri) 7,7
Riserva litri nd
PRIMI CONTATTI CORRELATI
  • 16 Ottobre 2019
    Più leggere, più compatte, più potenti: le Africa Twin my 2020 sono moto tutte nuove, che conservano le doti della serie precedente e ne aggiungono molte altre. Di serie per tutte le versioni la piattaforma inerziale e i controlli attivi anche in curva. La Adventure Sports ha di serie anche le sospensioni elettroniche. Insieme alle dotazioni, salgono i prezzi
  • 14 Maggio 2019
    Ha un motore grintoso ai medi, una ciclistica a punto e un look interessante. Ottima la qualità costruttiva, da vera giapponese. Prezzo corretto
  • 23 Marzo 2019
    La nuova CBR 500 R sfoggia una linea da "Fireblade" e un motore grintoso e divertente che ora ha più spinta ai medi regimi. Azzeccata la posizione di guida, sportiva senza essere particolarmente scomoda e ben equilibrata la ciclistica che permette di divertirsi parecchio sulle strade con molte curve 

Honda SH

  • Prezzo€ 3.180
  • Peso135 Kg
  • Serbatoio7,5 l
  • Altezza sella80 cm
  • Lunghezza203 cm
COMMENTI
Ritratto di topomoto
18 Settembre 2012 ore 10:01
è utile anche in città
Ritratto di mvagusta
18 Settembre 2012 ore 10:20
e credo che anche il sistema Start and Stop sia una bella novità: in città si consuma meno e quando sei al semaforo niente rumore e vibrazioni!
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI