PRIMI CONTATTI

Honda NC750X NC 750X DCT 2014

Honda NC 750 X - Più potente, meno assetata
La crossover Honda per il 2014 monta un motore di maggiore cilindrata, guadagna qualche cavallo e riduce i consumi (già bassi). Ancora più piacevole (e adatto a questa moto) il cambio a doppia frizione, che rende la guida fluida e rilassante. Buona la maneggevolezza. Prezzo praticamente immutato
€ 7.990
Honda NC 750 X - Più potente, meno assetata
Affinamento di qualità
Il 2014 ha portato in regalo alla NC-X un aumento di cilindrata e diversi aggiornamenti che affinano e migliorano l'azzeccata crossover "media" Honda. Con l'arrivo lo scorso anno delle CB 500, che possono essere guidate con la patente A2, la famiglia NC ora “è libera” di crescere di cilindrata e potenza. Il motore da 670 cm3, dunque, cresce di cilindrata arrivando a 745 cm³ grazie all'aumento dell'alesaggio di 4 mm e la potenza sale da 47,6 CV a 55 CV a 6.250 g/min, mentre la coppia passa da 60 Nm a 68 Nm a 4.750 g/min. Inoltre è stato inserito un secondo contralbero di bilanciamento per annullare le vibrazioni e l'impianto di scarico è stato rivisto. Il cambio DCT a doppia frizione ha rapporti più lunghi del 6% nelle prime cinque marce e 3% per la sesta, una soluzione che consente di migliorare i consumi: Honda dichiara  28,9 km/l, cioè circa 1 km/litro in più rispetto alla "vecchia" NC 700 (che già consumava poco). Tutto nuovo il rivestimento della sella (unico aggiornamento estetico, colorazioni a parte) e l'ABS a due canali, sempre offerto di serie. La NC 750 X è già disponibile dai concessionari nei colori grigio, nero, bianco e rosso, con cambio DCT costa 7.990 euro. 



Fluida e vigorosa
Sui tratti guidati e tortuosi, intervallati da percorsi veloci, la crossover Honda offre il meglio di sé. Il motore "maggiorato" ha migliorato l’elasticità e l'erogazione ai bassi e medi regimi, ma soprattutto offre uno spunto ai medi più vigoroso e brillante. La NC-X è sempre maneggevole e facile in ogni occasione, ma sfoggia ora una maggiore brillantezza che nell'uso normale la rende una reale alternativa alle crossover "medie" di maggiore prestigio (e prezzo). La posizione di guida è corretta e adatta a qualsiasi statura, grazie al manubrio largo e alle pedane ben distanziate dalla sella che permettono una seduta comoda e poco affaticante. La sella bassa e il peso contenuto consentono di manovrare agevolmente anche nei passaggi più stretti. La ciclistica risponde bene alle sollecitazioni, mentre il cambio DCT asseconda adeguatamente ogni stile di guida. Il cambio DCT in modalità automatica “Sport” permette di sfruttare a fondo le prestazioni, ma secondo noi la migliore è la modalità “D”: in questo caso infatti il sistema rileva lo stile di guida del pilota e in determinate condizioni (come ad esempio un sorpasso improvviso) si adatta utilizzando una mappatura intermedia un po' più brillante.  Bene anche i freni, modulabili il giusto, anche se, per essere efficace l’anteriore va strizzato forte. Rispetto alla "vecchia" 700, la leva ora è regolabile su sei posizioni. Le sospensioni sono da vera crossover, cioè tarate sul morbido per assorbire le asperità del terreno e l'asfalto rovinato delle città. Ottime per viaggiare ma si si decide di "tirare" vanno un po' in crisi. La strumentazione è ben visibile: il display digitale, pur essendo molto compatto, offre tutte le informazioni ed è di facile lettura.
 
Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore bicilindrico 4 tempi
Cilindrata (cm3) 745
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione
Cambio DCT
Potenza CV (kW)/giri 55 (40,3)/6250
Freno anteriore a disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm) 83
Interasse (cm) 154
Lunghezza (cm) 221
Peso (kg) 229
Pneumatico anteriore 120/70 - 17
Pneumatico posteriore 160/60 - 17"
Capacità serbatoio (litri) 14,1
Riserva litri nd

Honda NC750X

  • Prezzo€ 7.990
  • Peso229 Kg
  • Serbatoio14,1 l
  • Altezza sella83 cm
  • Lunghezza221 cm
PRIMI CONTATTI PER MARCA
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
Green Planet