PRIMI CONTATTI

Yamaha Xenter 125 2012

Agile e frena bene
Il nuovo Yamaha Xenter 125 è un "ruote alte" molto interessante. Costruito come si deve, ha un motore brillante e un sistema di frenata integrale efficace. Come il fratello 150, ha una ricca dotazione di serie che comprende bauletto e parabrezza. Il prezzo è d'attacco rispetto ai diretti concorrenti: 2.890 euro.  
 
€ 2.890
Agile e frena bene

Come è fatto

Il nuovo Yamaha Xenter 125 è uno scooter a ruote alte agile e leggero: grazie alla cilindrata di 125 cm3 va bene per i sedicenni e per gli automobilisti (uomini e donne) che meditano di "tradire" le quattro ruote per sfuggire al traffico. Le ruotone da 16 pollici assicurano una buona tenuta di strada e la pedana piatta ospita senza problemi i sacchetti della spesa. Buona la dotazione: il nuovo Xenter 125 ha "di serie" un parabrezza ben fatto (comprensivo di paramani) e un bauletto che può contenere due caschi jet. Quest'ultimo un accessorio obbligato, perché manca un vero e proprio sottosella che è ridotto a poco più di un pozzetto, sufficiente per documenti e un paio di guanti. Curate le finiture, con verniciature di qualità e plastiche robuste e ben assemblate.
 

Si frena sicuri

L’impianto frenante del nuovo Yamaha Xenter 125 è dotato di un sistema di frenata integrale denominato UBS: tirando la leva sinistra si azionano il disco anteriore da 270 mm di diametro e il tamburo posteriore. Interessante anche la sospensione posteriore, simile a quella utilizzata dalla Yamaha sul Tmax: l’ammortizzatore è inclinato “in avanti” e in posizione quasi orizzontale, una soluzione che (secondo la casa) migliora  la stabilità in presenza di buche e asfalto sconnesso. Peccato che così si ruba spazio al sottosella. Già disponibile nelle colorazioni bianco, azzurro e nero, il nuovo Xenter 125 costa 2.890 euro: un prezzo molto interessante e inferiore a quello dei diretti concorrenti.
 
A sinistra, il cruscotto digitale. Offre tante informazioni: ci sono l'orologio, l'indicatore della temperatura dell'aria, del carburante e i contachilometri che indicano quando è il momento di cambiare cinghia e controllare l'olio del motore. A destra, sotto alla strumentazione, si trova un piccolo vano portaoggetti, che si chiude a pressione.

 

In movimento è agile e leggero

Il nuovo Yamaha Xenter 125 è facile da guidare: lo spazio a bordo è buono e la sella, ben sagomata in punta, permette di mettere i piedi a terra con facilità. Il motore è brillante e ha una buona ripresa, i sorpassi si effettuano in sicurezza. OK i freni: basta azionare la leva sinistra per fermarsi in poco spazio e anche se si tira la leva con forza è molto difficile arrivare a bloccare le ruote. Le sospensioni morbide assicurano sempre un buon comfort,: l'Xenter 125 affronta buche o sanpietrini senza difficoltà. Quando si arriva a destinazione non bisogna faticare col cavalletto: l'articolazione è stata studiata per essere azionata senza sforzi, anche delle donne.
A sinistra, il vano sottosella è inesistente; per fortuna il bauletto è di serie e può contenere due jet. A destra, il disco anteriore da 270 mm e le tubazioni idrauliche del dispositivo di frenata integrale UBS che riduce al minimo il rischio di bloccare le due ruote in caso di "pinzate" improvvise.
Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore monocilindrico 4T
Cilindrata (cm3) 125
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione
Cambio automatico
Potenza CV (kW)/giri 12,3 (9,1)/7500 giri
Freno anteriore a disco
Freno posteriore a tamburo
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm) 79
Interasse (cm) 138,5
Lunghezza (cm) 199
Peso (kg) 142
Pneumatico anteriore 100/80-16"
Pneumatico posteriore 120/80-16"
Capacità serbatoio (litri) 8
Riserva litri nd
PRIMI CONTATTI CORRELATI
  • 26 Giugno 2020
    Arriva nelle concessionarie a luglio il Tricity 300. Il nuovo tre ruote ha motore Blue Core da 28 CV e un telaio leggero, derivato  da quello dell'Xmax 300, ma con sospensione anteriore di tipo LMW come quella utilizzata sulla Niken e sui "fratellini" Tricity 125-155. La ricca dotazione di serie comprende il controllo di trazione e la smart key. Il nuovo sistema di blocco del rollio delle ruote anteriori Standing Assist facilita il parcheggio e permette di non appoggiare i piedi a terra al semaforo 
  • 22 Febbraio 2020
    La crossover media di Yamaha per il 2020 ha un look tutto nuovo e l’omologazione Euro 5, senza perdere potenza e brillantezza. Migliorano le doti dinamiche, il comfort e il divertimento di guida in ogni situazione 
  • 12 Dicembre 2019
    La nuova MT 125 monta il motore dotato di fasatura variabile che ha debuttato sulla sportiva YZF-R 125. Le prestazioni sono brillanti, la posizione di guida comoda e le sospensioni efficaci: questa naked va bene per chiunque cerchi una "prima moto" leggera e divertente da guidare anche con la patente B

Yamaha Xenter

  • Prezzo€ 2.890
  • Peso142 Kg
  • Serbatoio8,0 l
  • Altezza sella79 cm
  • Lunghezza199 cm
COMMENTI
Ritratto di NURS
02 Marzo 2012 ore 19:21
Il microvano sul cruscotto è geniale. Il prezzo mi sembra adeguato.
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI