PRIMI CONTATTI

Norton Commando 961 Sport 2011

Non ha solo “fascino”
La Commando segna il ritorno sul mercato della storica casa inglese Norton. È una moto interessante, mischia scelte “vintage” e soluzioni attuali. Motore fluido ma con poco allungo.
€ 14.900
Non ha solo “fascino”

Come è fatta

La Norton Commando 961 Sport ha un innegabile fascino “retrò”: stile e colori che ricordano le moto del passato, motore bicilindrico a iniezione con la distribuzione ad aste e bilancieri... Essenziale ma ben rifinita e curata nei particolari (nonostante la moto in prova fosse di preserie), la Commando ha una linea gradevole, con il codino a punta e il serbatoio sagomato che permette anche ai piloti più alti di stare comodamente in sella. Nonostante lo schema classico (due ammortizzatori e forcella a steli tradizionali), le sospensioni Öhlins sono di alta qualità come pure l’impianto frenante, tutto Brembo. Una qualità “obbligata”: la Commando 961 (in versione Sport e Cafe Racer, oltre alla serie limitata SE) rappresenta la moto del rilancio per la Norton, nome glorioso del motociclismo britannico fino agli anni 70. L’importatore è Norton Italia di Cremona (tel. 0372.37336).
A sinistra, Il cruscotto è essenziale ma completo. Manca la spia del carburante che però verrà aggiunta in fase di omologazione. A destra, la forcella Öhlins di tipo tradizionale ha steli da 43 mm di diametro ed è regolabile in ogni funzione.

Come va

La Commando Sport accoglie bene piloti di tutte le taglie grazie alla sella spaziosa (ma dura), al manubrio largo e agli azzeccati incavi del serbatoio, che permettono di stringere la moto fra le gambe senza fatica. In marcia si apprezza soprattutto il buon tiro del motore, con un’erogazione vigorosa e lineare già ai bassi regimi ma poco emozionante. La ciclistica a punto e la corretta distribuzione dei pesi rende la Norton agile e reattiva in curva e nei cambi di direzione, rapida nello scendere in piega e precisa nel mantenere la traiettoria, grazie alle sospensioni di alto livello e all’equilibrio generale. Bene i freni, fin troppo potenti per le prestazioni della Commando ma sempre modulabili. Preciso il cambio.
Carta d'identità
Dati tecnici (dichiarati dalla casa)
Motore bicilindrico 4 tempi
Cilindrata 961
Raffreddamento a liquido
Alimentazione a iniezione
Cambio a 5 marce
Potenza CV (kW)/giri 80 (59)/nd
Freno anteriore a doppio disco
Freno posteriore a disco
Velocità massima (km/h) nd
Dimensioni
Altezza sella (cm) 81
Interasse (cm) 142
Lunghezza (cm) nd
Peso (kg) 188
Pneumatico anteriore 120/70-17”
Pneumatico posteriore 180/55-17”
Capacità serbatoio (litri) 17
Riserva litri nd
PRIMI CONTATTI CORRELATI
  • 23 Giugno 2018
    La Norton Dominator è una “special” di serie: assemblata a mano con cura e componenti pregiate, è una moto per pochi. Anche per il prezzo

Norton Commando

  • Prezzo€ 20.700
  • Peso188 Kg
  • Serbatoio17,0 l
  • Altezza sella81 cm
  • Lunghezza0 cm
COMMENTI
Ritratto di mattisan
09 Marzo 2012 ore 12:24
un vero sogno, ma andrebbe presentata con la livrea nera e le scritte oro
Ritratto di zembike
12 Marzo 2012 ore 22:20
ogni tanto rispolverano la moto del nonno la taroccano con qualche accessorio moderno e pensano di aver fatto l'operazione del secolo, proprio non ci riescono a superare quel periodo seppur d'oro !
Ritratto di Alyaqin
11 Aprile 2013 ore 21:10
a quel prezzo trovi moto da "soooognooooo" come direbbe Crozza=) soprattutto di questi periodi a sta cifra è un delitto
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
PRIMI CONTATTI PER MARCA
Green Planet
GLI ULTIMI PRIMI CONTATTI