NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha, MT-07 e MT-09, Tracer7 e 9 2021: prezzi e caratteristiche

Aggiornate tanto nei motori - ora Euro 5 - quanto nella dotazione, le nuove MT-07 e MT-09, Tracer 7 e 9 (anche in versione GT) fanno il loro ingresso nel listino prezzi Yamaha 2021. Eccone un ripasso di doti e caratteristiche

Yamaha,  MT-07 e MT-09, Tracer7 e 9 2021: prezzi e caratteristiche
Con il nuovo anno, Yamaha ha aggiornato il suo listino moto, nel quale entrano anche le nuove MT-07 e MT-09 accanto alle cugine crossover Tracer 7 e 9, quest’ultime anche in versione GT. Ripassiamone brevemente doti, caratteristiche e prezzo.





MT-07 2021

Il già brillante bicilindrico 689 cm3 ottiene l’omologazione Euro 5, un nuovo condotto di aspirazione dell'aria, un sistema di iniezione rivisto, un inedito scarico 2-in 1 e una nuova centralina. Modifiche che hanno reso l’erogazione più lineare, in cambio di un solo CV in meno rispetto al vecchio modello: ora infatti il motore CP2 ha 73,4 CV in luogo dei 74,8 CV della precedente versione. Altre novità riguardano il faro a Led, che una volta acceso forma una Y luminosa e riprende le linee di quello montato sulla "sorellona" a tre cilindri, i dischi freno più grandi (sono da 298 mm di diametro, mentre quelli del precedente modello erano da 282 mm) e lo schermo LCD negativo simile a quello montata sulla Tracer 7 . Il tutto per una qualità percepita che sale ulteriormente. 
Sale però anche il prezzo, che per il 2021 si attesta a 6.999 euro franco concessionario. 

Cliccate qui per la scheda tecnica dettagliata.





MT-09 2021


Il tre cilindri è stato alleggerito di 700 grammi ed approdato alla Euro 5, cresce di cilindrata (889 cm3) e di potenza ora a 119 CV contro i 115 CV del "vecchio" modello. Nuovi anche l'impianto di alimentazione e quello di scarico, quest’ultimo alleggerito di ben 1400 grammi, anche la trasmissione è stata modificata e ha rapporti più lunghi per prima e seconda marcia, mentre il cambio quickshifter è utilizzabile sia per l’innesto che per la scalata dei rapporti. A livello elettronico troviamo invece una nuova piattaforma inerziale a sei assi che gestisce il controllo di trazione che funziona in curva, il controllo dell'impennata e l’ABS cornering, arriva anche la gestione della frenata (BC) che limita i trasferimenti di carico e il sollevamento del retrotreno. Numerose anche le novità a livello ciclistico che hanno portato ad un risparmio di peso complessivo di quasi 2,3 kg: nuovi il telaio Deltabox e il forcellone (non più “a banana”) entrambi in alluminio. Il prezzo 2021 è di 9.499 euro franco concessionario.
Cliccate qui per la scheda tecnica dettagliata.



Tracer 7 e Tracer 7 GT 2021


Oltre all’aggiornamento al motore (73,4 CV in luogo dei 74,8 CV della Tracer 700 precedente, coppia massima di 67 Nm e fasatura a 270° inalterata), la novità più interessante riguarda la versione GT. Arrivano dunque due borse laterali semirigide da 20 litri, un parabrezza più alto e largo in grado di proteggere al meglio il pilota da intemperie e rumore e una sella più confortevole, realizzata con zone in espanso a densità differenziata. I prezzi sono di 6.999 euro per la versione base e di 9.199 euro per la GT. 

Cliccate qui per la scheda tecnica dettagliata.



Tracer 9 e Tracer 9 GT 2021


Come la sorella MT-09, anche la Tracer 9 monta il nuovo motore tre cilindri da 889 cm3, più grosso rispetto alla vecchia unità (da 847 cm3) grazie all'aumento della corsa da 59,1 a 62,1 mm. Aumenta anche la potenza massima di ben 4 CV, arrivando così a 119 CV a 10.000 giri, mentre la coppia sale a 93 Nm a 7.000 giro. Nuovi sono invece il telaio, unità deltabox in alluminio realizzato tramite la tecnologia CF Yamaha, il forcellone in alluminio che perde la conformazione a banana in luogo di una lineare, i cerchi a 10 razze, più leggeri di 700 grammi rispetto ai precedenti e la forcella da 41 mm completamente regolabile, come il monoammortizzatore. Rispetto alla versione standard, la GT monta delle sospensioni semiattive che regolano costantemente la forza di smorzamento anteriore e posteriore. Cambio elettronico che funziona sia in scalata sia in inserimento di marcia, un set di borse laterali rigide in grado di contenere un casco integrale, luci adattive a Led e manopole riscaldabili con dieci regolazioni.
I prezzi 2021 sono di 11.449 per la versione standard e di 13.599 per la versione GT. 

Cliccate qui per la scheda tecnica dettagliata. 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Scooter
    20 Gennaio 2022
    Originalissimo nella linea, è spinto da un motore elettrico da 7,6 kW alimentato da una batteria che si può scambiare in pochi secondi presso le GO.Station. Curioso il vano porta oggetti ricavato all’interno del tunnel nel quale è incluso un porta bicchieri
  • Spy
    19 Gennaio 2022
    Presentata come prototipo al salone di Milano, la versione da rally raid della Ténéré sembrerebbe cosa fatta, almeno guardando questi brevetti finiti in rete. Dunque è facile pensare che il modello definitivo possa arrivare molto presto, certamente prima della fine dell’anno giusto in tempo per EICMA 2022 
  • Green Planet
    17 Gennaio 2022
    Il super motore elettrico sviluppato da Yamaha ha “debuttato” pochi giorni da a bordo della STI E-RA EV, hypercar con cui Subaru punta ad infrangere il tempo sul giro al Nurburgring. Per il momento, si tratta solo di un concept, ma entro un anno dovrebbe essere pronta a mettere le ruote in pista