NOVITA' MOTOCICLISMO

Gruppo Piaggio, ottimo il bilancio 2019

Il Gruppo Piaggio ha chiuso il 2019 con numeri tutti in positivo. Rispetto al 2018, sono cresciuti sia i ricavi che gli investimenti, mentre s’è ridotto il debito. Dall’Asia al Nord America, in fatto di vendite, le perfomance hanno raggiunto nuovi traguardi sia nel comparto scooter che in quello moto

Gruppo Piaggio, ottimo il bilancio 2019
Bilancio 2019
Il 2019 non poteva per Piaggio chiudersi in modo migliore: l’azienda di Pontedera ha registrato performance decisamente positive e superiori rispetto al 2019. Dall’aumento dell’utile netto alla riduzione del debito, fino ai più consistenti investimenti, la crescita riguarda tutti i principali indicatori di conto economico. Nel dettaglio, i ricavi consolidati nel 2019 hanno raggiunto quota 1.521,3 milioni di euro, equivalenti ad una crescita del 9,5% rispetto al 2018, quando i ricavi s’erano fermati a 1.389,5 milioni. Altrettanto positive le cifre riguardanti il margine lordo industriale, in crescita dell’8,3% con 458,8 milioni di euro, equivalenti al 30,2% in rapporto al fatturato. A crescere sono stati anche i veicoli a due ruote venduti in tutto il mondo che, nel 2019, hanno toccato quota 399.600, segnando una crescita dell’1,6% per un fatturato netto di 1.055,1 milioni di euro (cioè +10,1% rispetto a 957,9 milioni di euro al 31 dicembre 2018). Traguardi in portanti sono stati raggiunti sia a oriente che in occidente: sempre nel 2019, il Gruppo ha registrato un ottimo andamento delle due ruote nell’area Asia Pacific (+14,5% volumi, +23,2% fatturato), nell’area Emea e Americas (+2,4% volumi, +8,3% fatturato), in Europa, con una quota del 24,1%, e sul mercato nordamericano degli scooter dove il Gruppo ha mantenuto un forte posizionamento con bel 23,7% del mercato.
Un ultimo accenno a quanto riguarda la tipologia di mezzi. Il settore scooter ha visto un andamento positivo, con una crescita del fatturato dell’8,1%, trainato principalmente dalla forte performance del tre ruote Mp3, del Liberty e di Vespa. Per quanto riguarda infine il settore moto, va segnalata una crescita di fatturato del 24,6%, principalmente grazie alla performance di Guzzi (su tutte la nuova V85TT) e Aprilia (SX 125, RSV4 1000), che hanno ulteriormente migliorato il quadro generale Piaggio.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Industria e finanza
    04 Novembre 2020
    Il gruppo ha presentato i risultati al 30 settembre 2020: il terzo trimestre, rispetto all'anno precedente, ha visto crescere i ricavi del 3% e le vendite nel mondo del 14%. Un miglioramento che però non toglie il segno meno nei conti dopo un secondo trimestre nero
  • Industria e finanza
    20 Ottobre 2020
    La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e il Gruppo Piaggio hanno firmato un contratto di finanziamento da 30 milioni di euro della durata di 7 anni, a sostegno dei progetti di Ricerca e Sviluppo previsti nel piano di investimenti
  • Industria e finanza
    22 Aprile 2020
    I soci azionisti di Piaggio hanno approvato oggi il bilancio 2019. L’azienda di Pontedera segna ottimi risultati su tutti i mercati, con un fatturato salito del 9,5% e un utile netto cresciuto del 29,6%