NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019 - Aprilia, ecco l'RS 660 definitiva

Aprilia ha pubblicato sui Social alcune immagini della nuova RS 660, versione definitiva del concept visto lo scorso anno a Milano. Le differenze sono davvero minime, ma nulla sappiamo per il momento circa il bicilindrico frontemarcia derivato dal quattro ciclindri della sorellona RSV4

EICMA 2019 - Aprilia, ecco l'RS 660 definitiva
Aprilia RS 660
Ormai non ci sono dubbi: la RS 660 di Aprilia arriverà quest’anno a EICMA in versione definitiva. Dopo le foto spia pubblicate pochi giorni fa sulla pagina Facebook di Motomaniaci, la conferma arriva infatti dalla stessa Aprilia, che sui social ha pubblicato alcune immagini che ce ne mostrano le linee.
In generale, il modello definitivo non dovrebbe discostarsi poi molto dal prototipo visto a EICMA lo scorso anno: se le carene, che ora lasciano scoperta una parte del bicilindrico, perdono le prese d’aria laterali, il muso e il gruppo ottico anteriore sembrerebbero infatti del tutto invariati. Altre differenze rispetto al concept sono inoltre l’assenza delle frecce LED, lo scarico posizionato leggermente più in basso e, forse,  il forcellone a “banana” così configurato proprio per permettere il passaggio del terminale.
Nulla sappiamo invece riguardo i dettagli tecnici del bicilindrico derivato dal V4 della sorellona RSV4, per il quale possiamo comunque aspettarci una potenza vicina ai 100 CV. In ogni caso, visto lo scalpore riscosso lo scorso anno, sappiamo che in Aprilia hanno deciso di utilizzare il piccolo frontemarcia come base per la realizzazione di una famiglia di moto che, oltre alla sportiva, potrebbe annoverare anche una naked e una piccola adventure. Non a caso, alcuni rumors - tutti da confermare - parlano anche di un’inedita Tuono 660 che, forse, potrebbe debuttare già quast'anno. Ancora pochi giorni e avremo tutte le risposte che cerchiamo. Intanto, per rimanere aggiornati su tutte le novità di questa 77esima edizione di EICMA, potete visitare la nostra sezione dedicata cliccando qui.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    25 Giugno 2020
    Nuovi brevetti depositati da Aprilia ci mostrano appendici aerodinamiche evolute, grazie a questo sistema l'impianto di raffreddamento potrebbe avere dimensioni inferiori con conseguente riduzione del peso e degli ingombri
  • News
    23 Giugno 2020
    Jorge e la casa di Noale potrebbero cercarsi a prescindere da un accordo futuro tra lo spagnolo e Ducati. Al team veneto potrebbe servire un top rider per sostituire Iannone e fare sviluppo, il 99 ha bisogno di ritrovare il feeling con le gare in un ambiente senza troppe pressioni
  • News
    22 Giugno 2020
    In questa autobiografia postuma il patron veneto racconta la sua storia, da quando prese in mano la piccola fabbrica di biciclette e motorini fondata dal papà e la portò a diventare la più grande casa europea fino al crack dei primi anni 2000