NOVITA' MOTOCICLISMO

Arai RX-7V, svelata la grafica IOMTT 2016

Per il top di gamma Arai arriva una nuova livrea dedicata al Tourist Trophy 2016 realizzata dal “re dei caschi” Aldo Drudi. La grafica riprende la celebre doppia T della gara e il tripode, simbolo storico dell'Isola di Man

Arai RX-7V, svelata la grafica IOMTT 2016
Livrea in edizione limitata
Il nuovo Arai RX-7V, presentato lo scorso giugno (qui il nostro primo contatto), è il top di gamma con cui il produttore giapponese ha voluto alzare l'asticella su sicurezza e praticità. Il modello introduce infatti il nuovo sistema di ancoraggio della visiera (VAS, Variable Axis System) che semplifica enormemente le operazioni di sostituzione (adesso bastano solo quattro movimenti per rimuoverla e sostituirla) e va a migliorare la sicurezza della calotta grazie al perno della visiera che ha permesso abbassare il suo alloggiamento di 24 mm. Entrato in commercio quest'estate, il modello si è arricchito a settembre delle edizioni Pedrosa e Spencer mentre in questi giorni è stata presentata la versione 2016 della celebre livrea IOMTT realizzata in collaborazione col Tourist Trophy. Il disegno è stato affidato ad Aldo Drudi (da sempre il padre dei caschi dei piloti più celebri, da Rossi in giù) che ha sapientemente mescolato i simboli principali dell'Isola e della gara, a partire dal Tripode, simbolo dell’Isola, le parole “Ellan Vannin”, traduzione di “Isola di Man” in lingua Manx e la mitica “Doppia T”.  Come tutti gli Arai, anche Rx-7V IOMTT 2016 sarà realizzato completamente a mano, ma a differenza di qualsiasi altro modello, la produzione sarà limitata. Il primo IOMTT sarà disponibile da Sabato 28 Maggio presso l’Arai Village all’Isola di Man, e poi ovviamente, presso i rivenditori autorizzati Arai.