ACCESSORI

LS2 FF902 Scope, il casco che va bene va dappertutto

Il nuovo FF902 si adatta a molte situazioni, può essere usato con maxi scooter e moto sia in città, sia su percorrenze di medio e lungo raggio; la mentoniera si apre con un tasto sistemato al centro della parte inferiore interna, e sempre con un solo tocco è possibile regolare il flusso d’aria dalla mentoniera

LS2 FF902 Scope, il casco che va bene va dappertutto
Vero tuttofare
A cavallo fra la città e i lunghi viaggi, FF902 Scope è il nuovo casco modulare del produttore LS2. Fa parte della gamma Urban Commuter, quella dei modelli più versatili, e propone diverse soluzioni molto interessanti. A partire dalla calotta esterna stampata in tre misure e costituita da un materiale denominato KPA (Kinetic Pollymer Alloy), un misto di polimeri termoplastici e fibra che riesce a coniugare doti di resistenza e assorbimento degli impatti con un peso contenuto. Il tutto con una silhouette moderna e accattivante, definita con grande attenzione all’aerodinamica. La calotta interna in EPS a densità differenziata viene realizzata in cinque diverse dimensioni a seconda della taglia.
È un casco che si adatta a molte situazioni, può essere usato con maxi scooter e moto sia in città, sia su percorrenze di medio e lungo raggio; la mentoniera si apre con un tasto sistemato al centro della parte inferiore interna, e sempre con un solo tocco è possibile regolare il flusso d’aria dalla mentoniera, che può essere indirizzato verso la visiera o verso la bocca.
La visiera è a sgancio rapido, dotata di trattamento antigraffio e anti- UV, ed adotta la tecnologia 3D Optikally Correct che evita distorsioni ottiche.
Il casco FF902 Scope è dotato di Pinlock e visierina parasole interna, la ventilazione è assicurata da una presa d’aria regolabile sulla parte superiore ed una sulla mentoniera, più due estrattori posteriori sagomati per fungere anche da spoiler stabilizzatori. Gli interni sono estraibili e lavabili, con tessuti in microfibra traspiranti e anallergici. La cuffia superiore è termosaldata, le imbottiture laterali sono fissate alla calotta per mezzo di tre magneti ognuna. Il cinturino ha la chiusura a sgancio rapido e regolazione micrometrica, mentre una placca catarifrangente nel paranuca aumenta la visibilità nelle ore notturne.
Il casco LS2 è proposto nella versione monocolore Solid (bianco, titanio, nero lucido e nero opaco) e in tre varianti grafiche. Costa 149 euro nella versione più semplice e 169 euro nelle versioni grafiche, ed è predisposto per il sistema Bluetooth.


ACCESSORI CORRELATI
  • Accessori
    27 Novembre 2019
    Il marchio LS2 è celebre innazitutto per i caschi ma dall’anno scorso l’azienda spagnola sta allargando il suo campo d’azione all’abbigliamento motociclistico ed ora ha presentato una gamma completa di guanti
  • Giacche
    24 Novembre 2019
    LS2 dallo scorso anno produce anche abbigliamento tecnico e una delle novità più interessanti per la prossima stagione è questa giacca dal taglio vintage che “nasconde” dettagli parecchio interessanti
  • Caschi
    06 Maggio 2019
    La line-up 2019 di HJC ha come protagonisti Batman e The Flash. Il brand torna così a firmare caschi ispirati ai supereroi della DC Comics e dedicati ai loro appassionati. Quello disegnato con le grafiche del Cavaliere Oscuro è il top di gamma RPHA 11, quello invece ispirato a The Flash è il più economico i70