ACCESSORI

Kappa KPR, protegge il radiatore delle maxi-enduro

Per mettere al riparo una componente importante del circuito di raffreddamento come il radiatore, Kappa ha ideato una protezione per le maxi-enduro e le crossover più vendute del momento. Il nuovo accessorio si chiama KPR (Kappa protezione radiatore) ed è disponibile, per ora, per ben 10 modelli

Kappa KPR, protegge il radiatore delle maxi-enduro
Radiatore protetto e ben aereato
Anche se il nuovo Kappa KPR non è dedicato solo alle maxi-enduro, ma è adatto anche per le naked e le moto classiche, sono le prime le maggiormente interessate, specie quando s’inizia a mettere le ruote fuori dall’asfalto. La protezione per il radiatore di Kappa KPR, infatti, al momento è disponibile per 10 modelli di moto -ma l'elenco crescerà- con prezzi compresi tra 39 e 105 euro. Questi i modelli per cui è disponibile: Yamaha MT-09 Tracer ed XSR 700; Honda NC750X; Suzuki DL 1000 V-Strom (2014-15); Kawasaki Versys 650 (2014-15); BMW R1200GS (2013-15), Adventure (2014-15) ed S1000XR; Ducati Multistrada 1200, Scrambler 800 e Multistrada 1200 Enduro. Il nuovo Kappa KPR è molto resistente e ben si adatta alla linea della moto: è infatti costruito in acciaio inox ed è verniciato nero per non appesantire la silhouette della moto. Offre un’alta protezione e un’elevata resistenza alla corrosione nella parte frontale della moto, area in cui lo sporco tende per forza di cose ad accumularsi, anche se non si fa spesso del fuoristrada. Quanto alla corretta “respirazione” del radiatore, essa è garantita dalla trama della rete utilizzata per il KPR che assicura un corretto passaggio dell'aria.

 



ACCESSORI CORRELATI
  • Parti speciali
    24 Marzo 2017
    Il nuovo silenziatore Adventure, realizzato dal reparto di ricerca e sviluppo dell’azienda varesina, ha un sistema dotato di camere separate e doppia canna forata che ottimizza potenza e coppia e rende il sound del motore più corposo
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
Green Planet