ACCESSORI

Come nascono gli accessori Ducati? Ecco il video

l processo che porta alla realizzazione di tutti gli accessori Ducati Performance segue gli stessi rigorosi passaggi che a Borgo Panigale si affrontano nello sviluppo di una moto. A spiegarcelo sono, nel video qui sotto, gli stessi “autori” incaricati di seguire tutte le fasi di disegno, progettazione, test e produzione…

Come nascono gli accessori Ducati? Ecco il video
Accessori Ducati
Con la nascita di un nuovo modello Ducati, in parallelo s’inizia a pensare a tutti i nuovi accessori necessari al cliente per customizzare la moto e cucirsela addosso”. A spiegarlo sono, nel video qui sotto, il Direttore del Centro Stile Ducati Andrea Ferraresi e l’Accessories Project Manager Lorenzo Uliani, chiamati a raccontare le varie fasi di progettazione e sviluppo degli accessori Ducati: “si comincia dagli schizzi, generalmente disegnati a mano e poi scansionati e passai su Photoshop per i ritocchi”. Dopodiché, continua Ferraresi, si fa una presentazione, si sceglie la proposta migliore e la si “concretizza” attraverso la stampa 3D; successivamente ne viene realizzato il “clinic model” (uno stampo a grandezza naturale) in modo che possa essere montato sulla moto per verificarne la qualità e l’estetica e, una volta ricevuta l’approvazione finale, si procede finalmente con la sua industrializzazione.. Il tutto, aggiunge Uliani, per regalare al cliente una “sensazione di stile, di design e di qualità”.
I tempi, è chiaro, variano da accessorio ad accessorio: per oggetti fresati dal pieno, come manopole o pedaline, bastano poche settimane, mentre per la progettazione e la produzione delle borse, decisamente più complicate perchè integrate direttamente sulla moto e, quindi, strettamente legate ad altre questioni tecniche e stilistiche, servono invece parecchi mesi. Senza contare poi la lunga fase di test, durante la quale ogni singolo accessorio viene messo alla prova attraverso specifici macchinari, quali per esempio quello che simula la percorrenza della moto su fondi stradali sconnessi o accidentati.
Processi lunghi, complicati e onerosi, che si traducono però in accessori originali studiati nei minimi dettagli e progettati per durare nel tempo. L’obiettivo, d’altra parte, è chiaro: permettere ad ogni ducatista di scegliere l’accessorio preferito e “trasformare” la propria Ducati nella moto dei sogni. Se volete fare un tentativo, potreste divertirvi con il configuratore on-line presente sul sito Ducati…

 



ACCESSORI CORRELATI
  • Accessori
    10 Febbraio 2022
    Ducati e Carrera hanno stretto una partnership che ha dato vita a una collaborazione globale che vedrà il marchio di occhiali capeggiare sul cupolino della Desmosedici GP ma, soprattutto, ha dato vita a una collezione di occhiali griffati Ducati parecchio interessante
  • Caschi
    06 Febbraio 2022
    Per fare tanta strada ci vuole il casco giusto e Ducati ne propone uno studiato appositamente per il turismo: Horizon V2 è comodo, pratico e sicuro, e siccome è un modulare può essere usato sia come integrale, sia come jet sollevando la mentoniera. 
  • Accessori
    28 Giugno 2021
    Perfetta per affrontare i lunghi trasferimenti, la nuova Multistrada V4 si fa ancora più comoda grazie alla collaborazione appena siglata tra Shad e Ducati. A disposizione dei clienti arrivano tre diverse soluzioni: sella standard, sella ribassata e sella riscaldata. Ecco i dettagli
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
Green Planet