NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha Tmax, nuovi progetti per una versione ibrida?

Yamaha torna sull’ibrido con un nuovo progetto assai differente da quanto finora visto in campo motociclistico. Lo scooter, che sembra un Tmax, è in realtà un elettrico “puro” ma utilizza un piccolo monocilindrico a benzina solo per ricaricare le batterie e aumentare così l'autonomia

Yamaha Tmax, nuovi progetti per una versione ibrida?
Yamaha Hybrid
Ormai quasi “normale” nelle automobili, la tecnologia ibrida si approderà molto presto anche su scooter e moto. Yamaha è stata tra le prime a proporre concept "ibridi", grazie anche al suo stretto legame con Toyota, tra le prime in campo automobilistico ad aver puntato su questa tecnologia. Basta ricordare il Gen-Ryu, concept decisamente futuristico presentato nel 2005 e dotato del quattro cilindri di una R6 “combinato” con un’unità elettrica. Ad essere arrivati alla produzione di serie invece sono stati finora l'MP3 Hybrid di Piaggio e il PCX Hybrid di Honda (non importato in Europa), mentre Kawasaki e BMW hanno proposto a loro volta alcuni concept. La Casa di Iwata - lo vediamo nei progetti diffusi dai colleghi di bennetts.uk - sembrerebbe però al lavoro per sviluppare una nuova tecnologia ibrida applicata a uno scooter che pare il Tmax, in questo brevetto il motore a benzina avrebbe l’unico compito di ricaricare il pacco batteria. La moto sarebbe dunque un’elettrica “pura”, con il motore elettrico (nei brevetti indicato con il numero 51) alimentato dalla batteria posta sotto la sella e collegato alla ruota posteriore tramite trasmissione finale a catena (o a cinghia). Il motore a benzina - un piccolo monocilindrico montato davanti al propulsore principale e collegato al generatore (indicato con il numero 42) per la ricarica della batteria - non sembrerebbe invece avere alcun ruolo nel movimento vero e proprio dello scooter. L'idea è quella di avere una “range extender”, cioè un sistema che permetta di aumentare l'autonomia ricaricando le batterie anche in movimento. Per il momento in ogni caso, è bene ricordarlo, si tratta solo di un brevetto e pertanto è difficile dira se e quando diverrà realtà.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    29 Novembre 2021
    Valentino Rossi news - EICMA è stata anche teatro dell'ultimo saluto di Valentino Rossi ai suoi tifosi, nell'evento organizzato per lui da Yamaha il Dottore è stato accolto con entusiasmo: "È stata una grande emozione vedere sotto il palco tutta la gente e i tifosi"
  • News
    28 Novembre 2021
    A EICMA, la Casa di Iwata ha colto l’occasione per presentare il nuovissimo Yamaha Racing Heritage Club, “circolo” privato riservato ai collezionisti in possesso di modelli storici che hanno fatto la storia del marchio. “Vogliamo che queste moto siano viste ed ascoltate di nuovo…” ha detto Paolo Pavesio, Direttore, Marketing e Motorsport, Yamaha Motor Europe
  • Moto
    27 Novembre 2021
    A EICMA partecipa quest’anno anche la Polizia di Stato, presente alla kermesse con uomini e mezzi nello stand realizzato in collaborazione con Yamaha. L’ultima arrivata in ordine di tempo la vedete bene in foto: una bellissima Tracer 9 con livrea e dotazione d'ordinanza