NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha, in arrivo due nuove 125?

Yamaha pensa ai sedicenni progettando l’arrivo di due nuove 125 cm3 derivate dall’attuale R125. Equipaggiate con il medesimo telaio e lo stesso motore a fasatura variabile, i nuovi modelli potrebbero essere una crossover e una stradale retrò

Yamaha, in arrivo due nuove 125?
Novità Yamaha
Yamaha parrebbe intenzionata da ampliare parecchio la gamma 125 cm3 per la stagione 2020, oltre a proporre una nuova MT-125 si parla con inistenza di due inediti modelli forse in arrivo già per gli inizi del prossimo anno. Ma andiamo con ordine. Equipaggiata con il nuovo motore da 125 cm3 a fasatura variabile, la YZF-R125 lanciata lo scorso anno come modello 2019 è molto probabile venga presto affiancata da una nuova versione dell'apprezzata naked MT-125 che monterebbe lo stesso motore a fasatura variabile che consente di ridurre le emissioni pur mantenendo prestazioni assai brillanti. Dall’aspetto molto simile alla MT-15 in foto qui sopra e disponibile al momento per il solo mercato asiatico, l’MT-125 potrebbe tuttavia non essere l’unica novità dedicata ai sedicenni europei. In particolare, voci dal Sol Levante parlano di due ulteriori modelli equipaggiati con il medesimo telaio e lo stesso motore. Si ritiene che uno sia una crossover da turismo veloce di alto livello, parzialmente ispirata nell’aspetto ai modelli già presenti nella gamma Tracer (potrebbe infatti chiamarsi Tracer 125), mentre l'altro dovrebbe essere un modello in stile retrò, come tanto piace oggi. Quest’ultimo, è probabile, potrebbe essere lanciato come XSR125, andando così a ricalcare le forme e lo stile delle attuali XSR700 e XSR900 della gamma "Sport Heritage”. Se così fosse, la “sfida” alla CB125R di Honda sarebbe lanciata. Come sempre non si resta che aspettare il periodo autunnale e EICMA 2019 per saperne di più.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    21 Gennaio 2020
    La prima udienza del processo per doping di Andrea Iannone si svolgerà il 4 febbraio, le controanalisi hanno confermato l'assunzione di steroidi anabolizzanti ma il pilota di Vasto si dichiara innocente sostenendo che l'assunzione è avvenuta, involontariamente, attraverso il cibo
  • News
    20 Gennaio 2020
    Si allunga la lista dei piloti MotoGP Legend: a Jerez riceverà questo riconoscimento Jorge Lorenzo, al Mugello sarà il turno di Max Biaggi e a Phillip Island toccherà Hugh Anderson
  • News
    20 Gennaio 2020
    SBK news – La nuova “verdona” con cui Jonathan Rea proverà a vincere il sesto titolo consecutivo sarà presentata il prossimo 6 febbraio a Granollers, nei pressi di Barcellona. Ad affiancare il nord-irlandese ci sarà il suo nuovo compagno di squadra Alex Lowes, che già nei test invernali ha dimostrato di avere un buon feeling con la Kawasaki