NOVITA' MOTOCICLISMO

Vacanza in Ducati con Boscolo Tour

Ducati ha stretto una collaborazione con l’operatore turistico Boscolo Tour: si possono scegliere 4 o 5 giorni di tour stradale sull’Appennino tosco-emiliano od optare invece per un tour più impegnativo da affrontare tutto in sterrato. Ecco tutte le offerte

Vacanza in Ducati con Boscolo Tour
Tour Ducati
Grazie alla collaborazione con Boscolo Tour, Ducati regala agli appassionati la possibilità di godersi alcune tra le strade più belle d’Italia da percorrere in sella di una Rossa made in Borgo Panigale. Due le “tipologie di viaggio” offerte: si può scegliere tra il più rilassante Ducati Dream Tour e il più impegnativo Ducati Adventure. Vediamoli nel dettaglio.
Il Ducati Dream Tour è un itinerario pensato per accompagnare i partecipanti alla scoperta delle splendide strade dell’appennino tosco-emiliano in sella alla Ducati preferita. I partecipanti potranno scegliere tra la Monster 1200 S, la Diavel, la Hypermotard SP e tante altre ancora. Il tour dura 5 giorni, ed è stato ideato da Beppe Gualini, recordman dei rally-raid africani con all’attivo ben 10 Parigi-Dakar, e dal suo staff di professionisti che accompagneranno i partecipanti durante tutto il viaggio on the road. Punto di partenza sarà Bologna, per visitare il museo e la fabbrica Ducati, proseguendo poi per Modena e per il Mugello con ritorno a Bologna. Il prezzo è di 3.620 euro a persona, con inclusi i pernottamenti con colazione pranzi e cene per tutta la durata del Tour, e noleggio della moto.
Come sopra accennato, il Ducati Adventure Tour è invece un percorso dedicato in particolare agli “amanti dello sterrato e delle emozioni forti”. L’itinerario, pensato anche in questo caso da Beppe Gualini, è adatto infatti a tutti coloro che hanno già esperienze di guida off-road e per chi ha già preso parte al corso DRE Enduro Academy di Ducati.
L’itinerario è di 4 giorni, in strada e off-road, attraverso un percorso immerso nella natura e nei paesaggi mozzafiato delle campagne toscane: punto di partenza è lo scenografico Castello di Nipozzano, da cui si partirà alla volta dei dintorni di Siena e di Arezzo per poi rientrare al Castello. Due invece i modelli a disposizione dei partecipanti: la Multistrada 1260 Enduro e la MTS 950, entrambe equipaggiate con pneumatici tassellati Pirelli Scorpion Rally. Anche in questo caso, ovviamente, oltre ai piaceri delle due ruote non mancheranno quelli della tavola. Il prezzo è di 1.970 euro a persona, con inclusi nel prezzo i pernottamenti con colazione per tutti i giorni del tour, pranzi e cene e noleggio della moto.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    23 Marzo 2019
    Ieri la Corte d’Appello della FIM si è riunita per decidere sul caso Ducati, ma la questione è delicata e il verdetto, atteso in giornata, arriverà invece tra lunedì 25 e martedì 26, in ogni caso prima dell'inizio del prossimo GP d’Argentina
  • News
    22 Marzo 2019
    MotoGP news – Oggi sapremo se la vittoria di Dovizioso in Qatar sarà confermata, nel frattempo il direttore generale di Ducati Corse Gigi Dall’Igna ha detto la sua su quello che si aspetta e ha puntato il dito soprattutto contro il comportamento di Honda, che ha deciso di affrontare il problema in un modo che non condivide
  • News
    21 Marzo 2019
    Domani si riunirà la Corte d’Appello che deciderà se l’appendice utilizzata da Ducati sul circuito di Losail è regolare e se a Dovizioso potranno essere finalmente essere assegnati i 25 punti della vittoria