NOVITA' MOTOCICLISMO

Scorpion EXO R: sportivo di alta qualità

La pista e le moto sportive sono la vocazione del nuovo casco integrale proposto dal marchio Scorpion Sport: il modello EXO R1 Carbon Air ha un design estremamente accattivante e racchiude un elevato contenuto tecnologico

Scorpion EXO R: sportivo di alta qualità
Leggero e ben fatto
La calotta esterna è in Ultra-TCT Carbon, materiale leggerissimo in grado di offrire una eccellente protezione e capace di deformarsi progressivamente in caso di impatto; è prodotta in tre differenti misure a seconda della taglia del casco, e la sagoma è stata testata a lungo in galleria del vento per ottenere una silhouette che unisse aerodinamica e stabilità alle alte velocità.
I cuscini in schiuma del rivestimento interno, sfoderabili e lavabili, sono ricoperti dal tessuto KwikWick III, fresco, anallergico, antimicrobico e a traspirazione rapida, l’EPS ovviamente è a densità multipla; il casco è dotato anche del sistema Air Fit che permette di gonfiare secondo necessità i cuscini interni per una migliore calzabilità, e un’accurata profilatura degli interni ne permette l’uso anche con gli occhiali.
Ci sono due visiere, la principale trasparente più un visierino fumé, il meccanismo di apertura di seconda generazione rende ancora più semplice la sostituzione della visiera stessa e garantisce un serraggio ermetico grazie a potenti molle; un meccanismo di blocco centrale agevola la chiusura, ed è possibile impostare anche una posizione di semi apertura. Ci sono i supporti per il tear-off e il sistema Pin Lock anti appannante.
L’aerazione è garantita da una presa superiore di grandi dimensioni, apribile a molla, e da estrattori posteriori. Il sistema di chiusura è con anello a doppia D in titanio.
Garantito per ben cinque anni, il casco Scorpion EXO R1 Carbon Air nella versione da gara ha anche la certificazione FIM e soddisfa tutti requisiti per la MotoGP.
Due i colori disponibili: nero e nero opaco, entrambi con un prezzo al pubblico di 469,90 euro.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    15 Febbraio 2019
    L’obbligo di utilizzare caschi omologati FIM per i piloti che partecipano a Motomondiale e SBK scatterà il 3 giugno 2019, un ritardo dovuto alla complessità della procedura di omologazione e al numero di richieste ricevute dal laboratorio che si occupa di questa speciale certificazione
  • News
    16 Maggio 2018
    Sarà aperta fino a domenica 3 giugno la mostra “I colori del Motomondiale” di Aldo Drudi al Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia di Milano. Il pubblico potrà ammirare da vicino la collezione di caschi realizzati da Drudi e le moto impegnate nella MotoGP
  • News
    14 Febbraio 2016
    MotoGP news – Dopo aver tagliato i ponti con la VR46 Racing Apparel e con i fratelli Nieto, amici di Valentino Rossi, Marquez ha chiuso i rapporti anche con Aldo Drudi, da sempre la firma che accompagna le grafiche dei caschi dei più grandi campioni e, soprattutto, di quelli di Valentino Rossi